Una cucina green, certificata per il rispetto dell’uomo e dell’ambiente

Sicurezza e sostenibilità sono i principi guida di ogni cucina green che sia davvero tale, conforme a standard rigorosi.
Architetto Marcella Ottolenghi
A cura di Architetto Marcella Ottolenghi
Pubblicato il 15/07/2021 Aggiornato il 15/07/2021
LUBE cucina ROUND 10 con anta NECK

Ogni cucina green che lo sia realmente rispetta l’ambiente e la salute umana, senza tuttavia precludere funzionalità, qualità e sicurezza. Inoltre, per risultati davvero virtuosi, la sostenibilità deve essere perseguita anche a monte del prodotto finito, sul totale delle fasi di produzione aziendale: ogni attività o processo va infatti monitorato affinché l’impatto ambientale sia il più ridotto possibile.

Esemplare in al senso la linea di cucine Round del Gruppo Lube, che ha ottenuto la certificazione Greenguard Gold di Underwriters Laboratories. Un importante programma, mirato ad attestare che i prodotti siano conformi a rigorosi standard in merito all’emissione di composti organici volatili (COV), o di altre sostanze chimiche dannose, da parte dei mobili o delle loro finiture superficiali. In aggiunta, il Gruppo ha conquistato anche la certificazione ISO 14001 : 2015 di TÜV Nord Cert, standard internazionale di riferimento per le realtà aziendali che intendano certificare il proprio sistema di gestione ambientale, monitorando con costanza tutti gli aspetti ambientali, sia diretti sia indiretti, inclusi i vari impatti di qualsiasi processo.

La cucina green Round concretizza la filosofia del gruppo marchigiano attraverso la scelta dei materiali che la compongono, ecologici e selezionati, nel rispetto dei termini di legge per la salvaguardia della qualità dell’ambiente e della salute umana. Così i suoi pannelli strutturali sono realizzati con PET (il polietilene tereftalato delle bottiglie di plastica) dall’interno di MDF rispondente ai requisiti del California Air Resources Board (CARB) fase 2 in materia di emissione ridotta di formaldeide. Il risultato è un mix composito totalmente rinnovabile e riciclabile.

LUBE cucina ROUND 11 con anta DOGA

La collezione Round di Lube, rispettosa dell’ambiente e dell’uomo grazie alla scelta dei materiali e al controllo di tutte le fasi produttive, offre cinque diverse tipologie di anta – Round, Round Area, Round Frame, Round Box, Round Doga (come in foto) –, ciascuna con proprie peculiarità materico-formali. La pulizia formale dell’insieme è declinata attraverso l’accostamento studiato di tinte calde e fredde, per soddisfare ogni esigenza di gusto. www.cucinelube.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!