Una nuova caldaia: incentivi e spese

Gli esperti rispondono ai vostri quesiti in materia di caldaie.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 24/12/2013 Aggiornato il 24/12/2013
Una nuova caldaia: incentivi e spese
Caldaia Vitodens 200 di Viessmann
  •  Sull’argomento caldaie risponde ai vostri quesiti Accademia Viessmann, www.viessmann.it

Quesito di Alessia G.: Ho un preventivo di 5.300 euro per una caldaia termo cola di 27 o 28 kw. Mi è stato assicurato un incentivo erogato in 2 anni dal GSE di circa 5.000 euro, vista l’alta efficienza della caldaia, la zona climatica e i bonus per le basse emissioni di particolato (certificazione TUV). Mi intendo sufficientemente di rinnovabili e meccanismi di incentivazione. Ho letto il decreto relativo al Conto termico in vigore dal 1/1/2013. Chiedo conferma dell’incentivo visto che ho proposto la stessa cosa ad amici e parenti. Inoltre, l’incentivo è erogato solo se in sostituzione di caldaie a gasolio e gpl o anche a metano di vecchia generazione (6-7 anni)?
Risposta: Il Conto energia termico è un’opportunità reale per il tipo di investimento prospettato. Tenga presente che, a differenza della detrazione fiscale, tale incentivo è soggetto ad una procedura differente e alla disponibilità di fondi (700 milioni di euro nel 2013). Per tornare al caso specifico, l’incentivo è erogato solo in caso di sostituzione di un vecchio generatore a gasolio o a legna con uno nuovo rispondente alle caratteristiche di rendimento ed emissioni previste dalla EN 303 parte 5. 
Per quanto riguarda l’eventualità di sostituzione di un vecchio generatore a GPL con uno a legna, l’incentivazione è riconosciuta solo per le aziende agricole.


Quesito di Gianni F.: Sono appena entrato in un appartamento in affitto in cui è stata installata una caldaia nuova. Vorrei sapere se le spese per il collaudo e la verifica dei fumi sono a carico mio.
Risposta: Generalmente il collaudo e la prova fumi prevista per la messa in servizio della caldaia sono a titolo gratuito. La manutenzione ordinaria è invece a carico dell’inquilino.
Per maggiori informazioni, ci si può rivolgere ai Partner per l’Efficienza Energetica Viessmann, che offrono consulenze complete e gratuite (http://www.viessmann.it/it/azienda/Partner_per_l_efficienza.html) in versione istantanea.

Per maggiori informazioni, ci si può rivolgere ai Partner per l’Efficienza Energetica Viessmann, che offrono consulenze complete e gratuite http://www.viessmann.it/it/azienda/Partner_per_l_efficienza.html

Caldaia Vitodens 200 di Viessmann

Caldaia Vitodens 200 di Viessmann

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!