Un piano per la cucina con comandi totalmente touch

Architetto Marcella Ottolenghi
A cura di Architetto Marcella Ottolenghi
Pubblicato il 06/12/2018 Aggiornato il 06/12/2018

Innovazione ed estetica, matericità e tecnologia nel piano per la cucina touch, nato dalla fruttuosa collaborazione tra Lapitec e Vimar.

Un piano per la cucina con comandi totalmente touch

Lapitec e Vimar alla recente edizione del SICAM, Salone Internazionale dei Componenti, Accessori e Semilavorati per l’industria del mobile, hanno presentato il risultato di una fruttuosa collaborazione: un piano per la cucina completamente touch, in grado di semplificare la vita domestica. E di rendere anche un ambiente tecnico assolutamente elegante e minimal.

Realizzato in Lapitec®, lastre di pietra sinterizzata a tutta massa prodotte in dimensioni extralarge con spessori estremamente ridotti, semplici da lavorare, prive di porosità superficiale (pertanto non assorbenti e antimacchia), intaccabili da acidi, basi o solventi, resistenti e insensibili ai raggi UV, antibatteriche, rispettose dell’ambiente (prive di resine o derivati del petrolio, oltre che inerti), il piano per la cucina si distingue per la pulizia formale, che cela una intelligenza avanzata.

La tecnologia –  sviluppata da Vimar e applicata sia sul piano vero e proprio, sia sull’alzatina retrostante – integra infatti nella superficie del piano per la cucina una serie di comandi a sfioro, che permettono di gestire qualsiasi dispositivo elettronico connesso con la cucina, oltre che l’impianto domotico della casa.

I sistemi di illuminazione, di informazione e di intrattenimento, di sicurezza, di oscurazione dell’abitazione potranno così essere associati a specifici comandi touch e comandati mentre si sta preparando il pranzo o la cena. Una innovazione digitale – il cui brevetto ha vinto l’Archiproduct Design Award 2018 – che migliora anche l’estetica dell’insieme, per un effetto finale estremamente minimale e pulito: niente più interruttori in rilievo o placchette applicate, ma superfici gradevoli al tatto, che si illuminano discretamente solo per indirizzare il nostro gesto. E che garantiscono massima pulizia e di conseguenza igiene.

Per potenziare ancor più l’espressività materica delle grandi lastre Lapitec® inoltre sono previsti anche accessori in linea, come piano cottura a induzione a filo e lavello integrato nel piano per la cucina. Quest’ultimo è disponibile in due varianti (70×40 cm e 50×40 cm), per assecondare ogni esigenza funzionale.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

  • Piano per la cucina in Lapitech total touch Vimar con comandi sfioro
  • Piano per la cucina in Lapitech total touch con comandi Vimar
  • Piano per la cucina in Lapitech total touch Vimar con piano cottura
  • Dettaglio piano per la cucina in Lapitech total touch con comandi Vimar
  • Piano per la cucina in Lapitech total touch con comandi Vimar
 
 

Tags: