Salone del Mobile 2014: mix di materiali per le nuove cucine

Ad Eurocucina 2014 al filone delle cucine in essenza si affianca come sempre quello dei modelli centrati sul colore. Comprendendo nell'accezione anche il bianco e persino il nero, in alcune raffinate e tenui nuance. Colore declinato in tutti i materiali possibili: laminato o legno e vetro laccati.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 08/04/2014 Aggiornato il 11/04/2014
Salone del Mobile 2014: mix di materiali per le nuove cucine
Cover di Aran Cucine

Dal tortora al giallo passando per il nero: il colore veste la cucina in modo completo o anche solo concentrandosi in qualche elemento. La scelta è soggettiva e – al di là delle tendenze – è sempre possibile comporre il proprio modello ideale scegliendo dalle ampie gamme proposte dai produttori. Il colore lo troviamo declinato in tutti i materiali: nel laminato, nel melaminico, nel laccato, legno o vetro che sia il supporto. E il piano di lavoro? La sua finitura deve riprendere una di quelle presenti nella composizione, ma in un materiale resistente e facile da pulire, ancor più che per il resto della composizione. I programmi cucina sono inoltre sempre più caratterizzati da una modularità che comprende anche elementi pensati per il living, in particolare scaffalature ad effetto libreria o bassi adatti anche come piano d’appoggio per il televisore.

Clicca sulle immagini per vederle fullscreen:

  • La cucina Fjord di Doimo Cucine ha una finitura che abbina tanti colori: cedro chiaro, white cotton, laccati in varie tinte, laminato decorativo con texture.
  • . La cucina, che alterna superfici opache e lucide in gradazione, si modula intorno al piano snack sagomato in vetro laccato acidato cenere e ha le ante in laminato fenix nero superopaco; le colonne e i pensili sono in vetro laccato acidato cenere con il nuovo telaio in alluminio finitura titanio. Le ante hanno un design pulito e 22 mm di spessore, si possono scegliere tra diverse finiture: rovere, laccato, laminato, in vetro e ceramica. Programma Lucrezia 22 di Cesar. www.cesar.it
  • É scenografica, ma anche pratica e facile da pulire grazie alle ante, rivestite con pannelli in vetro 3 mm laccato applicato su un supporto laminato, lucide o acidate disponibili in tante varianti di colore (tra cui il senape del modello in foto); l'apertura a gola, orizzontale o verticale, è acciaio o laccata. La struttura, disponibile nella versione bianco o greige, è finita frontalmente con una lastra di cristallo laccato lucido o satinato. Cristallo di Scic. www.scic.it
  • Fonde insieme elementi dal sapore rétro e industriale a soluzioni innovative di grande personalità il modello versatile e eclettico. Le basi, scure ed eleganti, hanno la finitura Jungle Dark che esalta quella Verde Acido laccato lucido dei contenitori. Il grande tavolo posto al centro dell'ambiente focalizza l'attenzione e permette di ospitare grandi tavolate di amici. Ice Industrial Edition di Febal. www.febalcasa.it
  • È munita del piano a schienale FENIX NTM™, il nuovo avveniristico materiale in resina termoplastica di ultima generazione che si auto-ripara grazie all’utilizzo della nanotecnologia applicata. Le ante postforming (spesse 22 mm), stondate nei lati lunghi e disponibili con maniglie semplici o a gola, si possono scegliere tra quattro varianti: nobilitato opaco super mat, nobilitato materico, laminato lucido e laminato iridescente. Il modello in foto è caratterizzato da una colonna in orange opaco laccato life color che esalta gli altri elementi: le basi (alte 75 cm) in laminato iron lucido e i pensili in color rovere jeans. Maya di Stosa. www.stosacucine.com
  • Una veste completamente rinnovata grazie all'innovativa finitura Fenix®, un materiale ipertecnologico realizzato per mezzo di nanotecnologie e di resine di nuova generazione: è destinato a durare nel tempo ed è resistente ai graffi, alle impronte e all’usura. La superficie delle ante, dei piani di lavoro, degli schienali e dei fianconi appare estremamente opaca, morbida al tatto, ma soprattutto antibatterica, idrorepellente, anti-impronta, antistatica, resistente a muffe e abrasioni. Aspen di Doimo Cucine. www.doimocucine.it
  • Unisce armoniosamente la cucina e la zona living ed è caratterizzata dalla presenza di moduli (anche con l'innovativa profondità 40.4) che permettono di sfruttare al meglio lo spazio disponibile e di creare soluzioni “su misura”. Sono disponibili otto nuove tonalità (bianco, salvia, corallo, acquamarina, giallo ambra, vulcano, bruno antilope e rosa quarzo) per personalizzare gli elementi in metallo a giorno, i pensili e gli inserti in polimerico colorato che decorano le ante. Immagina di Lube. www.cucinelube.it
  • Orange Evolution di Snaidero, reinterpretata dal designer Michele Marcon, è un modello destinato ad un pubblico “giovane”, ma attento ai dettagli: l'uso del laminato con tonalità raffinate e le innovative texture materiche danno alla cucina un aspetto particolarmente elegante che permette di armonizzare in modo fluido e continuo living e zona operativa grazie anche a soluzioni estremamente flessibili e personalizzabili. www.snaidero.it
  • Cucina Evolution di Ernestomeda con tavolo che rientra nel bancone
  • Cucina Code di Snaidero con lavanderia integrata
  • Cucina Armadi Checkers di Dada. Design e funzionalità sono le parole chiave della collezione che nasce dalla partnership tra il Gruppo Armani e il Gruppo Molteni.
  • Lube Flag
  • Cucina con ante in rovere naturale grigio e in laccato lucido. Composizione cucina e parte living sono integrate tra loro. Particolarità è il blocco sopra zona cottura (120/150/180 cm) che integra la cappa. Lo schienale è illuminato a led, la cui accensione avviene tramite sfioramento touch (part manina)
  • Un po’ cucina a vista e un po’ cucina invisibile: Yara di Cesar, perfetta anche per le case di dimensioni contenute, abbina l’estetica acciaio di basi e pensili alla finitura in ecocemento delle maxi ante che la chiudono e nascondono, scorrendo ai lati della composizione.
  • La cucina che si trasforma: il modello Cover di Aran Cucine ha le ante accoppiate a pellicole magnetiche resistenti e lavabili che si rinnovano tutte le volte che si vuole.

