Periodo di grigliate: barbecue, forni per cuocere all’aperto e cucine da esterno

Modelli di cucine per esterni e tanti diversi tipi di apparecchi per cucinare all'aperto, dal barbecue a legna alla bistecchiera elettrica, per una grigliata perfetta in giardino, terrazza o balcone. Scopri tutte le caratteristiche da valutare per fare la scelta giusta, in base allo spazio disponibile, alla praticità, al costo, all'alimentazione più facilmente utilizzabile (a gas, legna, carbonella, elettricità)...

Simona Bruscagin
A cura di Simona Bruscagin, Monica Mattiacci
Pubblicato il 03/07/2024 Aggiornato il 22/07/2024
Cucina outdoor bbq di smeg

Dai modelli di cucina per esterno ai barbecue superattrezzati: tante le soluzioni che si possono adottare per preparare il pranzo outdoor ben organizzati come in casa.

Per cucinare all’aperto, in commercio sono disponibili differenti opportunità, dalle vere e proprie cucine da esterno ai barbecue attrezzati con bruciatori e lavello, sogno di ogni appassionato.

Gli elementi che compongono le zone cottura da esterno sono realizzati per esempio con rivestimenti in acciaio declinato nelle versioni inox, galvanizzato, corten o comunque con materiali in grado di resistere alle intemperie, come il conglomerato cementizio o la pietra.

I modelli componibili permettono di creare la soluzione adatta alle proprie esigenze; inoltre al momento della scelta si può decidere se optare per un barbecue a legna, se si ama la tradizione, o a gas, se si preferisce la comodità.

Cucine da esterno con barbecue & Co.

