Centrotavola con Stella di Natale e mele per decorare la tavola

Alessandra Caparello
A cura di Alessandra Caparello
Pubblicato il 08/12/2018 Aggiornato il 08/12/2018

Stella di Natale protagonista del periodo delle feste non solo come pianta da ornamento ma anche come originale decorazione.

Centrotavola con Stella di Natale e mele per decorare la tavola

Quando si pensa alle festività natalizie si pensa alle luci, ai regali, al presepe, all’albero e alle immancabili Stelle di Natale, come pianta da regalare o regalarsi.

Vista la grande diversità di colori, forme e dimensioni che presentano,  le Stelle di Natale sono in grado di adattarsi perfettamente in diversi contesti, di gusto elegante, classico, romantico, minimal…

La Stella di Natale, la Poinsettia, è una pianta versatile da apprezzare non solo in vaso ma anche come fiore reciso utilizzabile in modo originale per dare il giusto tono a decorazioni, addobbi o regali personalizzati. 

Ecco i consigli di Stars for Europe (SfE) – iniziativa di marketing fondata dai coltivatori europei di Poinsettia – per creare un’originale decorazione usando la Stella di Natale e delle mele,  frutto facile da trovare nella maggior parte delle case che può essere facilmente riproposto per creare portacandele o vasi natalizi.

Per prima cosa recuperiamo il materiale che ci serve: due mele rosse, una Stella di Natale, un vassoio, del verde, una candela, dello zucchero a velo, due provette da orchidea, un levatorsolo, un filo, delle forbici e uno stampino per biscotti. 

Nella gallery i primi passaggi per creare un semplice centrotavola

  • Fase 1: per prima cosa occorre svuotare il centro delle mele con il
levatorsolo.
  • Fase 2: premere lo stampino per biscotti a forma di cuore nella
mela e rimuovere la polpa.
  • Fase 3: Cospargere lo zucchero a velo nei fori a forma di cuore
nelle mele.
  • Fase 4: inserire le provette da orchidea nella parte superiore delle
mele scavate.
Inserire una candela in una delle mele, riempire la provetta nell'altra mela con dell'acqua e inserire una Stella di Natale recisa. Disporre tutto sul vassoio,aggiungendo altre decorazioni.

Ultimo ste, fase 5: Inserire una candela in una delle mele, riempire la provetta nell’altra mela con dell’acqua e inserire una Stella di Natale recisa. Disporre tutto sul vassoio, aggiungendo altre decorazioni.

Qualche trucchetto: alla fine, nella fase 5, al momento dell’inserimento della candela, per fermare il flusso di linfa lattea, tenere gli steli tagliati immersi nell’acqua a 60 °C per alcuni secondi, quindi immergerli in acqua fredda.