Macchine per il sottovuoto ed essiccatori: per conservare gli alimenti in modo sano

Le macchine per il sottovuoto ed gli essiccatori allungano i tempi di conservazione dei cibi in modo sano.

Simona Bruscagin
A cura di Simona Bruscagin
Pubblicato il 30/03/2017 Aggiornato il 17/08/2018
Macchine per il sottovuoto ed essiccatori: per conservare gli alimenti in modo sano

Ci sono apparecchi che permettono di conservare più a lungo i cibi mantenendone inalterate le proprietà organolettiche. La conservazione del cibo sottovuoto consiste ad esempio nell’eliminazione dell’aria dal contenitore o sacchetto in cui è conservato, per togliere anche gli enzimi e le attività biologiche all’interno della confezione. Cibi cotti che durano solo qualche giorno, messi sottovuoto, possono essere conservati anche per qualche settimana in frigorifero.

Le macchine per il sottovuoto in genere sono leggere e pratiche da spostare anche se possono avere larghezze che variano dai 30 ai 40 cm, dimensioni da tenere ben in considerazione se si vogliono lasciare sul piano di lavoro della cucina o su un pensile ma anche se devono essere riposte in un mobile.

Ci sono anche modelli che, oltre al sottovuoto con i sacchetti, prevedono l’utilizzo di altri accessori per fare il vuoto nei barattoli o nelle bottiglie. Quelli non completamente automatici permettono per gli alimenti delicati di fare un sottovuoto parziale: ad esempio vanno bene per sigillare sacchetti di biscotti o di cibi che contengono una parte liquida.

L’apparecchio deve avere una buona potenza di aspirazione (o valore del vuoto): maggiore è il valore del vuoto, minore è la quantità di aria che resta a contatto con l’alimento sottovuoto, e di conseguenza sarà maggiore la sua capacità di conservarsi nel tempo; intorno agli 800 bar si è in presenza di un buon apparecchio.

 

Sempre per conservare a lungo, ci sono anche gli essiccatori, che disidratano frutta, verdura, funghi, erbe aromatiche. Con questo metodo di conservazione a temperatura non superiore ai 45°, le proprietà degli alimenti come le vitamine e le altre sostanze nutritive non vengono perse, ma si mantengono inalterate (solo oltrepassando questa temperatura si parla di cottura). La loro funzione è infatti quella di disidratare, quindi non cuocere. Esistono in commercio diverse tipologie di essiccatori domestici. La principale differenza riguarda la direzione del flusso di aria che permette al processo di compiersi.

Gli  essiccatori a flusso orizzontale riescono ad investire contemporaneamente i cestelli all’interno della macchina, consentendo un’essiccazione omogenea. Ci sono apparecchi con programmi automatici, programmi per essiccare velocemente, specifici per chi segue un regime crudista e che quindi non supera i 40 °C, oppure la modalità che permette di abbassare il rumore al minimo.

La potenza può arrivare anche a un massimo di 750 watt. Ad esempio, con 250 watt si ha sicuramente un risparmio di energia ma solitamente anche i tempi di disidratazione sono più lunghi. Ci sono modelli medio-piccoli con 3-5 cestelli che possono contenere un massimo di 3,5 kg, e altri modelli più grandi, con un numero di cestelli che va da 6 a 12, i quali possono contenere fino a 8 kg.

 

Clicca sulle immagini per vederle full screen

Le macchine sottovuoto
1 laica vt3117 sottovuoto

Completamente automatica, Kitchen Style VT3117 di Laica ha portata d’aria di 12 litri/min e livello vuoto massimo di 800 mbar. I tempi di saldatura sono regolabili in base al cibo secco o umido che si confeziona. È dotata di 10 sacchetti (20×30 cm) e 1 rotolo (20×200 cm). Misura L35,5xP7,6xH14,6 cm. Prezzo 99,90. www.laica.it

2 magic vac futura sottovuoto

È pratica da utilizzare Futura di Magic Vac grazie alla barra lunga 30 cm e alla parte inferiore asportabile brevettata e lavabile anche in lavastoviglie. Offre la possibilità di ciclo completamente automatico o manuale per evitare lo schiacciamento dei cibi fragili. Ha capacità del vuoto di 800 mbar. Misura L 39xP15xH8 cm. Prezzo 129,90 euro. www.flaemnuova.it

3 foodSaver mod 5x sottovuoto_VERIFICARE

Regolabile su 3 velocità per adattarsi a diversi tipi di sacchetti e contenitori 5X di FoodSaver funziona con aspirazione e sigillatura automatica o in modalità “solo sigillatura” per personalizzare le dimensioni dei propri sacchetti. Ha capacità del vuoto di 800 mbar. La confezione include: 5 sacchetti termo sigillabili da 0,94 litri, 5 sacchetti termo sigillabili da 3,78 litri, 1 rotolo da 28x300cm, 1 barattolo, 1 tappo e 1 tubo per accessori. Misura L41,2xP22,3xH10,2 cm. Prezzo 219,90 euro. www.foodsaver.it

4 casodesign v10 sottovuoto

La macchina sottovuoto VC 10 di Caso Design si caratterizza per una struttura realizzata in plastica colore argento. E’ dotata di barra saldante, rivestita in teflon, antiaderente e lunga 30 cm, pesa 1,3 kg e ha una potenza di 110 watt. Misura L39xP 15xH9cm. Prezzo 119 euro. www.puntode.it

5 macom vac 5090 sottovuoto

La macchina sottovuoto compatta VAC 5090 di Macom ha ingombro minimo grazie alla forma a sviluppo verticale. Risigilla anche qualsiasi sacchetto di patatine, biscotti o pasta/riso, ha valore massimo del vuoto 829 mbar e barra lunga 30 cm. Misura L45xP10xH16cm. Prezzo 99,90. www.macomsrl.it

Gli essiccatori
6 klarstein valle di frutta essiccatore_VERIFICARE

Grazie alla potenza di 250 watt e a una distribuzione del calore uniforme, l’essiccatore Valle di Frutta di Klarstein fa in modo che non resti acqua negli alimenti. Ha cinque scomparti di grandi dimensioni di 32x 25cm e è possibile regolare l’intervallo di temperatura da 40 a 70° C. Misura L33xP26xH28,5 cm. Prezzo 69,99 euro. www.klarstein.it

7 bimar ef5 essiccatore

L’essiccatore EF5 di Bimar ha cinque ampi vassoi trasparenti su cui disporre gli alimenti e visionare facilmente lo stato di essicazione e termostato per regolare la corretta temperatura da 35 a 70°C del flusso d’aria. Misura L36xP36xH29 cm. Prezzo 55 euro. www.bimar-spa.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!