Relooking del soggiorno: rinnovare “su misura” con soluzioni décor

Per cambiare aspetto a un ambiente e farlo sembrare come nuovo, possono bastare alcuni interventi di relooking ben calibrati fra loro. Come la sostituzione di elementi tessili e colori a parete o l'aggiunta di lampade di tendenza o dallo stile ben definito, se si vuole caratterizzare la stanza.
Luisa Bellotto
A cura di Luisa Bellotto
Pubblicato il 26/08/2021 Aggiornato il 26/08/2021

Accogliente e funzionale, il soggiorno è uno degli ambienti in cui si vive di più: fare piccoli cambiamenti per un relooking è anche occasione per stare al passo con le tendenze del momento. Scegliendo un mood equilibrato oppure osando con i contrasti giusti. Su cosa puntare?

Consigli di relooking

Abbiamo rivolto qualche domanda alla stylist Irene Baratto (www.irenebaratto.com), per avere qualche suggerimento per un relooking d’effetto

Qual è il ruolo del tessile in un intervento di relooking?
Semplici complementi di arredo come tende, cuscini e plaid si possono usare anche per creare contrasti e armonie attraverso l’accostamento di diversi materiali, tonalità e texture. Non c’è niente di più facile ed economico che cambiare la fodera di più cuscini per percepire subito aria di cambiamento in una stanza.
La scelta dei colori: conta la luce?
Punto di partenza per individuare la palette più adatta è proprio la luminosità dell’ambiente. Se è scarsa, conviene orientarsi su dettagli tessili che si trasformino quasi in punti luce, quindi tinte chiare e lavorazioni poco materiche; al contrario, se una stanza è sufficientemente illuminata naturalmente, si può optare anche per tonalità profonde. È sempre meglio, se non si è esperti, scegliere un colore guida e usare sfumature della stessa nuance, che siano pastello o tinte forti, possibilmente con lo stesso grado di saturazione.
Texture e pattern come vanno abbinati?
Bisogna saperli dosare attentamente e in base allo stile della casa; se è già ricca di elementi caratterizzanti, meglio puntare su scelte non troppo complesse. Il che non significa che ci si debba indirizzare soltanto sulle tinte unite, ma che può essere meglio scegliere solo fantasie geometriche o floreali o decorate.
Il tappeto: quali le dimensioni da preferire?
Il ruolo di questo complemento negli anni è stato più volte rivoluzionato. Da elemento puramente funzionale, alla sua totale scomparsa nel periodo dello stile minimal e industrial, oggi è tornato di moda. Spesso si sceglie istintivamente, ma bisogna considerare innanzitutto le sue dimensioni in relazione a quelle della stanza, perché dovranno essere assolutamente proporzionate. Una tendenza attuale consiste nel sovrapporne due o più: l’effetto è assicurato, ma si adatta soprattutto ad ambienti piuttosto spaziosi.
Illuminazione naturale e artificiale: come si distribuiscono i punti luce?
Persino una casa con molta luce naturale ha comunque bisogno di essere supportata, nelle ore serali e nei mesi invernali, da quella artificiale. Questa può essere sommariamente divisa in due tipologie: d’ambiente e “teatrale”. La prima è quella usata per illuminare in maniera diffusa e uniforme, mentre la seconda per creare effetti scenografici e di atmosfera, in base alle zone che si vogliono sottolineare all’interno di uno stessa stanza (lettura, pranzo, tv…), sfruttando anche la presenza di dimmer per variarne l’intensità.
Lampadario, piantana e lampade da tavolo?
L’utilizzo di punti luce diversi rispetto a un unico lampadario centrale permette di non essere vincolati a una sola impostazione dello spazio e di poter variare la disposizione degli arredi nel tempo, altro escamotage per rinnovare gli ambienti. Le piantane e le lampade da tavolo hanno anche questa funzione; la sospensione centrale può comunque esserci e diventare il punto focale, magari scegliendo un modello importante e di grande impatto visivo.
Carte da parati, pitture ed elementi decorativi “pronti all’uso”: come orientarsi?
Negli ultimi anni si è assistito a un grande utilizzo della tappezzeria come “ingrediente” del progetto di interior. Soluzioni veloci ed economiche sono le carte adesive: il suggerimento per un approccio fai da te è di usarle con parsimonia e non a tutta altezza. La scelta più efficace è quella di creare una sorta di boiserie, contenendo il decoro all’interno di uno spazio definito da profili in polistirolo, che vanno poi dipinti con un colore in nuance. Allo stesso scopo si possono utilizzare i rosoni. Un loro impiego originale potrebbe essere quello di fissarne più d’uno alla parete (scegliendoli di dimensioni ridotte), creando una sorta di quadreria ottocentesca rivisitata in chiave moderna, dipingendoli con un colore di partenza da declinare in nuance (meglio una palette di colori pastello).
Come abbinare zoccolino e pavimento?
Lo zoccolino deve essere sempre un elemento in continuità con la parete e non con il pavimento. Quindi se si ha un colore per il muro, il risultato migliore si ottiene dipingendo lo zoccolino tono su tono e creando invece una netta distinzione tra la parete, elemento verticale, e il pavimento, elemento orizzontale.

