Cornici decorative (di riciclo) dipinte come la parete

Ecco come rendere "mossa" e interessante una parete vuota! La si può decorare con cornici di recupero, di diversa dimensione e stile, tutte dipinte nello stesso colore.
Monica Cresci
A cura di Monica Cresci
Pubblicato il 27/02/2020 Aggiornato il 27/02/2020
parete blu con cornici dipinte di blu

Volete dare vita a una parete libera e un po’ vuota ma ci sono già troppi colore nella stanza? Potete decorarla con cornici dipinte come il muro stesso, una soluzione interessante adatta anche a rinfrescare il look di quadretti e cornici ormai vecchi e rovinati.

Il colore diventa così trait d’union tra supporto e decoro. Le cornici, di riciclo e di recupero, più sono diverse per stile e forma più il risultato sarà d’effetto. Dipinte nello stesso tono del muro, così, non spariscono, ma al contrario caratterizzano lo spazio catturando lo sguardo in un gioco di vera inclusione cromatica. In apparenza la fusione sembra evidente ma la forma tridimensionale delle cornici emerge dalla parete così da trasformare il tutto in un gioco materico molto elegante.

Molto importante è la scelta del colore che dovrà risultare in sintonia con il resto degli arredi e dell’ambiente, per un’atmosfera visiva rilassante e divertente e per un total look definitivo.

dipingere la cornice con Colori Fleur Designer’s Paint. www.fleurpaint.com

Colori Fleur Designer’s Paint. www.fleurpaint.com

 

Dipingere le cornici: materiale occorrente 

  • cornici di recupero di vario formato
  • pittura opaca all’acqua
  • pennelli a punta piatta e rulli

Come dipingere le cornici

dipingere la parete di azzurro

Dipingete la parete con una mano di pittura bianca così da creare una base quindi, ad asciugatura avvenuta, stendete il colore prescelto. Applicatelo in due tempi con due stesure differenti così da ottenere una campitura piena ed uniforme che lascerete asciugare completamente. Per grandi superfici meglio usare il rullo, mentre il pennello piatto della foto è più adatto per le rifiniture, per piccole parti o per gli angoli.

pulire la cornice

Pulite accuratamente le cornici con un panno di cotone, quindi create una base stendendo una mano di pittura bianca all’acqua; lasciate asciugare completamente per qualche ora.

cornice dipinta. Per una colorazione uniforme e piena, stendere due mani di colore sulla superficie della cornice ripassando con cura le parti intagliate ed a rilievo

Stendete due mani di colore sulla superficie della cornice ripassando con cura le parti intagliate ed a rilievo così fa farlo penetrare in tutte le fessure, ottenendo una colorazione uniforme e piena. Ad asciugatura avvenuta ripassate anche i lati ed in bordi interni ed esterni, ripetete l’operazione su tutte le cornici che vorrete utilizzare.

Parete colorata con cornici rotonda nella stessa tinta. Ambientazione Ikea Italia Retail con cassettiera Nordli 

Parete colorata con cornici rotonda nella stessa tinta. Ambientazione Ikea Italia Retail con cassettiera Nordli

Un suggerimento: create per terra una proiezione della disposizione che vorrete riportare sulla parete alternando le cornici per formato e dimensione, misurate il muro e segnate con la matita le posizioni dove fisserete le stesse. Utilizzate chiodi piccoli così da camuffarli con le cornici stesse, procedete ricomponendo il tutto sulla parete.

Un trucco: per facilitare la parte pittorica potete dipingere le cornici dopo averle appese direttamente sulla parete stessa, fissandole se necessario con la colla millechiodi così da impedirne cadute e movimenti. Stendete il colore in più tempi permettendogli di asciugare tra una mano e l’altra.

Cornici decorative anche per mobili e armadi: applicarne le cornici sulle ante di mobili e armadi di casa permetterà di rinfrescare gli spazi domestici, basterà dipingere entrambi dello stesso colore per un effetto total look davvero importante. Una cornice rettangolare sull’anta dell’armadio può ricreare l’effetto dell’anta a telaio.

 

Per cornici vecchie e rovinate

Se le cornici sono danneggiate o sporche, pulite accuratamente la superficie eliminando le parti in eccesso e l’eventuale presenza di chiodi ed incrostazioni, passandole con una carta vetrata a grana media. Per facilitare e uniformare la superficie, stendete prima una mano di cementite all’acqua che creerà un fondo preparatorio per la pittura.

Parete colorata con cornici a contrasto Colori Fleur Designer’s Paint. www.fleurpaint.com  

Parete colorata con cornici a contrasto Colori Fleur Designer’s Paint. www.fleurpaint.com

Altri articoli su quadri e decorazione a parete

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4 / 5, basato su 9 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!