Smartphone: come scegliere quello adatto a sé

Interattivi, dotati di processori avanzati, display di grandi dimensioni o tascabili, con schermo piatto o schermo curvo e persino impermeabili, oggi le tipologie di smartphone in commercio sono davvero tantissime. Ma quali sono le linee guida generali per scegliere il prodotto più adatto a sé?

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 27/01/2016 Aggiornato il 09/09/2016
Smartphone: come scegliere quello adatto a sé
Sony Xperia Z5

Dal tempo dei vecchi dispositivi cellulari ad oggi è stata fatta molta strada. I prodotti sono diventati sempre più evoluti e dotati di features all’avanguardia. Oltre alle attività ormai scontate (telefonare, inviare sms o mms, navigare in Internet, interagire con tutti i social network) sono anche in grado di dare accesso a tutti i programmi comunemente utilizzati, scaricare e utilizzare tutte le app presenti sugli store, scattare foto di qualità sempre maggiore, far leggere libri/documenti/pdf/giornali e persino monitorare l’attività fisica e l’alimentazione. I nuovi apparecchi possono sicuramente essere definiti interattivi, multimediali e multifunzionali. Ecco perché oggi scegliere lo smartphone più in linea con le proprie necessità non è così semplice, data la vasta gamma di prodotti presenti sul mercato. Ma quali sono le principali caratteristiche da tenere in considerazione per l’acquisto?

Si procede innanzitutto con la valutazione di software e hardware. Certo non si tratta di un Pc o un tablet, quindi le caratteristiche della RAM necessarie per il buon funzionamento di uno smartphone non possono in alcun modo essere paragonabili a quelle richieste per strumenti di lavoro molto più potenti; in ogni caso sarebbe opportuno orientarsi per un device dotato almeno di 1GB di RAM, le soluzioni top di gamma presentano una RAM da 2GB. È fondamentale che la memoria del telefono si possa espandere grazie all’inserimento di SDcard e MicroSD esterne, dove memorizzare musica, foto, video, giochi, apps e molto altro. I telefoni più venduti oggi presentano memory card da 16 GB, 32 GB o 64 GB.

Per quanto riguarda il display, bisogna prendere in considerazione le dimensioni, la risoluzione (calcolata in base ai pixel) e la densità (calcolata in base ai ppi – pixel per pollice). Per le dimensioni si dovrebbe optare per schermi da 4, 5 o 6 pollici, oggi di tendenza sono gli apparecchi che presentano schermi molto ampi, che hanno dato vita ai phablet ovvero smartphone che si avvicinano molto ai tablet. La risoluzione del display più diffusa è quella Full HD (1940×1080 pixel) che garantisce una buona qualità dell’immagine. I display presentano tre tecnologie principali: LCD TFT o IPS, Retina e AMOLED. Tutte risoluzioni che consentono di ottenere immagini luminose e nitide. I display LCD IPS offrono colori brillanti e vivi anche esposti alla luce del sole, mentre gli LCD TFT hanno colori meno vivi e consumano più batteria;i RETINA di ultima generazione diminuiscono al massimo la percezione dei pixel; gli AMOLED restituiscono colori più opachi, più tenui, ma molto vicini alla realtà, anche variando l’angolo di visuale e consumano poca batteria. La qualità degli schermi si misura in ppi ovvero la densità dei pixel in ogni singolo pollice. Gli smartphone moderni presentano un’alta densità di pixel (HDPI) che arriva fino a 240dpi e, salendo come fascia di prezzo, esistono modelli con un extra alta densità (XHDPI) fino 320dpi o ancora più avanzati (XXHDPI) fino a 500dpi.

La passione per le foto ormai ha contagiato tutti, tra selfie, foto di gruppo, app di fotoritocco, social. Per questo, altra caratteristica importante è la fotocamera installata sul dispositivo, per la quale è utile valutare: numero di Megapixel; presenza di Flash; apertura del diaframma; tecnologia. I megapixel variano da 8 fino ai 20MP per le soluzioni più tecnologiche. Anche il software sta assumendo un’importanza sempre maggiore nella valutazione complessiva delle prestazioni. È possibile scegliere tra sistemi operativi Android di Google, che si trovano sulla maggior parte degli smartphone, sistemi iOS disponibili solo su Apple e sistemi Windows Phone di Microsoft. Molto importante è anche la durata della batteria, la cui potenza è espressa in milliampere/ora (mAh); maggiore è il numero dei mAh, maggiore è l’autonomia del telefono.

Altre caratteristiche più soggettive sono il design, le capacità e le funzionalità aggiuntive che rendono ogni prodotto unico. Si potrà preferire un prodotto più maneggevole e sottile o un modello curvo più ergonomico o ancora un modello dallo schermo molto più grande per chi utilizza il telefono per lavoro o ama leggere libri e guardare video. Anche in relazione alle funzionalità tutto può dipendere dal tipo di utilizzo che si fa dello strumento. Non c’è, quindi, che l’imbarazzo della scelta.

Suggerimenti

Per aumentare lo spazio a disposizione sullo smartphone è possibile spostare parte dei file su MicroSD, che svolge la funzione di storage esterno. Per evitare poi che le applicazioni scaricate sul dispositivo lo rallentino o occupino velocemente la memoria interna, è bene effettuare una pulizia costante utilizzando applicazioni gratuite come Clean Master, che analizza tutto il contenuto del telefono e della memory card per trovare i file temporanei, inutilizzati, vecchi, duplicati o app non aggiornate, in modo da cancellarli facilmente. Per cancellare i vecchi file o pulire la cache dello smartphone, eliminando i dati memorizzati, possono essere utilizzate anche altre utilissime app come CCleaner, SDMaid, Cache Cleaner, Fast Clean/Speed Booster, Avast Cleanup&boost oppure si può procedere manualmente, andando in Impostazioni – Applicazioni ed eliminando le app che non si utilizzano più o che occupano più spazio. 