 

La cucina Fjord di Doimo Cucine ha una finitura che abbina tanti colori: cedro chiaro, white cotton, laccati in varie tinte, laminato decorativo con texture.

La cucina Fjord di Doimo Cucine ha una finitura che abbina tanti colori: cedro chiaro, white cotton, laccati in varie tinte, laminato decorativo con texture.

 

Un po’ cucina a vista e un po’ cucina invisibile: Yara di Cesar, perfetta anche per le case di dimensioni contenute, abbina l’estetica acciaio di basi e pensili alla finitura in ecocemento delle maxi ante che la chiudono e nascondono, scorrendo ai lati della composizione.

Un po’ cucina a vista e un po’ cucina invisibile: Yara di Cesar, perfetta anche per le case di dimensioni contenute, abbina l’estetica acciaio di basi e pensili alla finitura in ecocemento delle maxi ante che la chiudono e nascondono, scorrendo ai lati della composizione.

 

. La cucina, che alterna superfici opache e lucide in gradazione, si modula intorno al piano snack sagomato in vetro laccato acidato cenere e ha le ante in laminato fenix nero superopaco; le colonne e i pensili sono in vetro laccato acidato cenere con il nuovo telaio in alluminio finitura titanio. Le ante hanno un design pulito e 22 mm di spessore, si possono scegliere tra diverse finiture: rovere, laccato, laminato, in vetro e ceramica. Programma Lucrezia 22 di Cesar. www.cesar.it

Il programma Lucrezia 22 di Cesar alterna superfici opache e lucide in gradazione e si modula intorno al piano snack sagomato in vetro laccato acidato cenere. Ha le ante in laminato fenix nero superopaco; le colonne e i pensili sono in vetro laccato acidato cenere con il nuovo telaio in alluminio finitura titanio. Le ante hanno un design pulito e 22 mm di spessore, si possono scegliere tra diverse finiture: rovere, laccato, laminato, in vetro e ceramica. www.cesar.it