  • La cucina da esterno modulare Lares di Fògher con barbecue a gas è personalizzabile. Combinazione perfetta di stile, funzionalità e qualità costruttive, è disponibile Serie Inox con piano di lavoro in acciaio inossidabile e Serie con piano di lavoro MDi (Minerals Design Innovation, superficie innovativa realizzata con minerali naturali). Grazie alla versatilità dei moduli è possibile creare una cucina outdoor estremamente funzionale e completa, dotata di sistemi di cottura, elettrodomestici e accessori per soddisfare ogni esigenza culinaria.‎ Prezzo da rivenditore. www.fogher.com
  • Modulare e personalizzabile, K-Garden di Ernestomeda si contraddistingue per i particolari elettrodomestici di cui si compone, come il Barbecue a incasso Fulgor Milano dotato di sistema di sicurezza Gas-Stop, in acciaio INOX AISI 316 con tre bruciatori a gas tubolari, che erogano una potenza complessiva pari a circa 11,4 kW. Il piano di lavoro può essere attrezzato con diversi accessori, tra cui la piastra Teppanyaki e il vassoio in acciaio con la duplice funzione di coperchio protettivo per tutti gli elettrodomestici del piano, quando non utilizzati. È infatti costituito da una serie di elementi a giorno freestanding multifunzionali, piastre, griglie, BBQ, accostabili e aggregabili tra loro, fino a formare delle vere e proprie isole attrezzate intorno alle quali poter condividere il piacere della tavola all’aperto. Prezzo da rivenditore. www.ernestomeda.com www.fulgor-milano-com
  • Grazie a una notevole modularità, composta da 19 elementi da abbinare ad elettrodomestici di ultima generazione, ogni configurazione di Formalia Oudoor di Scavolini rappresenta un modello unico ed esclusivo. Estremamente resistente all’umidità, alle intemperie, agli sbalzi termici e all’usura, ha struttura in alluminio e top con zona lavaggio integrata. Le ante sono disponibili in due differenti finiture: in acciaio per un look tecnico e raffinato oppure in legno per esterni di multistrato di Okumè nobilitato in essenza teak. Prezzo da rivenditore. www.scavolini.com
  • Realizzata interamente in acciaio Inox AISI 304, materiale antibatterico, che resiste alla corrosione, agli urti, all’umidità e alle alte temperature, e riciclabile al 100%, Àtria di Abimis è perfetta per vivere all’esterno tutto l’anno, l’operatività della cucina. La struttura è sostenuta da gambe, sempre in acciaio, discrete e slanciate, con piedini regolabili per assicurare la massima stabilità. I moduli contenitori sono disponibili in due diverse altezze e in diverse finiture. Àtria offre un’ampia scelta di accessori modulari coordinati, come lo schienale attrezzato che può assumere differenti configurazioni. Prezzo da rivenditore. www.abimis.com
  • La struttura realizzata in acciaio marine-grade, materiale che garantisce grande resistenza anche in condizioni atmosferiche estreme, rende Gea di Steel idonea a qualsiasi ambiente esterno. È disponibile in quattro soluzioni preconfigurate: Marmolada da 3,5 metri, Brenta da 2,8 metri, Latemar da 2 metri e Sella da 1,5 metri. Ognuna è compatibile con una vasta gamma di accessori, tra cui top barbecue della linea Swing, lavelli di dimensioni variabili, bruciatore rapido da incasso e molti altri strumenti specifici per la cottura all’aperto e la cura della cucina. Prezzo da rivenditore. www.steel-cucine.com
  • 100% metallo riciclabile nella raffinata colorazione Sabbia per la cucina Frame Outdoor di Fantin, che si articola in tre moduli con ante e un bancone: tutti gli elementi hanno subito il trattamento di cataforesi, che previene la formazione della ruggine e consente un'elevata resistenza agli agenti atmosferici. Il piano è realizzato in inox satinato Barazza con il lavello integrato e il rubinetto con boccetta estraibile e il barbecue a gas integrato. Misura L 376 x P 67 x H 89 cm. Prezzo da rivenditore. www.fantin.com
  • La cucina componibile outdoor Norma di Roda, nella raffinata colorazione Smoke, è composta da tre moduli indipendenti con tre funzioni complementari. È presente una pratica isola free standing che ospita il blocco lavandino in acciaio AISI 304; la penisola si allunga a formare un bancone snack sospeso. Nella parte inferiore dei fornelli sono presenti ripiani in doghe di larice e una barra appendi-utensili per avere tutto a portata di mano. Il piano è in Lapitec; sono disponibili piastre in acciaio inox e taglieri in legno, da sistemare sopra il top, opzionali. Prezzo su richiesta. www.rodaonline.com
  • Una vera e propria cucina a cielo aperto Atelier outdoor di Abimis: è caratterizzata da una linea compatta ed elegante che mette in risalto il materiale pregiato con cui è completamente realizzata, l'acciaio Inox AIS 316. È completata dalle ante squadrate, dall'alzatina a muro saldata al piano e dal lavello con vasca saldata. Misura L 210 x P 70 x H 90 cm. Prezzo da rivenditore. www.abimis.com
  • Il bancone outdoor Williamsburg di Cesar è una vera e propria stazione di lavoro, a sviluppo orizzontale, dotata di un comodo bancone snack. La struttura, interamente realizzata in ceramica e in pregiato acciaio inox AISI 316, ha una linea essenziale e leggera, che ricorda la forma di un ponte, che permette di collocarla  in contesti diversi. Prezzo su richiesta. www.cesar.it
  • Una linea severa e essenziale per la cucina outdoor Tikal di Talenti che è composta da strutture in metallo Zinco Magnesio, acciaio inox ed alluminio, tutti rifiniti con una speciale verniciatura in grado di resistere alle alte temperature. Il piano di lavoro è realizzato con grandi lastre in grés effetto cemento. É corredata di un piano ad induzione, di un lavello. Misura L 240 x P 60 x H 90 cm. Prezzo da rivenditore. www.talentispa.com
  • La cucina a parete per esterni Taglia & Cuoci di Artena Design è resa speciale dalla struttura in tubolari di acciaio rivestito in lamiera di acciaio corten ossidata e dal top in Pietra di Vicenza con cui sono realizzati anche il lavello e la piastra o il braciere-barbecue. È dotata di quattro vani-dispensa chiudibili con anta. Misura L 240 x P 60 x H 90 cm. Prezzo da rivenditore. www.artenadesign.com
  • Il barbecue a legna componibile Maxime di Palazzetti ha la struttura realizzata in conglomerato cementizio ed è dotato di forno a legna Easy Medium con porta in ghisa e vetro ceramico, di cassetto cenere con sistema Fast- Fire Box per la circolazione d'aria, di una cappa che aspira i fumi dell'aria grill e del forno. Inoltre sono presenti un comodo lavello e un piano di lavoro in Marmotech levigato nella finitura granito grigio. La legna può essere caricata sia frontalmente che posteriormente ruotando l'apposito portalegna in dotazione. Misura L 204 x P 95 x H 236 cm. Prezzo 5,400 euro. https://ingiardino.palazzetti.it/