Clicca sulle immagini per vederle full screen

 

FOTO_1_SONY_Z5_PLUS_white

Il nuovissimo Sony Xperia Z5 presenta una fotocamera di ultima generazione con una messa a fuoco automatica ibrida (0,03 sec), risoluzione da 23 megapixel e uno zoom cinque volte più potente. Xperia Z5 è dotato dell’innovativo design impermeabile di Sony e della classificazione IP68, ha un telaio in metallo con elementi incisi ad altissima precisione e una parte posteriore in vetro satinato. Memoria fino a 200 GB di scheda microSD. Spessore 7,3 mm. Peso: 154 grammi. Sistema operativo Google Android 5.1 (Lollipop). Prezzo 699 euro. www.sonymobile.com

FOTO_2_Samsung_-Galaxy-S6-edge

Grazie alla RAM a 4GB, lo smartphone Galaxy S6 Edge+ Silver di Samsung offre un’ampia memoria e una potente capacità di elaborazione dati. Ha uno schermo curvo da 5,7 pollici e un’ottima risoluzione grazie alla tecnologia del display Quad HD Super Amoled. Galaxy S6 edge+ consente di fare riprese video in 4K(UHD) e, attraverso Trasmissione Live, di inviarle in modo istantaneo in streaming video in Full HD direttamente dal telefono a singoli, a gruppi di contatti o al pubblico attraverso YouTube Live. L’Audio Ultra High Quality garantisce un’elevata qualità del suono. Prezzo 839 euro per la versione da 32GB e 939 euro per quella da 64GB. www.samsung.it

FOTO_3_Apple_iPhone6s-2Up-HeroFish-PR-PRINT

L’iPhone 6 e l’iPhone 6s Plus sono i più evoluti della gamma Apple. Il sistema 3D Touch integrato rileva la pressione per permettere di accedere alle funzioni del telefono e interagire con i contenuti in modo più intuitivo. Sono dotati di display Retina HD in vetro rinforzato agli ioni e realizzati in alluminio serie 7000, presentano chip A9 a 64bit, iSight da 12 MP, Fotocamera FaceTime HD da 5 MP e Retina Flash. Sistema Live Photos per catturare istanti in movimento. Definizione video 4K con una risoluzione di 3840×2160 e 8 milioni di pixel. Sistema operativo iOS 9. Prezzo iPhone 6 a partire da 779 euro, prezzo iPhone 6s Plus a partire da 889 euro. www.apple.com

FOTO_4_LG_G-Flex2

Lo smartphone curvo G Flex2 di LG vanta un design curvo ancora più sottile ed elegante e un potente processore Qualcomm Snapdragon 810 con CPU Octa-Core a 64-bit. Display da 5.5 pollici Full HD Curvo P-OLED (1080×1920 pixel/403 ppi). G Flex2 supera il raggio di curvatura di 700 mm rispetto al suo predecessore. Sistema operativo Android 5.0 Lollipop. Peso 152 grammi. Prezzo circa 300 euro. www.lg.com

FOTO_5_Archos_50-oxygen-plus_front&back

Il modello Archos 50 Oxygen Plus presenta uno schermo LCD con risoluzione HD (1280×800) e processore Octo-Core 3G che permette all’utente di giocare, fare video e utilizzare le applicazioni in maniera rapida e veloce. Fotocamera posteriore da 8 MP e camera frontale da 5MP. Lo spazio interno è di 16GB con la possibilità di aggiungere una Micro SD per espanderlo ulteriormente. Disponibile anche nella versione 4G. Supporta il sistema operativo Android Lollipop. Ha un design molto sottile ed ergonomico: con 7.2 millimetri di spessore e 125 grammi di peso. Dual Sim. Prezzo 199 euro. www.archos.com

FOTO_6_Acer_Liquid_Jade_Z_white_HERO

Lo smartphone Acer Jade Z è dotato di display HD IPS da 5” con Gorilla Glass e Zero Air Gap, la speciale modalità di lettura che protegge gli occhi eliminando l’emissione di luce blu del processore grafico. 
Lo smartphone è molto veloce grazie al processore quad-core Mediatek a 64-bit e l’LTE. Ha una Fotocamera da 13 MP con luminosità incrementata a f/1.8 e Acer Bright Magic. Audio in alta risoluzione 24-bit con altoparlanti HD e DTS Studio Sound. Superficie curva, 7,9 mm di spessore e un peso di soli 110 grammi. Prezzo a partire da 199 euro. www.acer.it

FOTO_7_Asus_ZE550ML_Gold

ZenFone 2 (ZE555ML) di Asus è uno smartphone con fotocamera PixelMaster da 13 MegaPixel e prestazioni massime assicurate dal processore Intel Atom Z3580 a 64 bit e 4GB di memoria RAM. Connettività 4G/LTE ultra rapida. Case curvo con uno spessore di soli 3,9 millimetri. Schermo IPS+ da 5,5 pollici con risoluzione Full HD. Sistema operativo Android Lollipop. Autonomia batteria: 1 giorno. Prezzo circa 270 euro. www.asus.com

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!