Ricavare il secondo bagno: progetto in pianta

Un piccolo trilocale con un solo bagno e soggiorno e cucina in un unico ambiente viene modificato per ricavare il secondo bagno. Progetto in risposta alla lettrice Emanuela N.

Monica Mattiacci
A cura di Monica Mattiacci, Architetto Ornella Musilli
Pubblicato il 18/04/2019 Aggiornato il 18/04/2019
Ricavare-il-secondo-bagno

Si può ricavare il secondo bagno in un trilocale di dimensioni contenute? A volte sì, a volte no, dipende da tanti fattori: dalle metratura totale e da quelle degli ambienti che si vanno a ritagliare nel nuovo progetto, dalla presenza o meno di finestre negli ambienti in cui è d’obbligo che ci sia, dai tipi di muri (tramezzi, muri portanti, muri in cemento armato… ). Vediamo  a titolo di esempio un progetto dell’architetto Ornella Musilli in risposta alla lettrice Emanuela N. 

2a_sdfL’appartamento in questione ha due camere da letto, un soggiorno-cucina in un unico ambiente, più un locale di servizio. Il secondo bagno per poter essere aggiunto dovrà “togliere spazio” a qualcuno di questi. Le stanze restano con una superficie utile non minore di 14 mq. 2_demcos

Al secondo bagno – arredato con sanitari, lavabo e piatto doccia – si accede da una delle camere. Nell’altro, più grande, viene previsto una sorta di box che ingloba doccia e lavanderia in due volumi distinti e chiusi da ante a battente. Entrambi i bagni potranno avere la finestra.

 PIANTA PROGETTO RICAVARE SECONDO BAGNO

In alternativa, la vasca nel bagno grande

Se nel bagno più largo si desiderasse avere la vasca (al posto della doccia), questa potrebbe trovare posto sotto la finestra; sanitari e lavabo verrebbero traslati verso l’ingresso; la lavanderia potrebbe essere inserita in una rientranza in muratura da chiudere con ante pieghevoli.

I quattro sanitari sono collocati sulla medesima parete; il tramezzo che divide i due bagni ha uno spessore maggiorato per permettere di alloggiarvi i supporti per elementi sospesi e i relativi impianti.

Pianta: focus sui bagni

PIANTE DEI DUE BAGNI

Legenda

  1. porta a battente, filo muro, 80×210 cm – Syntesis Line di Eclisse
  2. porta scorrevole, senza cornici, 80×210 cm – Syntesis Line di Eclisse
  3. sanitari a profondità ridotta, 35×45 cm – Moon di Scarabeo Ceramiche
  4. lavabo, 40×42 cm – Sfera di Scarabeo Ceramiche
  5. box doccia con ante pieghevoli e piatto 70×80 cm
  6. pensile, 50×28,5xh75 cm – Phorma di Scarabeo Ceramiche
  7. scaldasalviette
  8. box doccia+lavanderia, 80×160 cm – Twin di Vismaravetro
  9. lavabo, 92×47 cm – ML di Scarabeo Ceramiche
  10. sanitari sospesi, 36×50,5 cm – Moon di Scarabeo Ceramiche
  11. pensile, 25×28,5xh75 cm – Phorma di Scarabeo Ceramiche

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 3 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!