Friggitrici ad aria: gusto e benessere in cucina

Cibi fragranti ma senza olio, fritti gustosi ma sani, sembrano contraddizioni e invece è possibile ottenerli grazie alle friggitrici ad aria che sfruttano la potenza del calore. Ma come funzionano questi apparecchi e quali sono gli ultimi modelli? Ecco la guida per scegliere la friggitrice ad aria più adatta alle proprie esigenze.
Stefania Lobosco
A cura di Stefania Lobosco
Pubblicato il 14/01/2020 Aggiornato il 14/01/2020
Frittura - Friggitrici ad aria - Foto di Fabricio Macedo FGMsp da Pixabay

È possibile avere una frittura senza olio, ma croccante e gustosa allo stesso tempo? I più scettici ritengono di no, ma le nuove friggitrici ad aria promettono di riprodurre “quasi” fedelmente la fragranza del cibo fritto con il metodo tradizionale, con circa l’80% di grassi in meno. 

Che si tratti di carne, pesce, vegetali o delle classiche patatine, la frittura conquista proprio tutti, essendo però ricca di grassi saturi, difficile da digerire e molto calorica, non rientra certamente in un regime alimentare salutare. È quindi fortemente sconsigliata da dietologi e nutrizionisti, che raccomandano di mangiarla al massimo una volta a settimana, in piccole quantità e accompagnata da alimenti leggeri. Però grazie alle friggitrici ad aria, che riducono notevolmente l’utilizzo di grassi e le calorie, sarà forse possibile concedersela qualche volta in più. 

Gli alimenti fritti con una friggitrice ad aria hanno la stessa consistenza di quelli fritti in olio ad alte temperature? Questa è una delle domande che in molti si pongono. Infatti, benché oggi l’attenzione alla linea e alla salute siano in primo piano, non si vuole comunque rinunciare al gusto di una buona frittura.

L’incredibile fenomeno per il quale friggendo gli alimenti all’interno di grassi (come olio o burro) portati ad alte temperature, la parte esterna risulti più croccante, mentre quella interna più tenera, oggi può essere replicato anche con questi innovativi elettrodomestici che sfruttano la potenza del calore.

Come funzionano le friggitrici ad aria

Le friggitrici ad aria, a differenza delle normali friggitrici, cuociono grazie al calore dell’aria presente nella camera di cottura. In molti modelli in commercio i grassi vengono utilizzati ugualmente, ma basta un solo cucchiaio di olio. È comunque l’aria a fare tutto il lavoro, questa infatti, grazie alla ventola, circola molto velocemente all’interno del cestello e raggiunge temperature elevate di circa 200° C, diventando così un vettore di calore in grado di cuocere i cibi in modo uniforme e omogeneo. Inoltre, il grill dona agli alimenti il caratteristico colore dorato. 

In pratica, questo apparecchio funziona con lo stesso meccanismo di un forno elettrico ventilato – anche se ha una potenza diversa – e in più elimina al massimo l’umidità dai cibi, rendendoli così più croccanti. Non solo, gli ultimi modelli in commercio sono veri e propri apparecchi multicooker, perché permettono anche di cuocere come in forno, arrostire e grigliare. 

In sostanza, le differenze tra una friggitrice ad aria e un forno ventilato riguardano principalmente la struttura e la potenza. Il forno ventilato possiede, infatti, una camera di cottura più ampia che richiede un maggiore consumo di energia per raggiungere e mantenere le temperature, ma allo stesso tempo consente di preparare una quantità maggiore di cibo e pietanze diverse contemporaneamente. Mentre sull’efficienza energetica non si hanno grosse differenze, in quanto la potenza assorbita è praticamente uguale, così come i tempi di cottura.

Con le friggitrici ad aria si può, inoltre, dire basta al rischio di scottature e al forte e sgradevole odore di frittura che pervade la cucina per giorni, impregnando oggetti e vestiti. Queste infatti, cuocendo il cibo all’interno e non richiedendo l’utilizzo di grassi, non producono odori di alcun tipo. 

Una cucina sana ed ecologica

Seppure questi apparecchi siano considerati ad alto assorbimento con una potenza che può persino superare i 2000 Watt, i migliori sul mercato sono comunque di classe A++ e riducono notevolmente i tempi di cottura. Inoltre, possono risultare una scelta ecologica oltre che sana. Basti pensare alle quantità di olio esausto risparmiate. L’olio della frittura è un liquido non biodegradabile, non organico e altamente inquinante, che non può assolutamente essere smaltito negli scarichi (lavello, water, fognatura) della propria abitazione o direttamente nei bidoni della spazzatura, cosa che invece in molti erroneamente fanno. 

