Nuove lavatrici connesse, intelligenti e sostenibili

Ridurre il consumo idrico ed energetico, gestirle con un comando vocale, effettuare decine di lavaggi senza ricaricare il detersivo, lavare a vapore per la massima cura dei capi; queste e molte altre le caratteristiche e le funzionalità presentate negli ultimi mesi dalle aziende produttrici di lavatrici e asciugatrici.

Stefania Lobosco
A cura di Stefania Lobosco
Pubblicato il 05/10/2022 Aggiornato il 05/10/2022
Lavatrici_Aeg_IFA_2022

Realizzare lavatrici più sostenibili, efficienti e intelligenti; questa è la sfida colta dalle aziende del settore che all’ultima edizione della Fiera dell’elettronica, IFA 2022, hanno presentato lavatrici e asciugatrici che adottano soluzioni di lavaggio e asciugatura più sostenibili, per contrastare il consumo idrico ed energetico, garantendo la massima efficacia e cura su fibre e tessuti. Agire contro il cambiamento climatico e offrire prestazioni di lavaggio intelligenti, questi gli obiettivi dei brand che hanno lanciato sul mercato nuovi e interessanti apparecchi: a vapore, che regolano automaticamente tempo, acqua ed energia utilizzati in base al carico, con programmi per purificare e addolcire l’acqua, eliminando i minerali dannosi per le fibre, dotati di intelligenza artificiale e in grado di lavare e disinfettare i capi, rimuovendo anche le macchie più ostinate già a 30°C.

Sebbene quest’ultimo lavaggio sia, infatti, molto più delicato per i vestiti e anche per l’ambiente, quasi due terzi degli europei, ovvero il 63%, lavano ancora a 40°C o più: lo rivela “The Truth About Laundry“, il più grande studio europeo sulle abitudini di lavaggio condotto da Electrolux su un campione di 12.000 adulti intervistati. Quasi la metà di loro, il 47%, ha dichiarato che il motivo principale per cui continua a lavare a temperature più elevate è il dubbio che gli indumenti non risultino puliti correttamente. 

Le nuove lavatrici rispondono concretamente al bisogno di pulizia profonda anche a basse temperature, consentendo così di ridurre l’impatto sull’ambiente. Non solo, il lavaggio a vapore permette di eliminare gli odori in soli 25 minuti, utilizzando il 96% di acqua in meno rispetto a un ciclo di lavaggio con il programma delicati.

I nuovi modelli di lavatrice sono, inoltre, accattivanti dal punto di vista estetico; interessanti proposte di design con oblò di grandi dimensioni in vetro temprato, in grado di adattarsi ad ogni stile, trasformandosi anche in elementi d’arredo. 

Lavaggio a vapore ad alto risparmio idrico

AEG_lavatrici_IFA_2022

La nuova gamma di lavatrici AEG.

Lavare gli indumenti troppo spesso e a temperature elevate può rovinarne il colore e il tessuto. La nuova gamma di lavatrici di AEG comprende la Tecnologia SoftWater, per purificare e addolcire l’acqua, eliminando i minerali dannosi per le fibre, e il programma PowerClean, che rimuove 59 macchie diverse in soli 59 minuti anche a 30°C. Per rinfrescare i capi evitando il lavaggio completo, invece, è possibile ricorrere al vapore, che permette di rinfrescare rapidamente i capi indossati una sola volta, distendere le pieghe e neutralizzare gli odori, in modo che siano pronti per essere indossati di nuovorisparmiare acqua. Anche le asciugatrici della nuova gamma sono state sviluppate per ridurre al minimo il consumo energetico: utilizzando la Tecnologia 3D Scan, l’umidità residua viene rilevata nei capi fino a 10 cm di profondità, garantendo un’asciugatura di precisione anche di giacche e piumini, preservando il loro aspetto e isolamento termico. www.aeg.it

