Piastrelle per la cucina, resistenti e decorative

Con le piastrelle in ceramica si possono ricoprire pavimenti e pareti, ma anche i frontali dei mobili e i piani di lavoro. Con resa estetica elevata e prestazioni al top.
Tatiana Ceruti
A cura di Tatiana Ceruti
Pubblicato il 11/06/2020 Aggiornato il 15/06/2020
piastrelle cucina Azulejos di Polis Ceramiche

Le piastrelle in ceramica sono tra le soluzioni migliori per la cucina. Quali caratteristiche devono avere le superfici per questo ambiente? Dal punto di vista pratico, di essere facili da pulire e resistenti alle macchie, agli urti, al calore e all’assorbimento dei liquidi. Da quello estetico, di armonizzarsi con gli arredi e dare carattere agli ambienti. Esigenze ben assolte dalla ceramica, in particolare dal gres porcellanato. Con le piastrelle (o lastre, se di grandi dimensioni), mixando bene colori, decori e formati, si possono realizzare schemi di posa originali e altamente personalizzati, proprio come quelli qui proposti.

 

Foto piastrelle cucina

  • È stata presentata all'edizione 2019 del Cersaie di Bologna, fiera dedicata alla ceramica e all'arredobagno, la cucina Kaleidos di Febal Casa, completamente rivestita con lastre in gres porcellanato Calacatta Oro della collezione Boutique di Ceramica Del Conca. Adatte per tutti gli ambienti, sono disponibili in vari formati. Prezzo a partire da 59 euro al mq. www.febalcasa.com, www.delconca.com.
  • Bassorilievi
La texture impercettibile
si sposa con gli elettrodomestici neri e al tempo stesso
contrasta piacevolmente con la linearità dei moduli della cucina. L’assenza di maniglie,
sostituite da aperture a gola, non interrompe la continuità
delle particolari decorazioni.
Fa parte della collezione Clover di Cucine Lube la composizione di colonne con frontali rivestiti in gres porcellanato, disponibile nei colori gesso, grafite (in foto) e avana. Prezzo di una base da 60 cm con 2 cestoni, senza top, 939,60 euro + Iva. www.cucinelube.it.
Déchirer XL di Mutina
è un gres porcellanato non smaltato con superficie in bassorilievo, misura 100 x 300 cm (H 3 mm) ed è rinforzato
con fibra di vetro.
Prezzo da rivenditore. mutina.it.
  • Lola di Arrex Le Cucine,
in legno di frassino décapé ghiaccio e antracite, si distingue per il top e l'alzata rivestiti con mosaici in stile patchwork. Prezzo di una base da
60 cm 216 euro + Iva.
I mosaici in monopressocottura della serie Memorie di Appiani sono formati da tessere policromatiche dalla superficie leggermente stondata e premontati su fogli in fibra
di vetro di 30 x 30 cm. Prezzo al mq,
Iva esclusa, 180 euro.
www.appiani.it, www.arrex.it
  • Il materiale Kerlite, gres porcellanato laminato e rinforzato con fibra di vetro, è utilizzato non solo per pavimenti e pareti, ma anche per piani di lavoro e per rivestire fianchi e frontali dei mobili. Si applica
su vari tipi di pannelli (per esempio in multistrato) e con adesivi specifici (poliuretanici, epossidici ecc.).
S'ispirano al ceppo di Grè, pietra lombarda
dal disegno irregolare e dai toni di grigio,
le lastre in gres porcellanato della collezione Pietra d'Iseo di Cotto d'Este. Nella versione Kerlite 6plus (6,5 mm), misurano 120 x 260 cm. Prezzo 100 euro al mq + Iva.
www.cottodeste.it
  • Open, ma definito
Aperto sul living, il blocco cucina a ferro di cavallo si distingue in maniera scenografica grazie al rivestimento in cementine che prosegue senza soluzione di continuità sul pavimento, creando una cornice estetica
e funzionale che si distacca dal parquet.
Per pavimenti e rivestimenti di ambienti interni,
Bon Ton Croquis di Iperceramica è un decoro singolo con motivo a intreccio nei colori azzurro e bordeaux su fondo chiaro. Realizzato in gres porcellanato, finitura naturale, misura 20 x 20 cm e ha uno spessore di 7,2 mm. Prezzo al mq  17,99 euro.
www.iperceramica.it
  • Fanno parte della collezione Crogiolo le piastrelle D_Segni Blend di Marazzi, in gres porcellanato con finitura naturale dall'aspetto handmade. Il decoro Tappeto 3 Verde, qui proposto a terra, misura 20 x 20 cm e si posa in senso orario a 90°. A parete, la piastrella in tinta unita D_Segni Blend Verde misura 20 x 20 cm. Prezzo a partire da 43 euro al mq.
www.marazzi.it
