Come arredare un soggiorno di 35 mq, distinguendo zona pranzo e salotto

Un'idea di arredo per un soggiorno rettangolare, con il progetto in pianta dei nostri esperti e le nostre proposte d'interior.

Luisa Bellotto
A cura di Luisa Bellotto
Pubblicato il 08/01/2023 Aggiornato il 08/01/2023
Come arredare un soggiorno di 35 mq, distinguendo zona pranzo e salotto

La forma rettangolare è la più facile da approcciare quando si tratta di creare in un living due zone distinte fra pranzo e salotto. In questo caso specifico, l’ambiente ha dimensioni generose e anche questo va a vantaggio del progetto d’interni che l’architetto Laura Tolomei ha realizzato per i nostri lettori, Sergio e Valentina, che ci hanno chiesto: “Abbiamo appena terminato di ristrutturare il nostro appartamento e ci piacerebbe avere qualche consiglio per arredare il soggiorno, con zona pranzo e conversazione-tv. Per quest’ultima abbiamo già un divano a penisola chiaro che vorremmo riutilizzare, e segnaliamo che la presa per il televisore è predisposta sulla parete lunga tra le due porte. La stanza ha il parquet scuro: ci piacerebbe rischiarare l’effetto finale d’insieme”. 

sergio e valentina stato di fatto

Prima

Quali aperture e quante: il criterio da cui partire per riprogettare il soggiorno

L’ambiente, cui si accede direttamente dall’ingresso, è ben illuminato da due finestre poste su lati ortogonali e alle due estremità della stanza. È una condizione che contribuisce a definire, seppure senza pareti, le due aree funzionali all’interno del soggiorno, che godranno entrambe di una buona illuminazione naturale.

Sullo stesso lato della porta d’ingresso, al centro della parete c’è una grande apertura che collega il resto della casa; sul muro alla sua destra c’è la presa tv. La sua posizione, data anche la conformazione della stanza, diventa il punto di partenza nella progettazione degli spazi.

 

sergio e valentina progetto

Vicino all’ingresso, salotto o angolo pranzo? 

Nella disposizione degli elementi d’arredo si è scelto di sistemare il salotto in prossimità dell’ingresso, organizzando la zona conversazione intorno a una madia addossata alla parete che funge da credenza e base tv (1). È un modello in legno chiaro, efficace per rischiarare l’ambiente, con la base in metallo scuro per un raccordo più armonioso con il pavimento. È predisposta per il passaggio dei cavi e organizzata con ripiani per sistemare apparecchiature hi-fi.

Di fronte a questa è posizionato il divano chiaro (2) a cui si è scelto di abbinare due poltrone (3) con struttura in legno coordinata a quella del mobile e rivestimento in tessuto arancione bruciato per dare un tocco di colore alla stanza. I tavolini abbinati (4) alternano parti in essenza e in metallo, come il porta-tv.

Dietro al divano è previsto un sistema attrezzato (5), proposto anche nella zona pranzo, che combina moduli a giorno e chiusi dove riporre biancheria e servizi per la tavola. Ha una finitura azzurro polvere, ripresa dai cuscini sul divano, che si intona bene sia con le sedute sia con i ripiani in legno chiaro.

Librerie per dividere 

Il passaggio alla zona pranzo è segnato da una serie di librerie a colonna terra-soffitto. Sistemate a centro stanza, creano una separazione virtuale ma incisiva nel marcare il passaggio da una zona all’altra. Hanno montanti e ripiani in metallo nero che richiamano la base del tavolo con cui si confrontano sul lato opposto della stanza. 

Per la zona pranzo, tavolo ovale  

Lo spazio destinato al pranzo è valorizzato dalla vicinanza a un’ampia finestra che mette in luce l’intera zona. Dove al tavolo con piano in vetro sono abbinate sedie in tessuto in nuance con le poltrone

L’illuminazione è affidata a due sospensioni a boule.

Alle spalle del tavolo trova posto una composizione di moduli a tutta parete che inquadra l’intera area. La struttura, seppure con una diversa scansione degli elementi, è coordinata a quella della zona conversazione, una scelta che punta a armonizzare l’intero progetto.  

 

Come arredare il soggiorno con zona pranzo

In gallery, i pezzi principali per arredare il soggiorno, con le finiture giuste per rischiararlo e qualche tocco di colore per vivacizzarlo  

  • Chair Holy di Pols Potten (polspotten.nl).
  • Tavolo Living di Rilfessi (www.riflessi.it).
  • Sospensione Ghost di Midj  (www.midj.com).
  • Librerie Adelaide di Mogg  (www.mogg.it).
  • Tavoli estraibili rotondi di Maisons du Monde (www.maisonsdumonde.com).
  • Divano Blok di Kave Home (www.kavehome.com).
  • Poltroncina Kinoko di Zilio (www.zilioaldo.it).
  • Credenza Camden Diamond di Woodman(www.mobilididesign.it).
  • Libreria Billy di Ikea

 

Le proposte d’arredo per l’angolo conversazione

Divano Blok Kave Home

Divano Blok di Kave Home (www.kavehome.com).

sergio e valentina stato di fatto

Tavoli estraibili rotondi di Maisons du Monde (www.maisonsdumonde.com).

Poltroncina Kinoko Zilio

Poltroncina Kinoko di Zilio (www.zilioaldo.it).

Credenza Camden Diamond Woodman

Credenza Camden Diamond di Woodman(www.mobilididesign.it).

Quale soluzione per dividere senza pareti 

Per separare due aree all’interno di uno stesso ambiente senza introdurre pareti fisse ma solo elementi schermanti, una buona scelta è la libreria. Deve essere di tipo freestanding, cioè in grado di reggersi in modo indipendente. Fra i vari sistemi, in questo caso si è scelto di impiegare una serie di colonne terra-soffitto articolate in ripiani che compongono una sorta di totem. Il vantaggio di questa soluzione è che i singoli elementi si possono collocare alla distanza desiderata, che si adattano a diverse altezze di soffitti con un piacevole impatto estetico. 

Librerie Adelaide Mogg

Librerie Adelaide di Mogg (www.mogg.it).

 

I mobili per arredare la zona pranzo

Chair holy pols potten

Chair Holy di Pols Potten (polspotten.nl).

Tavolo in metallo e vetro Living di Rilfessi

Tavolo Living di Riflessi (www.riflessi.it).

Sospensione Ghost Midj

Sospensione Ghost di Midj  (www.midj.com).

Libreria Billy Ikea

Libreria Billy di Ikea (www.ikea.com).

 

 

Tratto da Cose di Casa cartaceo giugno 2021 

 

Progetti per arredare il soggiorno con la zona pranzo 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 3.73 / 5, basato su 11 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!