Ridurre i consumi di lavatrice e asciugatrice con intelligenza artificiale 

Samsung Lavatrice Be Spoke IFA 2022

Lavatrice e asciugatrice BeSpoke di Samsung

La lavatrice e l’asciugatrice Bespoke AI di Samsung, presentate ad IFA 2022, si caratterizzano come modelli altamente sostenibili, efficienti ed intelligenti. Presentano un design moderno e ultra-flat, che si adatta a qualsiasi tipo di arredamento, creando spazi domestici coerenti nello stile oltre che funzionali. Entrambi i prodotti sono rifiniti con un elegante oblò in vetro temperato; la lavatrice vanta una capacità di 11 kg in soli 60 cm di profondità, grazie alla tecnologia SpaceMax, che rende più spazioso l’interno della macchina, consentendo l’inserimento di un cestello XXL, senza però aumentare l’ingombro esterno. Permettono di risparmiare energia, acqua e detersivo, grazie all’intelligenza artificiale; la tecnologia AI Ecobubble riduce i consumi fino al 70%, mantenendo lo stesso livello di pulizia dei capi, anche in acqua fredda. Inoltre, aumenta la rimozione dello sporco del 24% e migliora il trattamento dei tessuti del 45,5%, per una pulizia profonda che rispetta i capi. Non solo, attraverso la rilevazione del peso e della tipologia dei tessuti e all’analisi del livello di torbidità dell’acqua, la lavatrice lava i capi in modo accurato e delicato ottimizzando i consumi, regolando continuamente i tempi di ammollo, risciacquo e centrifuga. Anche detersivo e ammorbidente vengono dosati automaticamente consentendo di raggiungere sempre, in modo rapido ed efficiente, i migliori risultati. Il dispositivo può contenere detersivo sufficiente per un mese di lavaggi, quindi non sarà più necessario riempire il serbatoio a ogni carico. Con una classe energetica A+++[5], l’asciugatrice della stessa linea sfrutta la tecnologia eco-compatibile del compressore Digital Inverter per asciugare la biancheria nel modo più rapido, silenzioso ed efficiente. In particolare, la tecnologia AI Dry effettua un monitoraggio costante della temperatura e dell’umidità e regola le impostazioni per garantire un’asciugatura ottimale del bucato senza spreco di energia. Utilizzando l’aria calda riciclata, l’asciugatrice riesce anche a ridurre i costi complessivi di gestione e la propria impronta ecologica. Questa lavatrice e asciugatrice sono compatibili con SmartThings, che consente agli utenti di gestire il consumo energetico domestico grazie alla funzione SmartThings Energy. Questo servizio permette agli utenti di monitorare facilmente i consumi e offre suggerimenti per aumentare l’efficienza. Inoltre, SmartThings Clothing Care offre un servizio digestione ottimale dei capi, calibrato sullo stile di vita degli utenti; in base al materiale degli indumenti, alla frequenza di utilizzo e alla stagione, consiglia il ciclo di lavaggio e asciugatura migliore per i capi, consentendo agli utenti di programmare il bucato, l’acquisto del detersivo e molto altro. Prezzi a partire da 850 euro. www.samsung.com

L’app indica qual è il programma più adatto al proprio bucato

CANDY - RAPIDO' PRO - WM -SNAP&WASH IFA 2022

La lavatrice RapidÒ Pro di Candy

Grazie al nuovo Motore Speed Inverter la nuova lavatrice RapidÒ Pro di Candy potenziano l’azione pulente fino al 50% alle basse temperature, con il massimo dei risultati e dell’efficienza. Inoltre, presentano minori vibrazioni e rumorosità, soprattutto durante le fasi di lavaggio e centrifuga. Dotata della tecnologia “Quick&Clean”, che crea un mix concentrato di acqua pulita e detersivo e lo spruzza direttamente sui capi, potenziando un’azione smacchiante rapida ed efficace, anche con grandi carichi di lavaggio. Grazie all’azione del vapore, le fibre dei tuoi capi si rilassano. Dotato di 3 diversi livelli di intensità, riduce anche le pieghe, velocizzando così i tempi di stiratura. Grazie alla funzione Snap & Wash, è possibile scoprire qual è il programma più adatto alla propria quantità e colore di bucato, semplicemente scattando uno scatto ai capi da lavare. Prezzo circa 469 euro. www.candy-home.com

Una soluzione per il lavaggio due-in-uno completamente integrata

LG-WashTower_Lifestyle_IFA 2022

WashTower di LG

La WashTower Compact di LG è una soluzione per attrezzare un vano lavanderia anche in ambienti più piccoli, combina infatti in un’unica unità una lavatrice e un’asciugatrice con corpi separati, ma con pannello di controllo unico, per offrire maggiore comodità in termini di spazio e maggiore efficienza grazie all’intelligenza artificiale. Con un’altezza complessiva ridotta può essere installata anche in ambienti con soffitti più bassi. Attraverso l’Intelligenza Artificiale Direct Drive, la lavatrice è in grado di identificare il programma di lavaggio più adatto (movimenti del cestello, temperatura dell’acqua e durata del ciclo di lavaggio) per ogni carico, riducendo eventuali danni ai tessuti e quindi permettendo ai capi di rimanere in perfette condizioni più a lungo. La funzione Smart Pairing consente di risparmiare tempo e fatica sincronizzando l’asciugatrice con la lavatrice e selezionando automaticamente il ciclo di asciugatura migliore in base alle impostazioni del carico della lavatrice. Riduce anche i tempi di lavaggio con TurboWash 360 e i tempi di asciugatura grazie alla funzione di preriscaldamento Prepare to Dry. www.lg.com