 

 

 

Cucina con ante in rovere naturale grigio e in laccato lucido. Composizione cucina e parte living sono integrate tra loro. Particolarità è il blocco sopra zona cottura (120/150/180 cm) che integra la cappa. Lo schienale è illuminato a led, la cui accensione avviene tramite sfioramento touch (part manina)

Composizione Tablet.Go di Veneta Cucine,  con ante in rovere naturale grigio e in laccato lucido. Composizione cucina e parte living sono integrate tra loro. Particolarità è il blocco sopra zona cottura (120/150/180 cm) che integra la cappa. Lo schienale è illuminato a led, la cui accensione avviene tramite sfioramento touch.

 

La cucina che si trasforma: il modello Cover di Aran Cucine ha le ante accoppiate a pellicole magnetiche resistenti e lavabili che si rinnovano tutte le volte che si vuole.

La cucina che si trasforma: il modello Cover di Aran Cucine ha le ante accoppiate a pellicole magnetiche resistenti e lavabili che si rinnovano tutte le volte che si vuole.

 

Lube Flag

Lube Flag

 

Cucina Evolution di Ernestomeda con tavolo che rientra nel bancone

Cucina Evolution di Ernestomeda con tavolo che rientra nel bancone

 

É scenografica, ma anche pratica e facile da pulire grazie alle ante, rivestite con pannelli in vetro 3 mm laccato applicato su un supporto laminato, lucide o acidate disponibili in tante varianti di colore (tra cui il senape del modello in foto); l'apertura a gola, orizzontale o verticale, è acciaio o laccata. La struttura, disponibile nella versione bianco o greige, è finita frontalmente con una lastra di cristallo laccato lucido o satinato. Cristallo di Scic. www.scic.it

Cristallo di Scic è una cucina scenografica, ma anche pratica e facile da pulire grazie alle ante rivestite con pannelli in vetro 3 mm laccato applicato su un supporto laminato, lucide o acidate disponibili in tante varianti di colore (tra cui il senape del modello in foto). L’apertura a gola, orizzontale o verticale, è acciaio o laccata. La struttura, disponibile nella versione bianco o greige, è finita frontalmente con una lastra di cristallo laccato lucido o satinato. www.scic.it

 

Cucina Code di Snaidero con lavanderia integrata

Cucina Code di Snaidero con lavanderia integrata

 

Fonde insieme elementi dal sapore rétro e industriale a soluzioni innovative di grande personalità il modello versatile e eclettico. Le basi, scure ed eleganti, hanno la finitura Jungle Dark che esalta quella Verde Acido laccato lucido dei contenitori. Il grande tavolo posto al centro dell'ambiente focalizza l'attenzione e permette di ospitare grandi tavolate di amici. Ice Industrial Edition di Febal. www.febalcasa.it

Ice Industrial Edition di Febal fonde insieme elementi dal sapore rétro e industriale soluzioni innovative di grande personalità per comporre un modello versatile e eclettico. Le basi, scure ed eleganti, hanno la finitura Jungle Dark che esalta quella Verde Acido laccato lucido dei contenitori. Il grande tavolo posto al centro dell’ambiente focalizza l’attenzione e permette di ospitare grandi tavolate di amici. www.febalcasa.it

 

Cucina Armadi Checkers di Dada. Design e funzionalità sono le parole chiave della collezione che nasce dalla partnership tra il Gruppo Armani e il Gruppo Molteni.

Cucina Armadi Checkers di Dada. Design e funzionalità sono le parole chiave della collezione che nasce dalla partnership tra il Gruppo Armani e il Gruppo Molteni.

