Centravola con fiori galleggianti e candele

Per celebrare l'arrivo della primavera, ecco un centrotavola facile e veloce da realizzare. Eventualmente anche recuperando dei tappi di sughero da usare come galleggianti per i fiori.
Samantha Ceccobelli
A cura di Samantha Ceccobelli
Pubblicato il 16/03/2021 Aggiornato il 16/03/2021
Centrotavola con fiori sassi e candele galleggianti

L’idea è semplice e sono possibili moltissime varianti. Si può usare qualsiasi contenitore di vetro (anche barattoli grandi) e tantissimi tipi di fiori e foglie, utilizzando anche ciò che si ha a disposizione su balconi e in giardini.

I sassi si possono sostituire con conchiglie o biglie di vetro e i tappi di sughero con rametti che si trovano nei parchi o sulle spiagge. L’aggiunta delle candele accesa è adatta per una decorazione serale.

Materiali occorrenti
  • Centrotavola in vetro trasparente
  • Tappi di sughero (facoltativi)
  • Taglierina o coltello affilato
  • Trapano o punta
  • Fiori
  • Candele galleggianti
  • Sassi
  • Riempite la ciotola d’acqua, posate dei sassi sul fondo e aggiungete le candele galleggianti.
Centrotavola con fiori sassi e candele galleggianti 5

Il centrotavola potrà essere preparato anche diverse ore prima perché i fiori si manterranno freschi.

Come procedere

Scegliete fiori con la corolla larga che galleggeranno da soli e tagliate tutto il gambo.

Nel caso di fiori più piccoli o di altre forme sarà necessario aiutarli a galleggiare utilizzando dei tappi di sughero.

Tagliate a metà i tappi di sughero e forateli al centro con il trapano o un oggetto con una punta, facendo attenzione a non spezzare il sughero. Il foro dovrà essere grande abbastanza da far passare lo stelo dei fiori che avete scelto. Fate una prova. Inserite quindi gli steli dei fiori nei fori dei tappi e tagliate l’eccesso dei gambi.

Il centrotavola è pronto. Potete preparare tutto anche diverse ore prima perché i fiori si manterranno freschi.

Gli step del fai da te con foto e passaggi

  • In una ciotola piena d’acqua, posate i sassi sul fondo e aggiungete le candele galleggianti.
  • Scegliete fiori con la corolla larga e tagliate interamente i gambi.
  • Per realizzare dei galleggianti, tagliate a metà i tappi di sughero...
  • …e forateli per inserirvi i gambi dei fiori. Tagliate gli eccessi.
  • Il centrotavola potrà essere preparato anche diverse ore prima perché i fiori si manterranno freschi.
Centrotavola con fiori sassi candele galleggianti

In una ciotola piena d’acqua, posate i sassi sul fondo e aggiungete le candele galleggianti.

Scegliete fiori con la corolla larga e tagliate interamente i gambi.

Scegliete fiori con la corolla larga e tagliate interamente i gambi.

Centrotavola con fiori e candele galleggianti di sughero

Per realizzare dei galleggianti, tagliate a metà i tappi di sughero…

Centrotavola fiori e candele galleggianti di sughero forati

…e forateli per inserirvi i gambi dei fiori. Tagliate gli eccessi.

Centrotavola con fiori sassi e candele galleggianti

Il centrotavola potrà essere preparato anche diverse ore prima perché i fiori si manterranno freschi.

Centrotavola per apparecchiare in modo speciale

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!