Grigliare in condominio? Che cosa dice la legge

Spesso tra i motivi di disaccordo coi vicini ci sono schiamazzi e rumori o scarso rispetto delle regole condominiali a volte. Qualche dissapore può nascere anche dalle grigliate sul balcone. Ma sono ammesse dalla legge? Secondo l’articolo 844 del Codice Civile, lo sono sempre nella misura adeguata e in modo da non infastidire i vicini: si può quindi grigliare sul balcone limitando al massimo l’emissione di fumo. È necessario però controllare anche nel regolamento di Condominio non ci sia una clausola che lo vieti espressamente: in quel caso il regolamento prevale sulla norma del Codice Civile e il divieto di fare la brace sarà assoluto.

SCEGLIERE IL BARBECUE

Dire barbecue equivale a dire festa. Pratici da usare, da montare e smontare quando non servono più, i barbecue occupano poco spazio pur essendo attrezzati con accessori che semplificano al preparazione dei cibi. Alimentati a gas, a carbonella o a pellet, si possono scegliere in diverse grandezze e forme, con o senza coperchio e addirittura in versione portatile con sostegni che si montano facilmente per essere portati con sé per un pic nic o una scampagnata. Tutti i barbecue devono appoggiare su una struttura solida e stabile, spesso montata su ruote per agevolare gli spostamenti. I modelli alimentati a carbonella sono di solito abbastanza economici e anche la carbonella ha un prezzo contenuto. Hanno griglie di cottura realizzate in alluminio e bracieri in acciaio inox o in ghisa per avere una distribuzione del calore più omogenea e un raffreddamento lento.

Barbecue a carbonella  

I barbecue a carbonella sono dotati di bracieri in acciaio inox o in ghisa per avere una distribuzione del calore più omogenea e un raffreddamento lento. Il braciere si riscalda lentamente ma poi distribuisce il calore in modo omogeneo e soprattutto lo mantiene a lungo perché si raffredda lentamente. Bisogna calcolare il tempo di riscaldamento (in genere più di mezz’ora) perché la carbonella sia pronta per la cottura. I modelli a carbonella sono da posizionare in angoli lontani dalla tavola perché generano molto fumo.

È la tipologia preferita perché non necessita di alcun attacco alla corrente e basta quindi avere un piano di appoggio dove poterlo posizionare. È importante che non generi troppi fumi. Alcuni modelli hanno un particolare sistema che riduce al minimo l’emissione di fumo grazie a una ventola che soffia aria sulla carbonella, in modo tale da raggiungere la temperatura per cuocere in pochissimi minuti evitando che i grassi cadano sulle braci creando troppi fumi e odori.

Questi modelli – oltre a essere più compatti e maneggevoli, facili da trasportare e pratici da utilizzare in caso di pic-nic perché possono essere ripiegati – hanno anche un costo contenuto.

I modelli di barbecue con coperchio di chiusura permettono una cottura come quella del forno perché preservano il calore che si distribuisce uniformemente all’interno. Si risparmia anche sulla alimentazione perché il calore viene sfruttato maggiormente consentendo minor uso di carbonella.

Barbecue a legna, il rito dell’accensione

I barbecue a legna sono utilizzati dai veri cultori del barbecue perché la preparazione e l’accensione della legna richiedono una attenzione particolare. La cottura raggiunge livelli di temperatura molto alti, anche fino a 500 °C e l’accensione necessita di una accurata preparazione. La fiamma non deve essere troppo forte per non bruciare il cibo, ma non deve neanche essere troppo spenta per cuocere bene gli alimenti senza lasciarli crudi internamente. 

I barbecue o caminetti alimentati a legna hanno in genere un ingombro abbastanza “importante”, sono quindi ideali se si ha un giardino abbastanza ampio.

