Ricavare una camera in più (da 3 a 4). Il progetto con le piante

Come aggiungere una cameratta nella zona notte senza perdere un bagno rispettando la normativa vigente? In risposta a Massimiliano A., il progetto in pianta del nostro architetto.

Ricavare una camera in più (da 3 a 4). Il progetto con le piante

Quesito di Massimiliano A.: Devo ristrutturare la mia nuova casa. Nella zona notte ci servono tre camerette per i bambini, una camera matrimoniale e due bagni (uno più grande ed uno anche cieco ma con doccia). Come potremmo distribuire i locali?

  • Risponde l’architetto Ornella Musilli – www.libera-design.it
Stato di fatto

sdf-zona-intervento

 

demo-e-costru2Per la realizzazione della zona notte la soluzione proposta ridisegna l’area a destra dell’ingresso trasformandola da cinque a sei locali, con 4 camere al posto di 3. Le modifiche devono essere effettuate nel rispetto della normativa vigente che prevede:

  • 9 mq di superficie utile minima per la camera singola;
  • 14 mq di superficie utile minima per la camera doppia;
  •  la corretta aeroilluminazione che richiede per ogni locale un’area finestrata non inferiore ad 1/8 della superficie calpestabile.

È opportuno verificare inoltre le prescrizioni del regolamento edilizio ed igienico del Comune di appartenenza che potrebbe dettagliare maggiormente i requisiti ed imporre ulteriori restrizioni.

Con la nuova distribuzione si ottengono i seguenti ambienti:

A) camera matrimoniale di 14,31 mq con due infissi esterni;
B) cameretta di 9,26 mq;
C) cameretta di 9,20 mq con armadio in nicchia;
D) camera di 15,60 mq con possibilità di stanza doppia;
E) bagno più grande di 6,85 mq, con lavatrice e vasca;
F) secondo bagno di 4,25 mq con doccia.

Nell’arretramento della parete prossima all’entrata dell’appartamento, che contiene le porte di bagno e camera, sono stati inseriti pensili e armadio/guardaroba, in questo modo si dispone di più elementi d’arredo per riporre e si aumenta la riservatezza dei due locali più vicini all’ingresso.progetto-parte-1progetto-tecnico