Calendario dell’Avvento fai da te, facile e bello da vedere

Volete realizzare un calendario dell'Avvento fai da te? Ecco una proposta originale e facile, adatta anche ai meno esperti.

Monica Cresci
A cura di Monica Cresci
Pubblicato il 27/11/2018 Aggiornato il 27/11/2018
Calendario dell'Avvento fai da te - Renna e soldatino di ceramica di Villeroy & Boch; rametti con pigne, palline di Natale di vetro rosso di Galvas 2015; stelle di carta di Rayher.

Calendario dell’Avvento fai da te con griglia di colore nero che fa risaltare sacchetti e decori. Chi ha un gusto super essenziale può puntare su una finitura cromata. – Prodotti: Renna e soldatino di ceramica di Villeroy & Boch; rametti con pigne, palline di Natale di vetro rosso di Galvas 2015; stelle di carta di Rayher.

C’è chi – anche da adulto – non vede l’ora di iniziare col primo di dicembre il confortante e magico rituale che il Calendario dell’Avvento porta con sé: svegliarsi al mattino, aprire la casellina del giorno e scoprire un piccolo dono.
Vi proponiamo un’idea per un calendario dell’Avvento fai da te all’insegna della semplicità, realizzabile con materiali facili da reperire, magari recuperati in qualche cassetto della scrivania, o da acquistare a costi contenuti. Spazio quindi alla creatività e alla fantasia per personalizzare il calendario dell’Avvento fai da te in base ai gusti. Gli ingredienti base sono griglie metalliche da fissare al muro e sacchettini di carta. Per i decori, adesivi, fiocchetti, dolcetti e mollettine.

Materiale occorrente

  • bustine di carta colore avana, L 11,5 x H 22,5 cm
  • fotocopie con cifre e numeri
  • mollettine di legno rosse e bianche
  • fermapacchi
  • graffette
  • washi tape di colori vari
  • sottotorta di pizzo per dolci
  • etichette autoadesive in formati vari
  • colla stick
  • elementi decorativi natalizi: bastone di zucchero, palline, mini ghirlande, fiocchi, stelline, nastrini
  • 2 griglie di metallo da 60 x 60 cm l’una
Per numerare il calendario, cercare online cifre e numeri con grafiche e formati differenti. Stampateli a colori e in b/n e tagliateli con le forbici, di un'altezza di 5-7 cm. Per le cifre doppie provare a combinare caratteri diversi, risulteranno più originali.

Per numerare il calendario, cercare online cifre e numeri con grafiche e formati differenti. Stampateli a colori e in b/n e tagliateli con le forbici, di un’altezza di 5-7 cm. Per le cifre doppie provare a combinare caratteri diversi, risulteranno più originali.

Con la colla stick, incollare i numeri sui sacchetti, scegliendo la posizione in base al gusto personale. Per variare i formati
dei "pacchetti", piegarne la parte superiore, come a formare la linguetta di una busta, per esempio a metà o a 3/4, alternando la posa della cifra sul lato anteriore e posteriore.

Con la colla stick, incollare i numeri sui sacchetti, scegliendo la posizione in base al gusto personale. Per variare i formati dei “pacchetti”, piegarne la parte superiore, come a formare la linguetta di una busta, per esempio a metà o a 3/4, alternando la posa della cifra sul lato anteriore e posteriore.

Impreziosire le singole bustine con più elementi decorativi: per esempio, washi tape, piccoli sottotorta di carta effetto pizzo, etichette autoadesive colorate, stelline
di carta e di legno, rametti, bastoncini
di zucchero e tutto ciò che fantasia
e atmosfera natalizia suggeriscono.
Per fissarli basta un po’ di colla vinilica, stick
o a caldo o, in alternativa, del biadesivo.

Impreziosire le singole bustine con più elementi decorativi: per esempio, washi tape, piccoli sottotorta di carta effetto pizzo, etichette autoadesive colorate, stelline di carta e di legno, rametti, bastoncini di zucchero e tutto ciò che fantasia e atmosfera natalizia suggeriscono. Per fissarli bastano un po’ di colla vinilica, stick o a caldo o, in alternativa, del biadesivo.

Inserire i regalini all’interno dei singoli sacchetti, chiuderli con graffette, puntine, washi tape, colla e fissarli in sequenza
ai due pannelli grigliati di metallo,
da appendere al muro, uno sotto l'altro.
Agganciare le buste, utilizzando mollette
e fermapacchi di vario formato e colore.
Per finire, arricchire la composizione con palline e addobbi di Natale che contribuiscono a  creare la giusta atmosfera.

Inserire i regalini all’interno dei singoli sacchetti, chiuderli con graffette, puntine, washi tape, colla e fissarli in sequenza ai due pannelli grigliati di metallo, da appendere al muro, uno sotto l’altro. Agganciare le buste, utilizzando mollette e fermapacchi di vario formato e colore. Per finire, arricchire la composizione con palline e addobbi di Natale che contribuiscono a creare la giusta atmosfera.

Alternative

Se c’è poco spazio in altezza o per evitare di forare i muri, sistemare i due pannelli uno accanto all’altro, appoggiandoli direttamente su un mobile. Per una versione più contenuta utilizzare una sola griglia con sacchettini di carta dal formato ridotto magari di colore rosso. Le cifre in questo caso si possono ritagliare anche da vecchi giornali e riviste.

Trucchi

Invece di incollarli, i sacchetti si possono chiudere con fermagli e graffette meglio se rossi, o a forma di stella o fiocco di neve. La griglia, invece, si può utilizzare anche come supporto per appendere decorazioni, disegni di Natale e lucine: si può dipingere di bianco o oro con vernice spray, per darle un tocco prezioso e in tema.

 

Di Euronova (www.euronova-italia.it),
in legno con decori
in poliestere,
le mollettine in set da
12 costano 6,99 euro.

Di Euronova (www.euronova-italia.it), in legno con decori in poliestere, le mollettine in set da 12 costano 6,99 euro.

Per tutte le superfici, lo spray effetto bronzo oro di Leroy Merlin  (www.leroymerlin.it)
in barattolo da 400 ml costa 11,90 euro.

Per tutte le superfici, lo spray effetto bronzo oro di Leroy Merlin (www.leroymerlin.it) in barattolo da 400 ml costa 11,90 euro.

Styling: Monica Cresci
Foto: Andrea Baguzzi

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!