Piani a induzione: cottura hi-tech con vantaggi pratici

Sono belli, è innegabile. E i piani a induzione presentano anche altri innegabili vantaggi.

piani cottura a induzione cuociono senza fiamma e funzionano a corrente. Trasmettono infatti il calore direttamente al fondo della pentola senza alcuna dispersione. L’induzione scalda in tempi velocissimi: bastano poco più di sei, otto minuti per portare a 90 °C due litri d’acqua, e inoltre a scaldarsi è solo la pentola e non il piano cottura annullando il rischio di scottature.

Per poter utilizzare in cucina questo tipo di piano cottura, però, occorrono pentole adatte, con fondo ricco di materiale ferroso; quelle in rame o in alluminio, per esempio, non vanno bene.

I piani a induzione sono l’ideale per esempio per l’incasso anche nel top di un’isola o una penisola perché, grazie al funzionamento elettrico, si evita di dover portare il gas al centro stanza, limitando i lavori. Tra i vantaggi, anche quello per cui con questi modelli la cappa aspirante è consigliata ma non obbligatoria, fatto notevole in quelle ristrutturazioni in cui non sia presente una canna fumaria in cui convogliare sul tetto i prodotti della combustione. 

Baraldi - Diamond 01

Il piano cottura Diamond Baraldi è un modello ad induzione con la cappa integrata, che si apre completamente in maniera molto semplice per facilitare al massimo la pulizia. Ha inoltre un ingombro molto ridotto ed è di facile installazione. In pratica è un due in uno, salvaspazio, in quanto l’aspirazione è integrata in un unico prodotto: ai lati del piano cottura ci sono due feritoie che consentono di catturare fumi, vapori ed odori che si sprigionano durante la preparazione dei piatti. La cappa funziona attraverso sei livelli di regolazione del motore con la possibilità di un timer. www.cappebaraldi.it

Le nostre scelte
1. La cappa aspirante Oceano, coll. E.ion® System di Falmec con la ionizzazione bipolare controllata elimina gli odori fino al 95%. Misura L 180 x P 60 cm e costa 5.176 euro.
2. Ha piano di aspirazione fumi integrato al centro la piastra a induzione Mythos FMY 905 HE di Franke che costa 2.366,80 euro, formata da due elementi da L 38 cm, mentre il sistema aspirante al centro costa 1.183,40 euro.


1. La cappa aspirante Oceano, coll. E.ion® System di Falmec con la ionizzazione bipolare controllata elimina gli odori fino al 95%. Misura L 180 x P 60 cm. Prezzo 5.176 euro. www.falmec.it
2. Ha piano di aspirazione fumi integrato al centro la piastra a induzione Mythos FMY 905 HE di Franke. Prezzo 2.366,80 euro, formata da due elementi da L 38 cm; prezzo sistema aspirante al centro 1.183,40 euro. www.franke.com