Come dare colore alla stanza troppo bianca?

Quadri, mensole, cuscini... bastano anche piccoli dettagli per dare colore a un ambiente e conferirgli calore e allegria.
Monica Mattiacci
A cura di Monica Mattiacci
Pubblicato il 12/11/2019 Aggiornato il 13/11/2019
dare colore alla parete

Siete appassionati del bianco ma avete un po’ esagerato con l’effetto minimal, al punto che l’impressione che ricevete dalla stanza è di freddezza e di vuoto? Si può rimediare e dare colore alla stanza anche con piccoli aggiustamenti, inserendo per esempio accessori e complementi colorati, dai vasi ai tappeti e ai cuscini, oppure aggiungendo arredi dall’impatto visivo meno evanescente.

che colori mettere sulla parete-dietro-tavolo-e-divano-640x320

Sedia nera Victoria Ghost di Kartell

Sedia nera Victoria Ghost di Kartell

Nel caso del soggiorno nella foto per esempio, le sedie trasparenti – perfette per locali di dimensioni un po’ contenute per ottenere un effetto visivo leggero e per lasciare aperta la visuale – possono essere sostituite con modelli laccati, in legno o metallo, o in plastica.

Altro elemento fondamentale su cui giocare è la parete, che può essere resa meno piatta e banale con una tinteggiatura colorata. In questo modo si dà anche risalto al tavolo bianco, che diversamente rischia di sparire su uno sfondo praticamente equivalente. In alternativa, il muro può essere valorizzato con una tappezzeria, che individui i due diversi ambiti del living: nella proposta qui di fianco, ad esempio, è proprio il soggetto della carta da parati (Collezione Carre di Londonart) a creare un’opportuna divisione tra zona pranzo e zona conversazione, grazie a colori ed elementi geometrici ben differenziati.

Dietro tavolo e divano, Carta da parati Carre di Londonart.Per vedere altre proposte di tappezzerie dal disegno composito e differenziato, guardate il progetto in 3D dell’architetto Elisa Coffinardi con diversi soggetti a confronto. 

Sopra il tavolo da pranzo, anche con la parete colorata o tappezzata, per riempire il vuoto può essere un’ottima soluzione quella di appendere una grande tela o una stampa, o una combinazione ben studiata di quadretti. Nella scelta bisognerà valutarne bene, oltre che forme e tinte, anche le dimensioni e l’altezza a cui appenderli (da stabilire in base a quella del tavolo e del soffitto).

Può essere utile, per immaginarsi l’effetto finale, disegnare a matita su un foglio a quadretti il prospetto della parete, con tutti gli ingombri di arredi e quadri disegnati in scala.

Quanto alle scelta delle stampe, la ricerca è ormai davvero facilitata consultando i siti degli shop online che ne commercializzano una varietà pressoché infinita, nelle misure desiderate, nei materiali più consoni, con o senza cornice, e con i soggetti più diversi, in alcuni casi persino personalizzati su richiesta. Per non parlare del fatto che anche la selezione sui vari siti aziendali è semplificata dalla possibilità di indirizzare le ricerche su colori e temi predefiniti (ad esempio: correnti artistiche o artisti in particolare, animali, città, elementi floreali e così via).

Nella gallery proposte di Posterlounge (www.posterlounge.it), shop online di decorazioni per pareti 

 

olori laccato Libreria pensile Randomito, in legno laccato di MDF ItaliaSopra al divano, invece, una soluzione più che collaudata, oltre a quella dei quadri, è quella delle mensole o di piccole librerie sospese.

Soprattutto quando la parete è bianca, se ne possono scegliere di colorate, anche in moduli differenti da abbinare.

Libreria pensile Randomito, in legno laccato di MDF Italia.

Libreria pensile Randomito, in legno laccato di MDF Italia.

che colori mettere sulla parete-dietro-tavolo-e-divano-640x320

PRIMA – Come dare colore a questo ambiente troppo bianco e creare un po’ di contrasto, ci si deve concentrare sulla parete dietro al tavolo bianco (di MDF), con sedie trasparenti (Victoria Ghost di Kartell).

soggiorno PARETE DIETRO TAVOLO E DIVANO 5

DOPO – Il soggiorno è stato ravvivato con una grande tela di Posterlounge (in vendita sullo shop online www.posterlounge.it) e con due librerie Randomito colorate di MDF, appese sopra il divano con cuscini Ikea che ne riprendono le cromie del grigio azzurro. La sospensione bianca è la Pirce di Artemide.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.17 / 5, basato su 6 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!