Prima lavatrice a noleggio

Haier lavatrice noleggio WashPass IFA 2022

La lavatrice a noleggio WashPass di Haier con detersivi della linea Nuncas

Una novità presentata ad IFA 2022 è WashPass di Haier, la lavatrice a noleggio che prevede piani tariffari differenti a seconda del numero di lavaggi mensili. Oltre 90 modalità di lavaggio disponibili da selezionare in base a tempo, tipologia di tessuti, macchie e molto altro. Controllabile da remoto tramite collegamento Wi-Fi, è dotata di quattro taniche poste nella parte inferiore dell’oblò, in cui sono contenuti i detersivi del brand Nuncas, per garantire un risultato eccellente, infatti, la lavatrice miscela i componenti idonei al tipo di lavaggio selezionato. Il canone di noleggio ha durata triennale e prevede un prezzo fisso iniziale e una quota in abbonamento mensile. www.haier-europe.com

La vasca del cestello è realizzata in plastica PET riciclata

Beko_Lavatrici_Gamma Beyond_serie bPRO500_1

La lavatrice della gamma Beyond di Beko

Con una capacità di carico di 9 kg, la nuova lavatrice BWU594AB della Gamma Beyond di Beko vanta una classe energetica A-30% che conferma una migliore efficienza a livello energetico e ottime performance nel rispetto dell’ambiente. Il nuovo maxi oblò con cover nera dispone di un’apertura ergonomica, di finiture eleganti e lineari, di una cornice cromata e di una porta sempre più grande. Le manopole sono disegnate con finiture cromate e in vetro lucido per sposarsi perfettamente con la cornice dell’oblò, ma anche per garantire un movimento fluido e lineare. Il display Big Touch rende ancora più facile e intuitiva la scelta del programma desiderato. La vasca del cestello realizzata in plastica PET riciclata dalle bottiglie di plastica (circa 60 bottiglie PET per una vasca), mentre grazie alla tecnologia Aquatech, che premiscela il detersivo con l’acqua e spruzza questa soluzione direttamente sui tessuti, si ottiene in metà tempo il doppio della delicatezza con la migliore classe energetica di sempre (consente di risparmiare fino al 30% di energia in pià rispetto ad una normale classe energetica A). Grazie alla forza naturale e igienizzante del vapore, garantisce risultati ottimi grazie alla tecnologia Vapore SteamCure. Il vapore viene prodotto dalla lavatrice prelevando oppure utilizzando l’acqua del ciclo di lavaggio che viene poi trattata dall’elemento riscaldatore che si trova sotto il tamburo (oltre 65°C): in questo modo la potenza del vapore si sprigiona dal fondo del cestello raggiungendo circa i 60°C di temperatura, garantendo così benefici a 360° tra cui la rimozione dei cattivi odori dei capi e l’ammorbidimento dei tessuti prima della fase di stiratura. Il cassetto detersivo AutoClean, dopo ogni ciclo lavaggio, elimina muffe e cattivi odori derivanti dai residui di saponi e dall’umidità. La pulizia automatica garantisce oltre ad una perfetta igiene, un notevole risparmio di tempo e fatica. Questo modello . gestibile via Bluetooth tramite l’App HomeWhiz. L’applicazione può essere utilizzata tramite smartphone, tablet o addirittura direttamente dalla TV e permette sia di controllare, programmare e monitorare il lavaggio, ma anche di ricevere consigli e suggerimenti. E per tutte le volte che si mettono due calzini nella lavatrice per poi trovarne solo uno, con l’illuminazione interna a LED è molto più semplice vedere cosa è rimasto nel cestello. www.beko.it

Con comando vocale diretto e display touch a colori

HOOVER H-WASH 700 lavatrice IFA 2022

H-Wash 700 di Hoover

H-Wash 700 di Hoover è dotata di controllo vocale diretto e di un display a colori (TFT) full touch avanzato e intuitivo. Basta dire “Hey Wash” per attivare l’ampia gamma di funzioni intelligenti (consigli, opzioni, configurazioni, avvio di un ciclo e molte altre). Il sistema di dosaggio automatico del detersivo fino a 21 cicli senza dover effettuare ricariche, garantisce la massima cura per colori e tessuti dei capi, risparmiando tempo e risorse. Tutte le informazioni sono completamente visibili, chiare e facilmente accessibili con un touch sul display. Conforme alla Nuova Etichetta Energetica, questa lavasciuga è in classe A utilizzando solo il ciclo di lavaggio. Riduce i consumi a partire dal 51% rispetto ad una classe G e ti permette di risparmiare energia e rispettare l’ambiente. www.hoover.it

Lavatrici: le novità per un bucato più smart e sostenibile

  • H-Wash 700 di Hoover
  • Gamma Beyond di Beko
  • WashPass di Haier con detersivi della linea Nuncas
  • WashTower di LG
  • BeSpoke di Samsung
  • RapidÒ Pro di Candy
  • La nuova gamma di lavatrici di AEG.
Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!