Quali danni causa l’olio esausto? Non permette ai raggi solari di penetrare nel terreno e se buttato nelle tubature può addirittura giungere alle falde rendendo l’acqua non potabile e inibendo il funzionamento dei depuratori

Come scegliere la friggitrice ad aria

Gli elementi da considerare quindi quando si sceglie la friggitrice ad aria più adatta alle proprie esigenze sono: capacità, potenza e quindi velocità di cottura, funzionalità, materiali e accessori. 

La capacità solitamente va dai 2 ai 4 litri, permettendo così di soddisfare anche le esigenze delle famiglie più numerose. La potenza può variare dagli 800 ai 2000 watt; le macchine con una potenza maggiore raggiungono sempre le stesse temperature, ma garantiscono una cottura più rapida. 

Il calore all’interno può essere trasmesso per convezione orizzontale o verticale. Nel primo caso il calore viene diffuso sul retro del cestello e basta aprire il coperchio per estrarre il cibo, mentre nel secondo caso il calore si genera nella parte superiore e la ventola lo diffonde all’interno del cestello che si trova invece nella parte sottostante e quest’ultimo può essere tirato fuori come un cassetto per prelevare il cibo. 

Per quanto riguarda invece i materiali, solitamente le friggitrici ad aria sono realizzate in acciaio inox internamente e in plastica resistente all’esterno. Molto importante è optare per apparecchi con rivestimenti in grado di mantenere bassa la temperatura all’esterno, in modo da evitare ogni possibile rischio di scottatura, e fare attenzione alla loro composizione che deve essere priva di BPA, PFOA e PTFE, sostanze considerate potenzialmente cancerogene. 

Altri elementi da prendere in considerazione sono:

  • la presenza di un coperchio trasparente/semi-trasparente o dell’oblò per verificare l’andamento della cottura;
  • la presenza del filtro anti-odore rimovibile e facilmente sostituibile;
  • la presenza dello scolo dell’olio per eliminare i grassi e i residui della frittura, meglio se lavabile separatamente;
  • vaschetta/cestello amovibile e lavabile in lavastoviglie;
  • i tempi di riscaldamento;
  • il display e il timer per impostare il programma desiderato, il tempo e la temperatura;
  • la funzione di spegnimento automatico al termine della cottura con segnale acustico e spia luminosa;
  • la possibilità di estrarre facilmente ogni elemento e lavarlo in lavastoviglie;
  • le dimensioni – anche se quasi tutti questi apparecchi occupano volumi ridotti;
  • la presenza degli accessori per la cottura di diversi tipi di alimenti, come la forma per la torta, il tegame per la pizza, il girarrosto multiuso con spiedini per un ottimo pollo allo spiedo, il supporto per il pane, il ricettario e molti altri;
  • il prezzo, che può variare dai 70 ai 400 euro circa, a seconda della capacità e delle prestazioni.

Quali sono i vantaggi delle friggitrici ad aria?

La friggitrice ad aria consente di godere con più frequenza del piacere di una buona frittura, anche a chi soffre di colesterolo alto. Inoltre, garantisce un consumo inferiore di olio ed evita che questo raggiunga il punto di fumo ovvero la temperatura massima che l’olio può raggiungere prima di bruciare, perdere i nutrienti buoni e produrre sostanze tossiche.

Infine, si pulisce facilmente e velocemente, evita i cattivi odori, rispetta l’ambiente ed è più sicura, causando quindi meno incidenti domestici.

