Home bar con le macchine automatiche De’Longhi per il caffè in chicchi

Per un caffè come al bar, le macchine automatiche De’Longhi preparano bevande di altissima qualità e dall’aroma impareggiabile. Guarda il video per scoprire come realizzare un home bar in cucina o in soggiorno!
Contenuto sponsorizzato

De'Longhi HomeBar

Il caffè con chicchi appena macinati non teme confronti e si può preparare facilmente a casa. Come? Con le macchine automatiche De’Longhi per caffè in chicchi – da comprare subito, approfittando del codice sconto dedicato ai lettori di Cose di Casa: inserisci il promocode HOMEBAR20CDC su livinshop.it per avere subito il 20% di sconto su tutte la macchine per caffè in chicchi della gamma livin. Il codice è valido fino al 30 Giugno 2021 e non si applica ai prodotti in promozione.

La riscoperta della casa come luogo multifunzione nell’ultimo anno ha riguardato davvero tutti, accomunandoci nel desiderio di renderla più confortevole e di adattarla a quelle attività e servizi di cui, prima, ci servivamo fuori e che, ora, vorremmo trovare a portata di mano. Se la casa si è trasformata gradualmente in ufficio, palestra, cinema… ora non può più mancare l’home bar! 

De'Longhi HomeBar

Tantissimi vantaggi con le macchine automatiche per caffè in chicchi De’Longhi

Il primissimo plus è che la bevanda preparata è di altissima qualità, perché i grani di caffè macinati al momento conservano tutti gli aromi nella tazzina.

La scelta poi è del tutto conveniente, dato che ogni caffè costa attorno ai 10 centesimi, e si rivela anche pratica e comoda, dato che basta toccare un tasto e non si deve fare nulla. Tutto resta pulito, compreso il piano di lavoro.

De'Longhi HomeBar

Si può poi personalizzare il caffè (decidendo livello di aroma, lunghezza, temperatura e livello di macinatura) e fare tante bevande diverse (espresso, caffè lungo, americano, espresso macchiato, cappuccino, latte macchiato, semplice latte caldo, schiumato o meno… ). E per il cappuccino, ecco un dettaglio che non sfuggirà agli appassionati: la caraffa latte lo monta perfettamente, lasciando il caffè sotto e la crema sopra.

E, inoltre, con beneficio anche dell’ambiente, con la macchina che utilizza solo caffè in chicchi, l’unico residuo sono i fondi da svuotare nel rifiuto organico.

De'Longhi HomeBar

 

Ma non è tutto: ci sono altri plus

  • Il sistema LatteCrema riesce a montare anche il latte vegetale (ad esempio  quello di soia, di riso eccetera)
  • La macchina può utilizzare anche il caffè in polvere
  • La caraffa del latte una volta utilizzata può essere riposta comodamente in frigo
  • La macchina è facile da manutenere: vanno svuotati i fondi di caffè ogni 14 caffè. E saltuariamente, come per tutte le macchine da caffè, va fatto un ciclo di decalcifica, inserendo il decalcificante, così che poi la macchina procede in modo automatico).

 

Come realizzare l’home bar: trova il posto giusto e scegli la tua De’Longhi

Se in passato, in media, un italiano beveva 4 caffè al giorno (il 50% dei quali a casa), ora con la crescita delle attività in smartworking il consumo domestico di caffè è decisamente aumentato.

Per rendere questo momento ancora più soddisfacente, serve una macchina automatica per caffè in chicchi De’Longhi!

A seconda degli spazi, il tuo home bar può occupare pochi centimetri o anche una parete intera. Bastano solo una presa di corrente e un piano d’appoggio, ma si può anche pensare di dedicare allo scopo una piccola zona della casa, prevedendo delle mensole, oltre che accessori come tazze, barattoli, sottobicchieri… tutto nel tuo stile preferito.

De'Longhi HomeBar

 

Guarda il video