Sono strutturati con tanti accessori per consentire diversi tipi di cottura, come ad esempio la griglia o lo spiedo. Hanno una base, un piatto per disporre la brace e un braciere con la griglia dove posizionare il cibo da cuocere. Per l’alimentazione, oltre alla legna, si possono utilizzare anche tronchetti o trucioli facilmente reperibili nei negozi specializzati e in quelli per bricolage e fai da te.

Spesso barbecue a legna sono modelli in muratura e, se si vuole risparmiare, si può optare per quelli venduti in kit di installazione pronti per il montaggio presso i negozi di giardinaggio e fai-da-te, già completi di tutto facili da montare, perché comprendono anche progetto, istruzioni di montaggio e il collante.

Barbecue a gas

Pratici, perché semplici da accendere e con temperatura facilmente controllabile, i bracieri alimentati a gas hanno anche coperchi che li trasformano in forni, ampliando ancora di più le possibilità di cottura. Montati su ruote, si possono portare nell’angolo del giardino che si preferisce perché funzionano grazie a una bombola a GPL o metano contenuta nel vano sottostante. Non producono fumo e sono pratici perché non rimangono residui di cenere da pulire.

Se si ama molto la vita all’aperto si può optare per modelli che sono delle vere e proprie cucine outdoor multifunzionali e modulari che offrono le stesse possibilità di personalizzazione delle cucine per interni. Curate nel design, sono composte da elementi superaccessoriati. 

Su balconi e terrazze è consigliabile usare barbecue a gas o una piastra elettrica e non quelli a carbonella, perché generano fumo e in genere vanno utilizzati solo in grandi spazi aperti.

Barbecue con griglie elettriche: serve solo una presa

Griglie elettriche, piastre e bistecchiere si riscaldano velocemente e accenderle è semplicissimo. L’importante però è avere una presa elettrica nelle vicinanze. Non producono fumo durante la cottura e quindi possono anche essere sistemate direttamente in tavola. Hanno potenza elevate, anche oltre i 2.000 watt, per consentire di riscaldarsi e cuocere velocemente tutti i tipi di cibi. 

Farle funzionare è semplicissimo perché basta una presa elettrica a cui allacciarle. Compatte e leggere sono facili da usare, ma non offrono una superficie di grigliatura molto ampia anche se esistono modelli raddoppiabili, cioè apribili a 180° per poter sfruttare entrambe le griglie. Possono inoltre essere utilizzate anche direttamente in tavola perché durante la cottura non creano fumi. In genere le piastre sono in alluminio con rivestimento antiaderente, ottimo conduttore di calore, che consente anche una preparazione senza grassi aggiunti.