 

relooking_rubelli Moodboard

Il moodboard o “tavola di stile” è un collage di elementi che rendono visivamente un progetto attraverso materiali, texture e colori. Quello fotografato è di Rubelli (Concept & styling Elena Sandre): rientra tra i plus offerti dall’azienda ai clienti, con una sezione dedicata da scoprire sul sito (www.rubelli.com).

 

Relooking con i tessuti, rivoluzione smart

Soft furnishing, “arredamento morbido”: così gli inglesi definiscono la capacità dei tessuti di modificare l’aspetto di una stanza rendendola calda e ospitale. Basta usarli con fantasia, mixando pattern e materiali, anche sulle pareti

relooking_muro dietro divano diventa focus tappezzeria

Il muro dietro il divano può diventare il focus del locale, se si opta per una tappezzeria colorata e con motivi macro, oppure essere semplicemente una quinta neutra. Nella scelta, lo stile degli imbottiti farà da guida: se colorati e fantasia, grande attenzione agli abbinamenti!

  • La carta da parati Outside the box, coll. Asteré di élitis (www.elitis.fr) è realizzata grazie a un complesso processo di sovrapposizione di inchiostri pigmentati con diverse opacità. Su supporto in tnt, misura 3 x 3 m, fornita in 3 strisce, ciascuna da 1 m. Costa 850 euro.
  • Art. 9823/032 di Zara Home (www.zarahome.com) è la tenda in lino lavato proposta in quattro tinte unite. Dotata di passanti, misura L 140 x H 270 cm e costa 45,99 euro.
  • Sono realizzati con il tessuto Selma di Manuel Canovas (distr. Colefax and Fowler, www.colefax.com) i cuscini bicolor. In lino, il tessuto misura H 140 cm; al metro costa 163 euro.
  • La tenda effetto lino Nyong di La Redoute (www.laredoute.it) è in poliestere. Da 180 x 140 cm, con il 30% di sconto  costa 13,99 euro.
  • È in velluto di poliestere il cuscino in due colori che misura 40 x 40 cm. Con l'imbottitura costa 12,90. L'altro, stampato con disegno camelia è sempre in velluto di poliestere, misura 40 x 40 cm e costa 13,90 euro. Entrambi sono di Bella Vita Store (www.bellavitastore.it).
  • Ispirato alla lavorazione di un'antica trapunta, il tessuto per tende Imri di Jane Churchill (distr. Colefax and Fowler, www.colefax.com)
è caratterizzato da un mix di motivi paisley, maculati e zig zag.  In cotone e poliestere, è largo 137 cm. Prezzo da rivenditore.
  • Illuminato dalle impunture dorate, il copricuscino imbottito Velour di H&M Home (www2.hm.com) è disponibile in due colori. Misura 50 x 50 cm e costa 14,99 euro.

Quote rosa

Trait d’union di questo insieme è il colore rosa, declinato in una sofisticata tonalità cipria. È una base molto versatile: diventa originale in abbinamento al senape (nei cuscini bicolor), nella carta da parati bilancia il rosso pompeiano e il grigio scuro. Anche in tinta unita (così come nella tenda) regala differenti nuance, perché la sua tonalità cambia a seconda della luce che filtra nei diversi momenti della giornata. Per un outfit dal fascino discretamente rétro.

relooking_tenda lino Art 9823 -032 Zara Home

Art. 9823/032 di Zara Home (www.zarahome.com) è la tenda in lino lavato proposta in quattro tinte unite. Dotata di passanti, misura L 140 x H 270 cm e costa 45,99 euro.

relooking_carta parati Outside the box collezione Asteré élitis

La carta da parati Outside the box, coll. Asteré di élitis (www.elitis.fr) è realizzata grazie a un complesso processo di sovrapposizione di inchiostri pigmentati con diverse opacità. Su supporto in tnt, misura 3 x 3 m, fornita in 3 strisce, ciascuna da 1 m. Costa 850 euro.

relooking_cuscini Selma Manuel Canovas

Sono realizzati con il tessuto Selma di Manuel Canovas (distr. Colefax and Fowler, www.colefax.com) i cuscini bicolor. In lino, il tessuto misura H 140 cm; al metro costa 163 euro.

