Decorare il vassoio il legno con il colore

Voglia di colore e merende all'aperto? Abbiamo scelto tinte allegre e vivaci per decorare un vassoio in legno. Scopri come fare.

Monica Cresci
A cura di Monica Cresci
Pubblicato il 30/05/2019 Aggiornato il 30/05/2019
Decorare il vassoio il legno con il colore

Avete un vecchio vassoio di legno che volete buttare? Nessuna paura, un po’ di colore e qualche carta allegra potranno donargli nuova vita così da realizzare un oggetto utilissimo e moderno. Con un riciclo virtuoso, il vassoio rovinato si trasforma in un oggetto da sfoggiare con gli amici, servendo bevande fresche in terrazzo o per un aperitivo primaverile super colorato.

Materiale occorrente

Vassoio di legno di riciclo; colori acrilici: rosa antico e bianco; vernice protettiva all’acqua; pennello a punta piatta; carte colorate; colla vinilica; forbici, righello, matita; carta abrasiva.

Esecuzione

  1. Pulite il vassoio con un panno pulito e, se necessario, eliminate residui di carta e vernice con la carta abrasiva. Stendete una mano di bianco, ad asciugatura avvenuta procedete con il rosa antico prima sulla parte superiore e poi su quella inferiore. Permettete al supporto di asciugare tra le varie stesure, quindi ripetete se necessario.
  2. Tagliate la carta in misura del vassoio, realizzando strisce o forme geometriche che andrete a comporre sul supporto in base al vostro gusto personale.
  3. Per facilitare il procedimento tracciate le misure con il righello o con il metro da sarta così da riportarle perfettamente sul retro della carta che andrete a utilizzare, quindi tagliate con le forbici avendo cura di seguire attentamente le linee tracciate.
  4. Diluite la colla vinilica con poca acqua quindi stendetene una velatura sulla superficie interna del vassoio, ammorbidite la carta tamponandola con una spugna bagnata e strizzata. Posizionatela sul vassoio e con cura ripassatela con il pennello imbevuto di colla diluita, facendo attenzione a farla aderire al legno senza formare bolle. Ripetete con la seconda parte e lasciate asciugare completamente per una giornata.
  5. Rifinite decorando con alcuni segmenti di washi tape tagliati in misura, proteggete il lavoro con una mano di vernice all’acqua stesa su tutto il supporto.

Un’alternativa: al posto della carta si può utilizzare della pellicola adesiva da applicare facilmente alla superficie del vassoio e da impreziosire con decori geometrici creati con il washi tape e con una pellicola adesiva a contrasto. Per gli amanti della pittura si possono tracciare sul supporto forme geometriche varie, ad esempio triangoli e quadrati in sequenza, da decorare alternandoli per colore.

Un consiglio: stendete la colla con molta attenzione avendo cura di spianare la carta senza che si creino bolle d’aria oppure pieghe antiestetiche. La vernice protettiva renderà il tutto impermeabile e sicuro anche per il trasporto delle bevande.

Gli step del nostro fai da te

 

decorare vassoio in legno

Pulite il vassoio con un panno pulito e, se necessario, eliminate residui di carta e vernice con la carta abrasiva. Stendete una mano di bianco, ad asciugatura avvenuta procedete con il rosa antico prima sulla parte superiore e poi su quella inferiore. Permettete al supporto di asciugare tra le varie stesure, quindi ripetete se necessario.

decorare vassoio in legno

Tagliate la carta in misura del vassoio, realizzando strisce o forme geometriche che andrete a comporre sul supporto in base al vostro gusto personale.

decorare vassoio in legno

Per facilitare il procedimento tracciate le misure con il righello o con il metro da sarta così da riportarle perfettamente sul retro della carta che andrete a utilizzare, quindi tagliate con le forbici avendo cura di seguire attentamente le linee tracciate.

decorare vassoio in legno

Diluite la colla vinilica con poca acqua quindi stendetene una velatura sulla superficie interna del vassoio, ammorbidite la carta tamponandola con una spugna bagnata e strizzata. Posizionatela sul vassoio e con cura ripassatela con il pennello imbevuto di colla diluita, facendo attenzione a farla aderire al legno senza formare bolle. Ripetete con la seconda parte e lasciate asciugare completamente per una giornata.

decorare vassoio in legno

Rifinite decorando con alcuni segmenti di washi tape tagliati in misura, proteggete il lavoro con una mano di vernice all’acqua stesa su tutto il supporto.

Amb vassoio

Styling e realizzazione: Monica Cresci

 

Vuoi vedere un altro vassoio fai da te? Clicca qui

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 2 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!