  • È proposta in maxi formato (120 x 260 cm, con spessore di 6 mm) la lastra Oval della collezione Liquida di Ceramica Fioranese con motivi stampati in digitale “a freddo”. Può essere abbinata a piastrelle da 20 x 20 cm, in 6 tinte unite pastello o decorate, nella stessa grafica o in altre 7 varianti. In gres porcellanato, è utilizzabile per rivestimenti. Prezzo 980 euro cad.
www.fioranese.it
  • Come un tappeto. Il pavimento in ceramica definisce la zona pranzo, con misure e proporzioni giuste per accogliere visivamente tavolo e sedie. Il gres è ripreso anche sulla quinta scorrevole che scherma la portafinestra.
Per pavimenti e rivestimenti interni, i decori della serie Azulejos di Polis Ceramiche, in gres porcellanato colorato in massa, sono disponibili sia in mix di 27 soggetti, sia in un'unica grafica, declinata in 3 varianti di colore. Le piastrelle Ribeira mix (a parete) e Oporto (a pavimento), sono entrambe rettificate e di dimensioni 20 x 20 cm (spessore 10 mm). Prezzo da rivenditore. www.polis.it
  • Geometrie 3D
Le piastrelle esagonali, realizzate con tonalità cromatiche a contrasto, decorano con tanti cubi
la parete della cucina quasi a tutta altezza. I bordi, lasciati al vivo,  creano una greca piacevole. In gres porcellanato smaltato, le piastrelle esagonali
Examatt di Tonalite sono disponibili in 8 tinte unite e nella versione Tredi, proposta in 5 combinazioni
cromatiche. Il decoro D/TRE.GR (in foto), misura 17,1 x 15 cm. Prezzo di listino 110 euro al mq. www.tonalite.it
  • A effetto marmo, le lastre in gres porcellanato Maxxi di Fap Ceramiche sono adatte anche per rivestire la parete della cucina in corrispondenza dell'area operativa. In grande formato, 120 x
278 cm (spessore 6 mm), e rettificate, sono qui proposte nella finitura Roma Diamond grigio superiore brillante. Prezzo al mq 175,60 euro. www.fapceramiche.com
  • Mosaico contemporaneo
Sembra un classico motivo jacquard
il gioco di macro tessere a forma di rombo che riveste una porzione della parete lasciata volutamente in cemento grezzo. La palette di colori, toni di rosa e di grigio,
è ripresa nel pavimento in un gioco damier.
La collezione Materia Prima di Cir, in gres fine porcellanato, si sviluppa in un’ampia gamma di colori, decori e formati, tra cui il rombo e l'esagono;
10 i colori lucidi per il rivestimento, coordinati a cinque tonalità, più chiare e satinate, per il pavimento. Il mosaico rombo mix Pink misura 25 x 25 cm; prezzo 18 euro cad. www.cir.it
  • Adatto per pareti di ambienti interni, il rivestimento ceramico Málaga della Collezione White&Colors di Porcelanosa, qui nel colore Green, ha finitura lucida ed è costituito da
un elemento rettangolare di 20 x 31,6 cm suddiviso in 3 sezioni separate da due linee. La serie
è disponibile anche nelle tonalità Aqua, Grey, Ocean, Rose,
Beige, White, Acero e Mostaza. Prezzo di listino 50 euro al mq.
www.porcelanosa.com/it
  • Nella versione Flat, le piastrelle della serie Regolo di Appiani, in gres smaltato in pasta bianca, hanno superficie piana, colore uniforme e finitura opaca. Nove le tinte: Panno, Lunaria (qui a pavimento), Ardesia, Ossido, Ceruleo, Cipria, Mattone (a parete), Tanè, Tabacco. Sono proposte nel formato 7,5 x 30 cm (spessore 7 mm), che garantisce una perfetta modularità con le collezioni di mosaico dell'azienda. Prezzo di Regolo - Flat al mq, Iva esclusa, a partire da 60 euro. Il mosaico Seta, in monopressocottura, misura 30 x 30 cm. Prezzo a partire da 65 euro. www.appiani.it
piastrelle cucina Cucina kaleidos di Febal Casa con lastre Del Conca in gres porcellanato maxi formato

È stata presentata all’edizione 2019 del Cersaie di Bologna, fiera dedicata alla ceramica e all’arredobagno, la cucina Kaleidos di Febal Casa completamente rivestita con lastre in gres porcellanato Calacatta Oro della collezione Boutique di Ceramica Del Conca. Adatte per tutti gli ambienti, sono disponibili in vari formati. Prezzo a partire da 59 euro al mq. www.febalcasa.com, www.delconca.com

Piastrelle per top e mobili cucina

Piani di lavoro rivestiti in mosaico e ante dalla finitura inaspettata con effetti di chiaroscuro. Grazie ad alcune lavorazioni ad alta tecnologia che regalano leggerezza, le piastrelle in ceramica son oggi protagoniste anche nella produzione dei mobili da cucina, oltre che per la realizzazione di piani di lavoro. Per atmosfere contemporanee.

