Armadio con spartito musicale

Come cambiare aspetto a un vecchio armadio? Ce lo racconta la nostra lettrice Samantha C., che per la nostra iniziativa "I tuoi fai da te diventano protagonisti" presenta il suo armadio con le note.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 04/12/2013 Aggiornato il 04/12/2013
Armadio con spartito musicale

Samantha ha decorato un vecchio armadio, ma lo stesso procedimento si può usare per rinnovare una porta, un semplice pannello o un’anta del guardaroba. Ecco come si deve procedere:

• Preparare la superficie di legno, rimuovendo ogni residuo di vernice lucida o di pittura con la carta vetrata. Spolverare e passare una mano di fondo all’acqua per legno. Lasciare asciugare e carteggiare. Dipingere con una o due mani di bianco, carteggiando leggermente tra una mano e l’altra. In caso di superfici che non siano di legno, non è necessario carteggiare ma si dovrà utilizzare un aggrappante per superfici plastiche da stendere a pennello, lasciare asciugare e passare alla pittura.

Dipingere l’anta di bianco con la pennellessa. Lasciare asciugare un paio d’ore. Carteggiare e, se necessario, passare una seconda mano.

• Per riportare il disegno dello spartito si può procedere in due modi. 1) Dopo aver preso le misure precise dell’armadio, si può andare in tipografia e far ingrandire e stampare l’immagine per poi ricalcarla con la carta grafite sul mobile, ma questo lavoro può essere costoso. 2) L’alternativa più economica è quella di armarsi di calcolatrice e calcolare la distanza precisa tra le singole righe. Con l’aiuto di riga e squadra si dovrà riportare con precisione il disegno delle righe con la matita. Le note si possono fare a mano libera tenendo conto delle proporzioni dello spartito.

• Una volta finito il disegno con la matita, si dovrà ripassare tutto con un pennarello indelebile a punta fine (Samantha ha scelto il nero).

• Lasciare asciugare bene per qualche ora e passare la vernice di finitura opaca con un pennello piatto morbido.

• Lasciare asciugare qualche ora e passare una seconda mano.

Samantha-Ceccobelli---Armadio

 

Materiale occorrente:

  • Spartito e scelta
  • Carta vetrata 180
  • Pittura lavabile bianca
  • Fondo per legno all’acqua.
  • Pennellessa media
  • Pennarello indelebile nero
  • Livella
  • Riga e squadra
  • Matita HB
  • Finitura all’acqua (flatting) opaca
  • Pennello sintetico piatto morbido

http://samanthaceccobelli.jimdo.com

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!