 

È munita del piano a schienale FENIX NTM™, il nuovo avveniristico materiale in resina termoplastica di ultima generazione che si auto-ripara grazie all’utilizzo della nanotecnologia applicata. Le ante postforming (spesse 22 mm), stondate nei lati lunghi e disponibili con maniglie semplici o a gola, si possono scegliere tra quattro varianti: nobilitato opaco super mat, nobilitato materico, laminato lucido e laminato iridescente. Il modello in foto è caratterizzato da una colonna in orange opaco laccato life color che esalta gli altri elementi: le basi (alte 75 cm) in laminato iron lucido e i pensili in color rovere jeans. Maya di Stosa. www.stosacucine.com

Maya di Stosa Cucine è munita del piano a schienale FENIX NTM™, il nuovo avveniristico materiale in resina termoplastica di ultima generazione che si auto-ripara grazie all’utilizzo della nanotecnologia applicata. Le ante postforming (spesse 22 mm), stondate nei lati lunghi e disponibili con maniglie semplici o a gola i possono scegliere tra quattro varianti: nobilitato opaco super mat, nobilitato materico, laminato lucido e laminato iridescente. Il modello in foto è caratterizzato da una colonna in orange opaco laccato life color che esalta gli altri elementi: le basi (alte 75 cm) in laminato iron lucido e i pensili in color rovere jeans. www.stosacucine.com

 

Una veste completamente rinnovata grazie all'innovativa finitura Fenix®, un materiale ipertecnologico realizzato per mezzo di nanotecnologie e di resine di nuova generazione: è destinato a durare nel tempo ed è resistente ai graffi, alle impronte e all’usura. La superficie delle ante, dei piani di lavoro, degli schienali e dei fianconi appare estremamente opaca, morbida al tatto, ma soprattutto antibatterica, idrorepellente, anti-impronta, antistatica, resistente a muffe e abrasioni. Aspen di Doimo Cucine. www.doimocucine.it

Una veste completamente rinnovata per la cucina Aspen di Doimo Cucine, grazie all’innovativa finitura Fenix®, un materiale ipertecnologico realizzato per mezzo di nanotecnologie e di resine di nuova generazione: è destinato a durare nel tempo ed è resistente ai graffi, alle impronte e all’usura. La superficie delle ante, dei piani di lavoro, degli schienali e dei fianchi appare estremamente opaca, morbida al tatto, ma soprattutto antibatterica, idrorepellente, antimpronta, antistatica, resistente a muffe e abrasioni. www.doimocucine.it

 

Unisce armoniosamente la cucina e la zona living ed è caratterizzata dalla presenza di moduli (anche con l'innovativa profondità 40.4) che permettono di sfruttare al meglio lo spazio disponibile e di creare soluzioni “su misura”. Sono disponibili otto nuove tonalità (bianco, salvia, corallo, acquamarina, giallo ambra, vulcano, bruno antilope e rosa quarzo) per personalizzare gli elementi in metallo a giorno, i pensili e gli inserti in polimerico colorato che decorano le ante. Immagina di Lube. www.cucinelube.it

Immagina di Lube unisce armonicamente cucina e zona living ed è caratterizzata dalla presenza di moduli (anche con l’innovativa profondità 40.4) che permettono di sfruttare al meglio lo spazio disponibile e di creare soluzioni “su misura”. Sono disponibili otto nuove tonalità (bianco, salvia, corallo, acquamarina, giallo ambra, vulcano, bruno antilope e rosa quarzo) per personalizzare gli elementi in metallo a giorno, i pensili e gli inserti in polimerico colorato che decorano le ante. www.cucinelube.it

 

Orange Evolution di Snaidero, reinterpretata dal designer Michele Marcon, è un modello destinato ad un pubblico “giovane”, ma attento ai dettagli: l'uso del laminato con tonalità raffinate e le innovative texture materiche danno alla cucina un aspetto particolarmente elegante che permette di armonizzare in modo fluido e continuo living e zona operativa grazie anche a soluzioni estremamente flessibili e personalizzabili. www.snaidero.it

Orange Evolution di Snaidero, reinterpretata dal designer Michele Marcon, è un modello destinato ad un pubblico “giovane”, ma attento ai dettagli: l’uso del laminato con tonalità raffinate e le innovative texture materiche danno alla cucina un aspetto particolarmente elegante che permette di armonizzare in modo fluido e continuo living e zona operativa grazie anche a soluzioni estremamente flessibili e personalizzabili. www.snaidero.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!