Ricavare in camera uno spazio separato per culla o lettino

Serve uno spazio separato per la culla? Ecco il progetto con pianta e 3D della trasformazione di una stanza matrimoniale per l'arrivo del bebè.

Architetto Ornella Musilli
A cura di Architetto Ornella Musilli, Monica Mattiacci
Pubblicato il 05/11/2019 Aggiornato il 05/11/2019
progetto spazio separato per la culla

Lo spazio per gli arredi dedicati al bambino è ricavato all’interno della camera dei genitori, in una superficie complessiva di 20 mq. pianta come ricavare spazio separato per la cullaL’obiettivo del progetto era quello di creare privacy, dividendo parzialmente gli ambiti e permettendo comunque alla luce naturale proveniente dall’unico infisso esterno, di diffondersi in tutta la stanza.

Nello stato di fatto (pianta a sinistra) il letto si trova sulla parete opposta all’armadio, sistemato vicino all’ingresso della stanza. Nel progetto il guardaroba viene sostituito da un nuovo sistema di contenitori a colonna, diviso in due blocchi staccati ma accostabili in futuro, anche se di profondità diverse. 

All’armadio con quattro ante e profondità 62 centimetri viene affidato il compito di separare i due contesti, mentre un secondo elemento a colonna è collocato vicino all’infisso esterno: la sua profondità di 49 centimetri consente di non incombere nell’area destinata al bebè, non ostacolare l’illuminazione naturale e di impegnare strategicamente l’angolo non interferendo con l’apertura delle ante della finestra.

Il nuovo allestimento prevede quindi la sostituzione dell’armadio esistente con nuovi moduli con stile, dimensioni e struttura studiati per essere attualmente divisi ma in futuro riconnessi, con un motivo di sfalsamento dinamico dei volumi.

pianta camera con zona separata per culla

È nell’ottica della temporaneità e mutevolezza delle esigenze funzionali della casa che sono stati selezionati gli arredi: ad esempio, in vista di scenari futuri, sarà possibile realizzare un’area studio in luogo dell’angolo bebè riutilizzando il fasciatoio che si trasforma in scrittoio abbassando il piano oppure, ripristinando l’armadio in linea accostato al muro, si potrà disporre di una superficie unica ed ampliata per ospitare anche uno spazio relax con poltroncine o ancora si potrà pensare alla realizzazione di una cabina armadio.

piante e legenda camera con zona separata per culla

Legenda

  1. Armadio con quattro ante battenti bicolore, 210xp62xh264 cm – Lord di Doimo CityLine
  2. Armadio con due ante battenti bicolore – 105xp49xh264 cm – Lord di Doimo CityLine
  3. Lettino in legno, 124xp66xh88 cm – Sniglar di Ikea
  4. Fasciatoio/scrittoio bianco con tre cassetti finitura legno, 90xp79xh102 cm – Stuva di Ikea
  5. Tappeto, 80×150 cm – Stoense di Ikea
  6. Carta da parati – Woodland di Wall & Decò
  7. Lampade a sospensione in ceramica, ∅44 e 11,5 cm – Pleat Box di Marset
  8. Sculture luminose ricaricabili, in policarbonato colorato, h21,5 e 50 cm – Linnut di Magis
  9. Cuscini – tessuti di Maharan
  10. Pouf

 

progetto 3D camera con zona separata per culla

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 5 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!