 

Verde passepartout

Che sia declinato nelle gradazioni più chiare come il salvia o in quelle più scure del sottobosco, il verde è una tinta molto apprezzata nell’interior. È rilassante, si abbina facilmente con tutti gli stili, è partner ideale per i dettagli classici.
Come in questo caso la boiserie, volutamente bianca, scelta per arricchire la parete senza tanti interventi.

relooking_copricuscino imbottito Velour H&M Home

Illuminato dalle impunture dorate, il copricuscino imbottito Velour di H&M Home (www2.hm.com) è disponibile in due colori. Misura 50 x 50 cm e costa 14,99 euro.

relooking_ tende Imri Jane Churchill

Ispirato alla lavorazione di un’antica trapunta, il tessuto per tende Imri di Jane Churchill (distr. Colefax and Fowler, www.colefax.com)
è caratterizzato da un mix di motivi paisley, maculati e zig zag. In cotone e poliestere, è largo 137 cm. Prezzo da rivenditore.

Tinte chiare e neutre, sempre adatte

relooking_tenda effetto lino Nyong La Redoute

La tenda effetto lino Nyong di La Redoute (www.laredoute.it) è in poliestere. Da 180 x 140 cm, con il 30% di sconto costa 13,99 euro.

Abbinare bene il floreale

relooking_cuscini Bella Vita Store

È in velluto di poliestere il cuscino in due colori che misura 40 x 40 cm. Con l’imbottitura costa 12,90. L’altro, stampato con disegno camelia è sempre in velluto di poliestere, misura 40 x 40 cm e costa 13,90 euro. Entrambi sono di Bella Vita Store (www.bellavitastore.it).

Una palette a tinte delicate

I toni neutri e soft, che rappresentano una base semplice da cui partire, puntano a ottenere ambienti senza tempo, eleganti
e sofisticati, dove si percepisce una sensazione di grande comfort e tranquillità. È sufficiente inserire qualche dettaglio a tinte contrastanti per evitare il rigore di un ambiente troppo uniforme: per esempio, sul divano color sabbia basterà rinnovare i cuscini, giocando con dettagli diversi come un bordo vivace, o un disegno geometrico o fantasia.

relooking_colore parete Paeninsula Ultramatt San Marco

Il colore a parete è Paeninsula Ultramatt di San Marco (san-marco.com), una finitura decorativa opaca. Dall’elevato potere coprente, si asciuga rapidamente e si può smacchiare, in più è privo di composti organici volatili. Bianco, in confezione da 4 litri costa 60 euro.

relooking_boiserie Orac-Decor bianchi lecco

La boiserie di Orac-Decor (distr. Bianchi Lecco, www.bianchilecco.it) è composta da 4 cornici in polistirene ad alta densità da assemblare a seconda delle necessità e dello stile della composizione che si vuole creare; quella in foto, al metro costa 25 euro più Iva.

 

Relooking puntando sull’illuminazione

Un elemento così immateriale come la luce incide moltissimo sul progetto di interior. Predisporre uno schema con più fonti luminose (a soffitto, da tavolo e da terra) disposte strategicamente, aiuta a sottolineare le diverse zone

relooking_luce incide moltissimo sul progetto interior

Monocromatico o multicolor, di manifattura classica o contemporaneo, il tappeto ha il potere di raccordare lo spazio, donando in più una piacevole sensazione di calore. Davanti al divano e alle poltrone, deve sempre essere lungo e largo almeno quanto gli imbottiti. In alternativa, se ne possono accostare più tipi, nello stesso stile.