Foto di alcuni tra i migliori modelli di friggitrici ad aria

  • La nuova friggitrice ad aria in acciaio inossidabile all'interno e materiale plastico BPA e PFOA free di Innsky ha una capacità di 5,5 litri ideale per 5-6 persone, una potenza di 1700 Watt che permette di riscaldarla in pochissimo tempo, schermo a LED Touch Screen e integra 7 programmi per friggere, cuocere come in forno, grigliare o arrostire con pochissimo olio e in modo uniforme. La superficie esterna non si surriscalda ed elimina il rischio di scottature. La particolare forma squadrata la rende perfetta per sfruttare ogni spazio anche gli angoli, occupando il minimo di spazio. Dotata, inoltre, di funzione di auto-spegnimento. Classe energetica A+++. Integra il ricettario con 32 ricette. Prezzo 99,99 euro. www.amazon.it
  • La nuova Airy Fryer 4616 di Ariete permette di ottenere cibi fritti ma sani grazie a una circolazione dell’aria calda rapida e uniforme all’interno del cestello. Grazie al comodo Display LCD touch screen, è possibile scegliere fra 7 programmi pre-impostati, a seconda della pietanza inserita e della cottura desiderata. La macchina frigge gli alimenti con l’80% di grassi in meno e con un solo cucchiaio di olio e in pochi minuti. Il cestello antiaderente ha una capacità di 2,6 litri ed è removibile per rendere più semplice la pulizia. Dotata di timer da 60 minuti, raggiunge una temperatura massima di 200° C. Viene venduta in abbinamento al ricettario. Prezzo 80 euro. www.ariete.net
  • La friggitrice ad aria calda multifunzione Air Fryer XL di VPCOK è ideale per 2-4 persone, ha una capacità di 1300 Watt ed è realizzata in materiale resistente, sicuro, isolante e non tossico, infatti non contiene BPA e PFOA. Questa macchina, grazie alla circolazione dell'aria calda ad alta velocità, consente di friggere senza olio. Dotata, inoltre, di scolo dell'olio per rimuovere efficacemente l'eccesso di olio dal cibo, impugnatura anti-scottatura e funzionalità di spegnimento automatico dopo la rimozione del cestello. Permette di selezionare dallo schermo touch 6 programmi di cottura e scegliere rapidamente il tempo e la temperatura per cuocere i cibi in modo rapido e semplice. Prezzo 79,90 euro. www.amazon.it
  • La nuova Digital Aerofryer XL di Princess sfrutta l’innovativo sistema di cottura ad aria per preparare pranzi e cene sani, saporiti e sfiziosi. Questa friggitrice ad aria semplifica il concetto di “cucinare” e propone una tecnologia intuitiva e moderna per friggere, cuocere, grigliare e arrostire qualsiasi tipo di pietanza in modo facile e veloce, scongiurando il rischio di cattivi odori in casa. Dalla carne al pesce ma anche verdure, panini, crepes e torte salate, si può preparare tutto grazie all’esclusiva combinazione di circolazione di aria calda (potenza di 1500 Watt) e temperatura ideale, dai 10 ai 200° C. Non è quindi necessario usare olio per friggere qualsiasi tipo di piatto, fino a 5 porzioni, grazie alla sua capacità di 3,2 litri. Il display digitale e le 8 impostazioni pre-programmate, che suggeriscono la migliore modalità di preparazione e cottura, consentono di grigliare, arrostire e cuocere attraverso un semplice e intuitivo pannello di controllo con timer integrato. Facile da pulire grazie al suo rivestimento antiaderente. Prezzo 108,90 euro. www.princesshome.eu
  • La friggitrice ad aria Airfryer XXL HD9652/90 di Philips combina una tecnologia di riduzione dei grassi con la tecnologia Twin TurboStar per risultati più salutari e veloci. La sua elevata potenza (2225W) abbinata alla nuova tecnologia, crea quindi un vortice di aria calda che si espande in tutto il cestello di cottura. Il grasso viene estratto dal cibo, senza intaccarne il sapore e la consistenza, e viene intrappolato nel FatReducer posto alla base dell'apparecchio, per poi essere eliminato. Ha una superficie riflettente più ampia del 40% per una cottura uniforme e un grill potente per un'ottima doratura. Realizzata con dimensioni extra-large, consente di preparare facilmente un pasto per tutta la famiglia: da un pollo intero a 1,4 kg di patatine fritte. Questa macchina non richiede pre-riscaldamento e permette di cucinare cibi gustosi in poco tempo. Le cinque impostazioni di cottura, il controllo della temperatura da 40 a 200° C e il quadrante QuickControl, permettono di avere il controllo durante tutto il processo di cottura. La friggitrice viene venduta in abbinamento ad un ricettario con più di 30 ricette e altre 200 disponibili sull'app dedicata. Prezzo 309,99  euro. www.philips.it
friggitrice ad aria Airfryer XXL HD9652/90 di Philips

La friggitrice ad aria Airfryer XXL HD9652/90 di Philips combina una tecnologia di riduzione dei grassi con la tecnologia Twin TurboStar per risultati più salutari e veloci. La sua elevata potenza di 2225 Watt, abbinata alla nuova tecnologia, crea quindi un vortice di aria calda che si espande come un vortice in tutto il cestello di cottura. Il grasso viene estratto dal cibo, senza intaccarne il sapore e la consistenza e viene intrappolato nel FatReducer posto alla base dell’apparecchio, per poi essere eliminato. Ha una superficie riflettente più ampia del 40% per una cottura uniforme e un grill potente per un’ottima doratura. Realizzata con dimensioni extra-large, consente di preparare facilmente un pasto per tutta la famiglia: da un pollo intero fino a 1,4 kg di patatine fritte. Questa macchina non richiede pre-riscaldamento e permette di cucinare cibi gustosi e senza grassi in poco tempo. Le cinque impostazioni di cottura, il controllo della temperatura da 40 a 200° C e il quadrante QuickControl, permettono di avere il pieno controllo durante tutto il processo di cottura. La friggitrice viene venduta in abbinamento ad un ricettario con più di 30 ricette e altre 200 disponibili sull’app dedicata. Misura L 36,5 x P 26,6 x H 28 cm. Prezzo 309,99 euro. www.philips.it