Barbecue più grandi

  • Con un’altezza di 98 cm e un diametro di 75 cm, il barbecue Phil di Ethimo è costituito da un’unica base dalla forma cilindrica, realizzata in metallo, nelle tonalità Olive green e Sepia Black. Si sviluppa attraverso tre possibili configurazioni: con lavello, con piano cottura a induzione e con barbecue. Queste ‘isole circolari’ possono coesistere nelle loro differenti funzioni, creando una circolarità di movimento e impiego, o vivere singolarmente. Prezzo da 7.900 euro. www.ethimo.com
  • Una vera e propria cucina, il barbecue elettrico di Smeg è disponibile in tre dimensioni (60 cm, 90 cm o 120 cm). Offre il vantaggio di una ampia modularità, la griglia infatti (comprensiva di resistenza e vaschetta di raccolta liquidi) può essere scelta singola, doppia o tripla a seconda della larghezza del mobile a disposizione. Ha doppia vasca con coibentazione e coperchio a doppia parete che, oltre a garantire una dissipazione del calore ottimale, permettono di cucinare in totale sicurezza. Prezzo in via di definizione. www.smeg.com
  • Con il bbq a gas Genesis EPX 470 di Weber è possibile preparare un arrosto, il pane o una torta, cuocere le pietanze al vapore o saltarle in padella, semplicemente sostituendo la griglia di cottura con i tanti accessori su misura disponibili. Grazie alla tecnologia intelligente Weber Connect si ricevono avvisi in tempo reale sulla temperatura del cibo e il tempo di cottura rimanente. Ha affumicatore integrato, sistema di illuminazione con sensore di movimento e manopole retroilluminate per continuare a cuocere anche dopo il tramonto. Misura L 174 x P 69 x H 123 cm. Prezzo 2.699 euro. www.weber.com
  • Con il barbecue affumicatore a carbonella Aldon Jamestown venduto da Obi è possibile preparare gli alimenti sia sulla brace che nella camera di affumicatura. Grazie agli sportelli di aerazione e al termometro integrato nel coperchio, l’intensità del fumo e la temperatura possono essere regolati e controllati. In acciaio verniciato a polvere, ha due superfici da griglia, una griglia aggiuntiva sopraelevata, un ripiano inferiore e grandi ruote per il trasporto. Misura L 132 x P 56 x H 118 cm. Prezzo 169 euro. www.obi-italia.it
  • Facile da posizionare e pratico da spostare, il barbecue a gas Alain di Palazzetti ha 3 griglie, 1 piastra double face in ghisa smaltata e piano laterale con bruciatori inox e coperchio. È una cucina mobile da utilizzare in balcone o giardino perché può cucinare alla griglia, alla piastra o a gas. Misura L 160 x P 60 x H 109 cm. Prezzo 6.090 euro. www.ingiardino.palazzetti.it
  • A gas, Grillskär di Ikea ha il termometro integrato nel coperchio che permette di controllare la temperatura durante la cottura. La griglia è resistente e non si arrugginisce, poiché è in acciaio inossidabile. Misura L 72 x P 61 x H 120-157 cm. Prezzo 599 euro. www.ikea.it
  • Il sistema di cottura Oreste di Palazzetti con un’unica fiamma scalda barbecue e forno. È completo di pietra lavica, posizionata proprio sopra la fiamma, che aggiunge velocemente la temperatura perfetta per cotture omogenea ed è progettato anche per la cottura a fiamma diretta per pane e pizza. I fumi in uscita vengono convogliati, grazie ad un apposito circuito, per avvolgere completamente il forno, che raggiunge così in 25/40’ una temperatura di circa 250°C. Misura L 170 x P 83 x H 260 cm. Prezzo 6.000 euro. www.ingiardino.palazzetti.it
  • Il barbecue a gas Swing di Steel Cucine può avere numerosi accessori e molteplici configurazioni per consentire di attrezzare la cucina all’aperto che si preferisce. Alimentato a Gpl/metano, è in acciaio inox al titanio e ha bruciatori in fusione di acciaio inox con un range di potenza da 2,2 kW fino a 6,2 kW. Le manopole sono in metallo, le griglie in robusta ghisa porcellanata e il coperchio è coibentato con lana di vetro per ottenere al meglio l’effetto forno. Misura L 68,5-138,5 x P 60 x H 118 cm. Prezzo 4.270 euro. www.steel-cucine.com

Barbecue piccoli

  • La griglia Optigrill, 4 in 1 XL di Moulinex combina 4 funzioni: una griglia intelligente, un barbecue, un forno, dotato di accessorio bakery per cucinare in casa pizza, lasagne, dolci, e un dispositivo di cottura per un pasto completo, ideale per pietanze subito pronte tutti i giorni. Ha 12 programmi automatici e funziona con tecnologia brevettata che permette di calcolare lo spessore del cibo (sia di carne, di pesce o delle verdure), tenendo conto della quantità di pezzi da cuocere, e regolando automaticamente il tempo di cottura. Adatta ad un utilizzo da 6 a 8 persone, misura L 37 x P 34 x H 19 cm. Prezzo 379,99 euro. www.moulinex.it
  • Funziona a carbone il barbecue Smokey Joe® Premium di Weber. Ha braciere e coperchio in acciaio smaltato per proteggere dalle intemperie e agevolare la pulizia e impugnatura in nylon rinforzato con fibre di vetro. La valvola d’aerazione in alluminio assicura un corretto flusso dell’aria e la griglia di cottura in acciaio cromato trasmette il calore in modo omogeneo. È disponibile in più colori. Misura Ø 37 x H 43. Prezzo da € 100. www.weber.com
  • Pronto in soli 5 minuti, il barbecue della Linea Party di Tescoma funziona con normale carbonella, si accende utilizzando gel combustibile e si può alimentare senza interrompere la cottura. Misura L Ø 35 x H 23,5. Prezzo 199 euro. www.tescomaonline.it
  • La sonda integrata di the Smart Grill™ Pro di Sage avvisa quando la carne o il pesce sono pronti. Grazie a elementi riscaldanti incorporati nelle piastre e a un termostato elettronico, la griglia cuoce la carne molto velocemente. Aperto raddoppia la superficie di cottura e dispone di una superficie antiaderente infusa di titanio senza PFOA, uno schermo LCD e ha controllo regolabile dell’altezza della piastra. Potenza 2.400 watt. Misura L 36 x P 36 x H 17. Prezzo 419,90 euro. www.phorma.com
  • Compatto, efficiente, versatile e multifunzionale, Lumin di Weber raggiunge temperature superiori ai 315 °C e consente di ottenere una rosolatura di alta qualità, mentre l'aggiunta dell'affumicatura migliora ulteriormente il sapore. Può tenere in caldo il cibo, ha potenza di 2.200 watt e griglie in ghisa smaltata. Misura L 65 x P 47 x H 30 cm. Prezzo 629 euro. www.weber.com