  • È realizzato in 100% poliestere con spessore 0,5 cm il tappeto Riley di Tappeti.it (www.tappeti.it) proposto in tre dimensioni e con cuscino coordinato. Da 160 x 240 cm costa 239 euro.
  • IC Lights Suspension 2 di Flos (flos.com) è una sospensione a luce diffusa con telaio in ottone, spazzolato e verniciato trasparente, acciaio cromato o rosso burgundy, il diffusore opalino è in vetro soffiato. Nella misura più grande, da H 70,02 cm costa 545 euro.
  • La quantità di luce della lampada Blom di FontanaArte (www.fontanaarte.com) è regolabile grazie ai due petali che avvolgono il diffusore
e che, ruotando sulla base, consentono di schermare il flusso luminoso. Misura Ø 15 x H 24 cm; costa 160 euro.
  • Ha il paralume in tessuto ignifugo la piantana Vivien di Rossini Illuminazione (www.rossinigroup.it); la struttura è in metallo verniciato bianco opaco con particolari cromo. Misura Ø 32 x H 180 cm e costa 399,10 euro + Iva.
  • Con la struttura in metallo verniciato a polveri, Eminent di Ideal Lux (www.ideal-lux.com) ha l'asta in legno naturale e il paralume in pvc rivestito in tessuto. Misura L 166 x H 230 x P 42 cm e, Iva esclusa, costa 486 euro.
  • Annodato e cardato a mano, tinto con colori vegetali, Venus di Illulian (www.illulian.com) è proposto in due versioni, a seconda del numero di nodi per mq, sempre in lana e seta. Su misura, prezzo su preventivo.
  • Si ispira ai cesti intrecciati la sospensione Kalatos di Slamp (www.slamp.com), creata con i tecnopolimeri dell'azienda. Misura
Ø 63 x H 140 cm e costa 968 euro.
  • Realizzata in compensato di betulla, Pilke di Showroom Finland/Finnish Design Shop (www.finnishdesignshop.it) si rifà al lavoro artigianale tradizionale. Stelo e base sono in metallo. Misura Ø 35 x H 155 cm e costa 1.080 euro.
  • Chaplin di Gibas/Lovethesign (www.lovethesign.com) è formata da bracci curvi in tondino d'acciaio sagomati e verniciati a polveri, che creano un reticolato. Misura Ø 37 x H 80 cm e costa 456 euro.
  • Lavorato così finemente da creare disegni tridimensionali, il tappeto coll. Bamboo Design di Carpet Edition (www.carpetedition.com) è in bambù e cotone. Da 200 x 300 cm costa 1.891 euro.
  • Ricaricabile con un cavo Usb, Float di Axolight (www.axolight.it) è dotata di un sistema soft touch di accensione e regolazione del flusso luminoso. In metallo disponibile in 5 colori, misura Ø 14 x H 40 cm e costa 230 euro + Iva.
  • Jeena di Zava (zavaluce.it) appartiene a una famiglia di lampade caratterizzate dal paralume a forma di cono, di diametri e forme diverse. In metallo in 10 varianti colore, nella misura Ø 70 cm, costa 393 euro.
 

Segni grafici

Le lampade di questa proposta sono accomunate dalla struttura metallica e dal design essenziale. Ricorda un fiore quella da tavolo dal nome evocativo, che condivide con la sospensione il colore acceso; un classico passepartout la piantana di linea stilizzata.
Si abbinano al tappeto dal decoro geometrico a tinte decise: un insieme contemporaneo da sperimentare, a sorpresa, anche in un contesto classico, per dare leggerezza.

relooking_ lampada rosa Blom FontanaArte

La quantità di luce della lampada Blom di FontanaArte (www.fontanaarte.com) è regolabile grazie ai due petali che avvolgono il diffusore e che, ruotando sulla base, consentono di schermare il flusso luminoso. Misura Ø 15 x H 24 cm; costa 160 euro.

relooking_piantana Vivien Rossini Illuminazione

Ha il paralume in tessuto ignifugo la piantana Vivien di Rossini Illuminazione (www.rossinigroup.it); la struttura è in metallo verniciato bianco opaco con particolari cromo. Misura Ø 32 x H 180 cm e costa 399,10 euro + Iva.

sospensione IC Lights Suspension 2 Flos

IC Lights Suspension 2 di Flos (flos.com) è una sospensione a luce diffusa con telaio in ottone, spazzolato e verniciato trasparente, acciaio cromato o rosso burgundy, il diffusore opalino è in vetro soffiato. Nella misura più grande, da H 70,02 cm costa 545 euro.

tappeto Riley Tappeti.it

È realizzato in 100% poliestere con spessore 0,5 cm il tappeto Riley di Tappeti.it (www.tappeti.it) proposto in tre dimensioni e con cuscino coordinato. Da 160 x 240 cm costa 239 euro.