friggitrice ad aria Digital Aerofryer XL di Princess

La nuova Digital Aerofryer XL di Princess sfrutta l’innovativo sistema di cottura ad aria per preparare pranzi e cene sani, saporiti e gustosi. Questa friggitrice ad aria semplifica infatti il concetto di “cucinare” e propone una tecnologia intuitiva e moderna per friggere, cuocere, grigliare e arrostire qualsiasi tipo di pietanza in modo facile e veloce, scongiurando anche il rischio di cattivi odori in casa. Dalla carne al pesce ma anche verdure, panini, crepes e torte salate, si può preparare tutto grazie all’esclusiva combinazione di circolazione di aria calda (potenza di 1500 Watt) e temperatura ideale, che va dai 10 ai 200° C. Non è quindi necessario usare olio per friggere qualsiasi tipo di piatto, fino a 5 porzioni, grazie alla sua capacità di 3,2 litri. Il display digitale e le 8 impostazioni pre-programmate, che suggeriscono la migliore modalità di preparazione e cottura, consentono di cuocere attraverso un semplice e intuitivo pannello di controllo con timer integrato. Risulta facile da pulire per il suo rivestimento antiaderente. Misura L 38,4 x P 34 x H 33 cm. Prezzo 108,90 euro. www.princesshome.eu

friggitrice ad aria Airy Fryer 4616 di Ariete

La nuova Airy Fryer 4616 di Ariete permette di ottenere cibi fritti ma sani grazie a una circolazione dell’aria calda rapida e uniforme all’interno del cestello. Grazie al comodo display LCD touch screen, è possibile scegliere fra 7 programmi pre-impostati, a seconda della pietanza inserita e della cottura desiderata. La macchina frigge gli alimenti con l’80% di grassi in meno, con un solo cucchiaio di olio e in pochi minuti. Il cestello antiaderente ha una capacità di 2,6 litri ed è removibile per rendere più semplice la pulizia. Dotata di timer da 60 minuti, raggiunge una temperatura massima di 200° C. Viene venduta in abbinamento al ricettario. Misura L 32,5 x P 27,5 x H 31,5 cm. Prezzo 80 euro. www.ariete.net

riggitrice ad aria calda multifunzione Air Fryer XL di VPCOK

La friggitrice ad aria calda multifunzione Air Fryer XL di VPCOK è ideale per 2-4 persone, ha una potenza di 1300 Watt ed è realizzata esternamente in un materiale plastico resistente, sicuro, isolante e non tossico, che non contiene BPA e PFOA. Questa macchina, grazie alla circolazione dell’aria calda ad alta velocità, consente di friggere senza olio. Inoltre, è dotata di scolo dell’olio per rimuovere efficacemente l’eccesso di olio dal cibo, impugnatura anti-scottatura e funzionalità di spegnimento automatico dopo la rimozione del cestello. Permette di selezionare dallo schermo touch 6 programmi di cottura e scegliere rapidamente il tempo e la temperatura per cuocere i cibi in modo rapido e semplice. Include il ricettario. Misura L 36 x L 36 x H 30,2 cm. Prezzo 79,90 euro. www.amazon.it

friggitrice ad aria in acciaio inossidabile all'interno e materiale plastico BPA e PFOA free modello 55SA2EU di Innsky

La nuova friggitrice ad aria in acciaio inossidabile all’interno e materiale plastico BPA e PFOA free, modello 55SA2EU di Innsky, ha una capacità di 5,5 litri ideale per 5-6 persone, una potenza di 1700 Watt che permette di riscaldarla in pochissimo tempo, schermo a LED touch screen e integra 7 programmi per friggere, cuocere come in forno, grigliare o arrostire con pochissimo olio e in modo uniforme. La superficie esterna non si surriscalda ed elimina il rischio di scottature. La particolare forma squadrata la rende perfetta per sfruttare ogni spazio anche gli angoli, occupando il minimo di spazio. Dotata, inoltre, di funzione di auto-spegnimento. Classe energetica A+++. Integra il ricettario con 32 ricette. Misura L 31,4 x P 37,77 x H 32,28 cm. Prezzo 99,99 euro. www.amazon.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.57 / 5, basato su 7 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!