Nuove cucine: con un tocco di colore fluo

In linea o su più lati, le cucine di tendenza mostrano la loro anima giovane nella dinamicità delle composizioni e nell'aggiunta alle finiture di fondo di un pizzico di colori fluo. Soprattutto verde, giallo e arancio.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 08/05/2014 Aggiornato il 08/05/2014
Nuove cucine: con un tocco di colore fluo
Play Kitchen di Febal

Dove finisce il soggiorno, dove incomincia la cucina? Nelle soluzioni contemporanee, il confine è sempre più impercettibile. Finiture e materiali nuovi consentono una perfetta integrazione tra i due ambienti; così la cucina è sempre più “salotto”, senza però rinunciare alla tecnologia e alla praticità della zona operativa. Aperta, destrutturata e flessibile nella disposizione, personalizzabile negli abbinamenti di colori, la nuova cucina è concepita come uno spazio “in divenire”, che offre anche la possibilità di trasformarla nel tempo per creare una stanza in sintonia con il proprio life-style. Coesistono due tendenze complementari in molti dei modelli proposti quest’anno: quella di impronta hi-tech e quella che esibisce materiali di pregio tipici invece delle cucine artigianali, per un raffinato mix di attenzione al dettaglio e funzionalità. Modulari e di design, con vani chiusi e a giorno, le composizioni abbinano basi e colonne basse, così da diventare dinamiche e perfetta per rimanere aperte sul living. Laccati o laminati lucidi e opachi, con colori in contrasto e vivaci in tonalità fluo personalizzano una cucina pensata come l’ambiente più vissuto della casa, dove si preparano e consumano i pasti. Arancio, verde, giallo in versione fluo sono alcune delle tinte che vengono inserite per dare vitalità e freschezza all’ambiente e creare un’immagine “giovane”. Anche le composizioni lineari diventano più dinamiche grazie alle altezze differenziate dei pensili e ai contrasti cromatici. Al centro, spesso viene inserita la parte più “conviviale”, che sia rappresentata da tavolo e sedie più tradizionali o da banconi snack attrezzati come zona pranzo.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

  • Modulare e di design, con vani chiusi e a giorno a cui si aggiungono basi e colonne basse, la composizione è molto dinamica, perfetta per cucine aperte sul living. Cucina lineare Swing di Lube con elementi sospesi e forno a colonna, in materiale polimerico nei colori bianco assoluto, giallo ambra laccato e grigio ghiaia opaco.
  • Un dosato equilibrio di pieni e vuoti caratterizza la composizione in linea della cucina, in mdf laccato bianco opaco, abbinato al verde acido dei vani a giorno e della cappa. La composizione in linea Bella di Aran alterna basi di diverse misure, pensili e colonne frigo e forno.
  • Laminati lucidi e opachi di colori in contrasto personalizzano una cucina pensata come l’ambiente più vissuto della casa, dove si preparano e consumano i pasti. Arancio, iron e l’insolito “rovere jeans” dei pensili sono le finiture dominanti in questa composizione giovane. Allegra Maya di Stosa si sviluppa tutta su una parete, alternando basi, pensili e colonne di larghezze differenti.www.stosa.it,
  • Arancio protagonista: la composizione lineare diventa più dinamica grazie alle altezze differenziate dei pensili e ai contrasti cromatici. Al centro, una zona conviviale giovane e informale. La cucina  è il progetto vincitore dell’edizione 2014 del Febal Lab.Cucina Play Kitchen di Febal  con isola centrale attrezzata come bancone snack.
Un dosato equilibrio di pieni e vuoti caratterizza la composizione in linea della cucina, in mdf laccato bianco opaco, abbinato al verde acido dei vani a giorno e della cappa. La composizione in linea Bella di Aran alterna basi di diverse misure, pensili e colonne frigo e forno.

Un dosato equilibrio di pieni e vuoti caratterizza la composizione in linea della cucina, in mdf laccato bianco opaco, abbinato al verde acido dei vani a giorno e della cappa. La composizione in linea Bella di Aran alterna basi di diverse misure, pensili e colonne frigo e forno. www.arancucine.it

 

Arancio protagonista: la composizione lineare diventa più dinamica grazie alle altezze differenziate dei pensili e ai contrasti cromatici. Al centro, una zona conviviale giovane e informale. La cucina  è il progetto vincitore dell’edizione 2014 del Febal Lab.Cucina Play Kitchen di Febal  con isola centrale attrezzata come bancone snack.

Con il colore arancio protagonista, la cucina Play Kitchen di Febal è il progetto vincitore dell’edizione 2014 del Febal Lab con isola centrale attrezzata come bancone snack. www.febal.it

 

Laminati lucidi e opachi di colori in contrasto personalizzano una cucina pensata come l’ambiente più vissuto della casa, dove si preparano e consumano i pasti. Arancio, iron e l’insolito “rovere jeans” dei pensili sono le finiture dominanti in questa composizione giovane. Allegra Maya di Stosa si sviluppa tutta su una parete, alternando basi, pensili e colonne di larghezze differenti.www.stosa.it,

Allegra Maya di Stosa si sviluppa tutta su una parete, alternando basi, pensili e colonne di larghezze differenti. www.stosa.it 

 

Modulare e di design, con vani chiusi e a giorno a cui si aggiungono basi e colonne basse, la composizione è molto dinamica, perfetta per cucine aperte sul living. Cucina lineare Swing di Lube con elementi sospesi e forno a colonna, in materiale polimerico nei colori bianco assoluto, giallo ambra laccato e grigio ghiaia opaco.

Cucina lineare Swing di Lube prevede elementi sospesi e forno a colonna, in materiale polimerico nei colori bianco assoluto, giallo ambra laccato e grigio ghiaia opaco. www.cucinelube.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 2 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!