Lampade di ispirazione nordica

Quello che si vuole creare è il tipico effetto “hygge”, termine danese che descrive una sensazione di intimità e pace da condividere con le persone care. Oltre a valorizzare al massimo la luce naturale con pareti chiare, pavimenti in legno e pochi arredi e complementi, si punta sulle lampade, perché anche senza cambiare nessun altro elemento riescono a modificare la percezione dell’ambiente.

lampada Float Axoligh

Ricaricabile con un cavo Usb, Float di Axolight (www.axolight.it) è dotata di un sistema soft touch di accensione e regolazione del flusso luminoso. In metallo disponibile in 5 colori, misura Ø 14 x H 40 cm e costa 230 euro + Iva.

piantana Eminent Ideal Lux

Con la struttura in metallo verniciato a polveri, Eminent di Ideal Lux (www.ideal-lux.com) ha l’asta in legno naturale e il paralume in pvc rivestito in tessuto. Misura L 166 x H 230 x P 42 cm e, Iva esclusa, costa 486 euro.

sospensione paralume Jeena Zava

Jeena di Zava (zavaluce.it) appartiene a una famiglia di lampade caratterizzate dal paralume a forma di cono, di diametri e forme diverse. In metallo in 10 varianti colore, nella misura Ø 70 cm, costa 393 euro.

tappeto Bamboo Design Carpet Edition

Lavorato così finemente da creare disegni tridimensionali, il tappeto coll. Bamboo Design di Carpet Edition (www.carpetedition.com) è in bambù e cotone. Da 200 x 300 cm costa 1.891 euro.

Lampade con intrecci contemporanei

Bianco e nero sono i “colori non colori” dominanti in questo insieme elegante che viene valorizzato da una giusta illuminazione. Come? Scegliendo lampade particolari, impreziosite da una lavorazione dei diffusori come nei modelli in foto. Super luminoso anche il tappeto, con un pattern appena in rilievo, tono su tono, discreto ma speciale.

relooking_lampada Chaplin Gibas Lovethesign

Chaplin di Gibas/Lovethesign (www.lovethesign.com) è formata da bracci curvi in tondino d’acciaio sagomati e verniciati a polveri, che creano un reticolato. Misura Ø 37 x H 80 cm e costa 456 euro.

relooking_lampada Pilke Showroom Finland Finnish Design Shop

Realizzata in compensato di betulla, Pilke di Showroom Finland/Finnish Design Shop (www.finnishdesignshop.it) si rifà al lavoro artigianale tradizionale. Stelo e base sono in metallo. Misura Ø 35 x H 155 cm e costa 1.080 euro.

relooking_sospensione Kalatos Slamp

Si ispira ai cesti intrecciati la sospensione Kalatos di Slamp (www.slamp.com), creata con i tecnopolimeri dell’azienda. Misura Ø 63 x H 140 cm e costa 968 euro.

relooking_tappeto Venus Illulian

Annodato e cardato a mano, tinto con colori vegetali, Venus di Illulian (www.illulian.com) è proposto in due versioni, a seconda del numero di nodi per mq, sempre in lana e seta. Su misura, prezzo su preventivo.

Relooking: come rifinire nel dettaglio

Piccoli elementi che fanno la differenza: dalle cornici agli stucchi – da completare con carte da parati e pitture – agli zoccolini (con relativi pavimenti). In versione easy, da posare anche da soli, senza l’aiuto di un artigiano

