In cucina cappe di design, anche colorate

Il colore delle nuove cappe in cucina segue sempre più i trend della moda.

Architetto Marcella Ottolenghi
A cura di Architetto Marcella Ottolenghi
Pubblicato il 30/10/2018 Aggiornato il 30/10/2018
La cappa Smart Deco di Franke si declina in sette tonalità inusuali – nella foto il colore Dusty Rose, trasposizione home living della tinta Mellow Rose protagonista delle ultime passerelle per la prossima stagione – adatte a dare un tocco informale e pop alla cucina. Il disegno di ispirazione vintage, dalla superficie liscia facilmente pulibile, si abbina a funzionalità assolutamente attuali: pannello comandi intuitivo, illuminazione LED per una illuminazione uniforme del piano sottostante, tre diverse velocità di aspirazione dalla rumorosità ridotta. In abbinamento cromatico è possibile scegliere anche i lavelli e i miscelatori della collezione Smart. www.franke.it

Apparecchi sempre più sofisticati e performanti, le cappe di design in cucina celano il loro cuore tecnologico con involucri sempre più sorprendenti dal punto di vista sia formale sia materico. All’acciaio tradizionale si accostano ormai vetro, alluminio e finiture molto simili a quelle del resto dell’arredo della casa: laccature lucide o opache, impiallacciature lignee che esaltano i volumi e ne sottolineano la preziosità, verniciature dalle texture inedite.

E se il colore aveva già sconfinato da tempo in questo settore con qualche deciso accenno, ora il lato fashion conquista decisamente anche le cappe, portando i produttori e i designer a trasferire le tendenze cromatiche dettate annualmente dalle passerelle di moda. Le declinazioni non sono più ispirate semplicemente al desiderio di portare freschezza e allegria ove si celebra il rito della preparazione del cibo, ma vengono pensate per offrire una cartella di possibilità in nuance con gli altri ambienti – la zona giorno in primis, sempre più spesso senza soluzione di continuità con la cucina – e con il gusto diffuso.

Ecco allora sorprendenti tonalità chiaramente derivate dall’alta moda: gradazioni metalliche calde e setose, come il titanio e l’oro opaco, tinte Pantone ispirate a quelle che, periodicamente elette tra i colori di tendenza, si ripetono su vestiti e, di conseguenza, su oggetti e tessuti per l’arredamento, contrasti optical di bianchi e neri riletti in chiave sempre diversa e attuale. Così che anche un apparecchio ormai sempre più protagonista come la cappa (in particolare nelle nuove versioni da penisola con motorizzazione saliscendi e illuminazione d’ambiente) possa puntare sul lato estetico. E magari combinarsi cromaticamente con altri componenti dell’ambiente cucina, come i grandi elettrodomestici se non addirittura i lavelli e i rubinetti.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

 

Di linea vagamente anni ’50 la cappa Belle F-Light di Faber, con due corpi sovrapposti che creano movimento e accentuano la sofisticata contrapposizione cromatica: titanio caldo effetto gold per la parte superiore a campana, ampia e arrotondata, grigio opaco  per l’elemento interno. Con tecnologia up&down per avvicinarla silenziosamente al piano di cottura solo al bisogno, Belle ha una illuminazione a led circolare, tre velocità di aspirazione più una intensiva e comandi touch control. Inoltre, la possibilità di dotarla di sistema Airlane permette di aspirare i fumi anche da un secondo motore posizionato nel controsoffitto con tubo di espulsione collegato all’esterno dell’abitazione. Attivato automaticamente all’accensione della cappa, Airlane crea un flusso vorticoso d’aria verso l’alto, purificando l’intero ambiente. www.faberspa.com

Di linea vagamente anni ’50 la cappa Belle F-Light di Faber, con due corpi sovrapposti che creano movimento e accentuano la sofisticata contrapposizione cromatica: titanio caldo effetto gold per la parte superiore a campana, ampia e arrotondata, grigio opaco per l’elemento interno. Con tecnologia up&down per avvicinarla silenziosamente al piano di cottura solo al bisogno, Belle ha una illuminazione a led circolare, tre velocità di aspirazione più una intensiva e comandi touch control. Inoltre, la possibilità di dotarla di sistema Airlane permette di aspirare i fumi anche da un secondo motore posizionato nel controsoffitto con tubo di espulsione collegato all’esterno dell’abitazione. Attivato automaticamente all’accensione della cappa, Airlane crea un flusso vorticoso d’aria verso l’alto, purificando l’intero ambiente. www.faberspa.com

Levante di Falmec, qui in elegante versione di vetro nero lucido, è una cappa a isola con sistema sali/scendi motorizzato che può abbassare l’apparecchio fino a un metro dal soffitto. Particolarmente scenografica, è dotata di pannello luminoso inferiore – per una illuminazione sia funzionale sia ambientale – con tecnologia Dynamic Light, che varia la tonalità di luce in funzione della necessità o dell’ambientazione. Inoltre, il sistema brevettato Circle.Tech integra all’aspirazione anche la filtrazione: l’aria in uscita attraversa un corpo filtrante che avvolge il motore, diffondendosi, grazie all’estensione in orizzontale dell’ingombro, in modo omogeneo e uniforme. E riducendo turbolenze e rumore. Speciali filtri Carbon.Zeo (di carbone attivo e zeolite) trattengono efficacemnte odori e umidità prodotti dai vapori di cottura. www.falmec.it

Levante di Falmec, qui in elegante versione di vetro nero lucido, è una cappa a isola con sistema sali/scendi motorizzato che può abbassare l’apparecchio fino a un metro dal soffitto. Particolarmente scenografica, è dotata di pannello luminoso inferiore – per una illuminazione sia funzionale sia ambientale – con tecnologia Dynamic Light, che varia la tonalità di luce in funzione della necessità o dell’ambientazione. Inoltre, il sistema brevettato Circle.Tech integra all’aspirazione anche la filtrazione: l’aria in uscita attraversa un corpo filtrante che avvolge il motore, diffondendosi, grazie all’estensione in orizzontale dell’ingombro, in modo omogeneo e uniforme. E riducendo turbolenze e rumore. Speciali filtri Carbon.Zeo (di carbone attivo e zeolite) trattengono efficacemnte odori e umidità prodotti dai vapori di cottura. www.falmec.it

La cappa Smart Deco di Franke si declina in sette tonalità inusuali – nella foto il colore Dusty Rose, trasposizione home living della tinta Mellow Rose protagonista delle ultime passerelle per la prossima stagione – adatte a dare un tocco informale e pop alla cucina. Il disegno di ispirazione vintage, dalla superficie liscia facilmente pulibile, si abbina a funzionalità assolutamente attuali: pannello comandi intuitivo, illuminazione LED per una illuminazione uniforme del piano sottostante, tre diverse velocità di aspirazione dalla rumorosità ridotta. In abbinamento cromatico è possibile scegliere anche i lavelli e i miscelatori della collezione Smart. www.franke.it

La cappa Smart Deco di Franke si declina in sette tonalità inusuali – nella foto il colore Dusty Rose, trasposizione home living della tinta Mellow Rose protagonista delle ultime passerelle per la prossima stagione – adatte a dare un tocco informale e pop alla cucina. Il disegno di ispirazione vintage, dalla superficie liscia facilmente pulibile, si abbina a funzionalità assolutamente attuali: pannello comandi intuitivo, illuminazione LED per una illuminazione uniforme del piano sottostante, tre diverse velocità di aspirazione dalla rumorosità ridotta. In abbinamento cromatico è possibile scegliere anche i lavelli e i miscelatori della collezione Smart. www.franke.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!