Forni per cuocere all’aperto

Ci sono apparecchi che, pur compatti, possono essere alimentati a legna o addirittura possono funzionare in modi diversi elettricamente, con carbonella o addirittura a gas grazie a sistemi e tecnologie che ne permettono l’uso diversificato a seconda delle esigenze. Sono in genere prodotti dal costo elevato ma offrono funzioni particolari, come la possibilità di cuocere la pizza o l’affumicatura.

forno da esterno koda 2 max ooni

Koda 2 Max di Ooni Pizza

Koda 2 Max di Ooni Pizza è un modello a gas largo 61 cm che permette di cucinare più pizze contemporaneamente. Raggiunge i 500 °C in soli 30 minuti, ha una protezione con vetro rimovibile per permettere la visione delle fiamme che assicura la tenuta del calore all’interno del forno, un ripiano in acciaio inox per appoggiare le teglie e girare le pizze con facilità e una pietra refrattaria da 20 mm che assicura che il forno rimanga caldo più a lungo, riducendo i tempi tra una cottura e l’altra. Offre la possibilità di monitorare a distanza la temperatura del forno utilizzando la funzionalità Ooni Connect™ dell’app Ooni. Prezzo 999,000. http://www.it.ooni.com

 

Koda 16 di Ooni

Koda 16 di Ooni

Koda 16 di Ooni è il forno per pizza da esterno alimentato a gas, progettato per cuocere non solo pizze squisite, ma anche bistecche cotte alla fiamma, pesce e verdure. Questo modello raggiunge i 500 °C in soli 15 minuti dalla sua accensione, permettendo una cottura su pietra in soli 60 secondi. Grazie alla manopola di regolazione della temperatura, è possibile aumentare o diminuire il calore a seconda delle proprie necessità per permettere una cottura ottimale delle pietanze in modo facile, veloce e soprattutto senza fumo. Presenta un bruciatore innovativo a forma di L per cuocere la pizza girandola una sola volta. Cuoce pizze fino a 40 cm di diametro. Per usarlo basta collegarlo ad un bombola Gpl. Misura L 63 x P 58 x H 37 cm. Pesa 18 Kg. Prezzo 599 euro. http://www.it.ooni.com

 
barbecue a legna oreste palazzetti

Oreste di Palazzetti

Il sistema di cottura Oreste di Palazzetti con un’unica fiamma scalda barbecue e forno. È completo di pietra lavica, posizionata proprio sopra la fiamma, che aggiunge velocemente la temperatura perfetta per cotture omogenea ed è progettato anche per la cottura a fiamma diretta per pane e pizza. I fumi in uscita vengono convogliati, grazie ad un apposito circuito, per avvolgere completamente il forno, che raggiunge così in 25/40’ una temperatura di circa 250 °C. Misura L 170 x P 83 x H 260 cm. Prezzo 6.000 euro. http://www.ingiardino.palazzetti.it

Costruire un barbecue fai da te

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 2 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!