Appendiabiti fai da te. Nei colori che vuoi!

Avete dei vecchi bastoni per scope e non sapete cosa farvene? Potete per esempio farci un appendiabiti da terra. Ecco come.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 03/07/2018 Aggiornato il 03/07/2018
Appendiabiti fai da te. Nei colori che vuoi!

Con dei bastoni di legno per scope e un famoso gioco per bambini, lo spinner, abbiamo creato un appendiabiti originale ed economico per ingresso o per la camera dei bambini. Un pezzo unico, facile da realizzare e personalizzabile con colori a scelta.

Si tratta di un lavoro semplice ma che richiede precisione. Se non siete bravissimi a lavorare il legno, è consigliabile un veloce aiuto da parte di un falegname. Togliete le parti mobili dello spinner e acquistate tre bastoni di legno per scope che entrino nei fori dello spinner.

Fate tagliare la cima di due bastoni, togliendo 7 cm ad un bastone e 14 cm all’altro, in modo che avranno tre altezze diverse. La parte a vite ci servirà per fissarli alla base. Levigate con la carta vetrata.

Con lo spinner, segnate l’ingombro dei bastoni al centro della tavoletta e fate fare i fori a vite in cui andranno inseriti i bastoni.

Avvitate i bastoni alla base con la colla per legno e fate asciugare molto bene. Usare lo spinner come raccordo tra i bastoni, inserendolo dall’alto, fino ad un’altezza di circa 90 cm da terra.

Misurate 10 cm dalla cima dei bastoni, mascherate con il nastro carta, dipingete con lo smalto. Dipingete allo stesso modo anche la base e dei segmenti in corrispondenza dello spinner, in modo che rimangano delle parti in legno naturale. In alternativa potete verniciare tutto con uno stesso colore, meglio se già presente nell’ambiente. Fate asciugare mezza giornata e l’appendiabiti è pronto.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

Materiale occorrente 

  • Tavoletta di legno spessa 4 cm e grande cm 30 x 30

  • 3 bastoni in legno per scope

  • Smalto per legno di un colore a scelta

  • Nastro carta

  • Pennello sintetico piatto n. 6

  • Carta da cucina e carta vetrata 240

  • Colla per legno

  • Spinner (gioco per bambini)

  • Matita

APPENDIABITI Foto 1 bis

Si tratta di un lavoro semplice ma che richiede precisione. Se non siete bravissimi a lavorare il legno, è consigliabile un veloce aiuto da parte di un falegname. Togliete le parti mobili dello spinner e acquistate (o riciclate) tre bastoni di legno per scope che entrino nei fori dello spinner.

APPENDIABITI Foto 2 bis

Fate tagliare la cima di due bastoni, togliendo 7 cm ad un bastone e 14 cm all’altro, in modo da ottenere tre altezze diverse, per praticità d’uso e per un’estetica migliore. La parte a vite ci servirà per fissarli alla base. Levigate con la carta vetrata.

APPENDIABITI Foto 3 bis

Con lo spinner, segnate l’ingombro dei bastoni al centro della tavoletta

APPENDIABITI Foto 4 bis

Fate fare dei fori a vite in cui andranno inseriti i bastoni.

APPENDIABITI Foto 5 bis

Avvitate i bastoni alla base con la colla per legno e fate asciugare molto bene.

APPENDIABITI Foto 6 bis

Usare lo spinner come raccordo tra i bastoni, inserendolo dall’alto, fino ad un’altezza di circa 90 cm da terra.

APPENDIABITI Foto 7 bis

Misurate 10 cm dalla cima dei bastoni mascherate con il nastro carta.

APPENDIABITI Foto 8 bis

Dipingete con lo smalto. Verniciate allo stesso modo anche la base e dei segmenti in corrispondenza dello spinner in modo che rimangano delle parti in legno naturale. Fate asciugare mezza giornata e l’appendiabiti è pronto.

APPENDIABITI Foto 9 bis

Lavoro di Samantha, http://samanthaceccobelli.jimdo.com

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!