  • A70W della linea Americanstyl di Bovelacci (www.bovelaccidecor.com) è realizzato in polistirolo ad alta densità, che lo rende ideale per essere montato sulla parete, per profilare una boiserie o come zoccolino, visto che non subisce alterazioni a seguito di urti. Costa 5,17 euro al metro.
  • La decorazione per rosone da soffitto Ref. 34182435 di Leroy Merlin è in polistirolo bianco. Spessa 2 cm, ha il diametro di 28 cm. Costa 6,99 euro.
  • Le pellicole autoadesive Acquerello e Frecce geometriche di Decochic (decochic.it) sono proposte in più formati e in due texture (vinile e tessuto). Nella versione vinile, il rollo da 50 x 100 cm costa 14 euro (disponibili anche altre fantasie).
  • Senso 0919 Provence Grey di Gerflor (www.gerflor.it) è in pvc autoadesivo. Disponibile in più decori, prezzo da rivenditore.
  • Il pavimento in pvc adesivo Quercus Gold Rovere Beige di Iperceramica (www.iperceramica.it) è spesso 2 mm. Al mq costa 13,90 euro.
  • FT1 di Albadecor (albadecor.com) è in polistirene. Oltre che per rifinire la parete e nascondere la giuntura tra parete e pavimento, può essere usato anche per nascondere i cavi elettrici. Misura L 200 x P 1,3 x H 3,8 cm. Costa 4,90 euro.
  • Le due tinte sono Grattacielo e Marina di Home Color di MaxMeyer (maxmeyer.it). Pensato appositamente per gli amanti del fai da te, è monomano antigoccia anche in caso di applicazione sul soffitto, ha finitura vellutata, è inodore e superlavabile. La confezione da 2,5 litri costa 27,90 euro.

Pareti incorniciate

Il profilo, in questo caso dipinto di bianco, si completa alla perfezione con una carta da parati. Ne esistono anche di adesive, pronte all’uso. Per i più romantici una delicata fantasia floreale; per chi preferisce uno stile classico, a piccoli motivi, sono ideali le micro losanghe in un acromatico abbinamento di bianco e grigio.

relooking_A70W linea Americanstyl Bovelacci

A70W della linea Americanstyl di Bovelacci (www.bovelaccidecor.com) è realizzato in polistirolo ad alta densità, che lo rende ideale per essere montato sulla parete, per profilare una boiserie o come zoccolino, visto che non subisce alterazioni a seguito di urti. Costa 5,17 euro al metro.

relooking_ pellicole autoadesive Acquerello e Frecce geometriche Decochic

Le pellicole autoadesive Acquerello e Frecce geometriche di Decochic (decochic.it) sono proposte in più formati e in due texture (vinile e tessuto). Nella versione vinile, il rollo da 50 x 100 cm costa 14 euro (disponibili anche altre fantasie).

Soffitti in primo piano

Nella scelta del colore per il rosone si può optare per una tinta pastello, a contrasto con un soffitto bianco, oppure per un colore deciso, come un blu avio, da usare uniformemente su tutto il plafone. Se il soffitto è alto, una nuance scura stesa anche su tutte le altre pareti, dona profondità anche a un ambiente non molto ampio.

relooking_rosone da soffitto Ref 34182435 Leroy Merlin

La decorazione per rosone da soffitto Ref. 34182435 di Leroy Merlin è in polistirolo bianco. Spessa 2 cm, ha il diametro di 28 cm. Costa 6,99 euro.

relooking_tinte Grattacielo Marina Home Color MaxMeyer

Le due tinte sono Grattacielo e Marina di Home Color di MaxMeyer (maxmeyer.it). Pensato appositamente per gli amanti del fai da te, è monomano antigoccia anche in caso di applicazione sul soffitto, ha finitura vellutata, è inodore e superlavabile. La confezione da 2,5 litri costa 27,90 euro.

Zoccolino, come sceglierlo

Lo zoccolino può essere dipinto di bianco (rigorosamente con una vernice lavabile) creando uno stacco con la base, oppure dello stesso colore della parete. Valorizza anche pavimenti economici, semplici e pratici (sia per la posa sia per la manutenzione) come quelli in laminato, per esempio effetto legno o che riproducono le cementine.

relooking_profilo FT1 Albadecor

FT1 di Albadecor (albadecor.com) è in polistirene. Oltre che per rifinire la parete e nascondere la giuntura tra parete e pavimento, può essere usato anche per nascondere i cavi elettrici. Misura L 200 x P 1,3 x H 3,8 cm. Costa 4,90 euro.

Pavimenti da accostare

relooking_pavimento pvc adesivo Quercus Gold Rovere Beige Iperceramica

Il pavimento in pvc adesivo Quercus Gold Rovere Beige di Iperceramica (www.iperceramica.it) è spesso 2 mm. Al mq costa 13,90 euro.

relooking_pvc adesivo Senso 0919 Provence Grey Gerflor

Senso 0919 Provence Grey di Gerflor (www.gerflor.it) è in pvc autoadesivo. Disponibile in più decori, prezzo da rivenditore.

 

Restyling: come dare un nuovo look alla casa

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!