Disegni e texture
Dal punto di vista estetico la ceramica offre sempre più possibilità. Merito anche della stampa digitale, grazie alla quale è possibile riprodurre ogni tipo di materiale, tra cui legno, marmo, cemento e pietra. Motivi in rilievo, più o meno accentuati e ben definiti, vengono realizzati tramite la pressatura degli impasti ceramici all’interno di impianti di ultima generazione, anche su grandi lastre. I decori possono essere realizzati anche con tessere di mosaico, in gres o in monocottura, applicabile su qualunque tipo di superficie, piana o curva.

 

 

 

piastrelle cucina Clover di LUBE con piastrelle Dechirer_XL_nero Mutina

Bassorilievi. La texture impercettibile si sposa con gli elettrodomestici neri e al tempo stesso contrasta piacevolmente con la linearità dei moduli della cucina. L’assenza di maniglie, sostituite da aperture a gola, non interrompe la continuità delle particolari decorazioni. Fa parte della collezione Clover di Cucine Lube la composizione di colonne con frontali rivestiti in gres porcellanato, disponibile nei colori gesso, grafite (in foto) e avana. Prezzo di una base da 60 cm con 2 cestoni, senza top, 939,60 euro + Iva. www.cucinelube.it Le piastrelle qui utilizzate sono Déchirer XL di Mutina, un gres porcellanato non smaltato con superficie in bassorilievo. Misurano 100 x 300 cm (H 3 mm) e sono rinforzata con fibra di vetro. Prezzo da rivenditore. mutina.it

piastrelle cucina Lola di Arrex con mosaico Memorie di appiani

Lola di Arrex Le Cucine, in legno di frassino décapé ghiaccio e antracite, si distingue per il top e l’alzata rivestiti con mosaici in stile patchwork. Una base da 60 cm costa 216 euro + Iva. www.arrex.it I mosaici in monopressocottura della serie Memorie di Appiani sono formati da tessere policromatiche dalla superficie leggermente stondata e premontati su fogli in fibra di vetro di 30 x 30 cm. Prezzo al mq, Iva esclusa, 180 euro. www.appiani.it

piastrelle cucina Pietra d'Iseo di Cotto d'Este

Il materiale Kerlite, gres porcellanato laminato e rinforzato con fibra di vetro, è utilizzato non solo per pavimenti e pareti, ma anche per piani di lavoro e per rivestire fianchi e frontali dei mobili. Si applica su vari tipi di pannelli (per esempio in multistrato) e con adesivi specifici (poliuretanici, epossidici ecc.).
Le lastre in gres porcellanato della collezione Pietra d’Iseo di Cotto d’Este s’ispirano al ceppo di Grè, pietra lombarda dal disegno irregolare e dai toni di grigio. Nella versione Kerlite 6plus (6,5 mm), misurano 120 x 260 cm. Prezzo 100 euro al mq + Iva. www.cottodeste.it

Revival cementine

Il fascino del primo Novecento nelle piastrelle in gres che riproducono decori, colori e texture delle marmette tipiche di quegli anni. Oggi più resistenti e di facile manutenzione, perché realizzate con materiale hi-tech, creano atmosfere accoglienti, senza rinunciare alla massima funzionalità. Per ambienti colorati possono essere mixate con fondi in tinta unita

Cementine in gres porcellanato
Le piastrelle ispirate ai decori delle cementine sono realizzate in gres porcellanato. Si tratta di un materiale ceramico prodotto a una temperatura di 1.180-1.250 °C; tale cottura provoca la greificazione del prodotto, rendendolo di conseguenza robusto, impermeabile e ingelivo. •Il gres porcellanato può essere smaltato o non smaltato (cioè con finitura naturale). •Se è definito “a tutta massa” significa che lo strato superficiale della piastrella e quello interno (il supporto) sono identici. Nel raro caso in cui si scheggiasse, il danno risulterebbe minimo. •Quelle “a massa colorata” hanno invece l’impasto colorato e la superficie smaltata.

piastrelle cucina Bon Ton Croquis di Iperceramica decoro cementine

Open, ma definito. Aperto sul living, il blocco cucina a ferro di cavallo si distingue in maniera scenografica grazie al rivestimento in cementine che prosegue senza soluzione di continuità sul pavimento, creando una cornice estetica e funzionale che si distacca dal parquet. Per pavimenti e rivestimenti di ambienti interni, Bon Ton Croquis di Iperceramica è un decoro singolo con motivo a intreccio nei colori azzurro e bordeaux su fondo chiaro. Realizzato in gres porcellanato, finitura naturale, misura 20 x 20 cm e ha uno spessore di 7,2 mm. Prezzo al mq 17,99 euro. www.iperceramica.it

piastrelle cucina I Marazzi_Crogiolo_D_Segni_Blend gres porcellanato decoro verde

Fanno parte della collezione Crogiolo le piastrelle D_Segni Blend di Marazzi, in gres porcellanato con finitura naturale dall’aspetto handmade. Il decoro Tappeto 3 Verde, qui proposto a terra, misura 20 x 20 cm e si posa in senso orario a 90°. A parete, la piastrella in tinta unita D_Segni Blend Verde misura 20 x 20 cm. Prezzo a partire da 43 euro al mq. www.marazzi.it

piastrelle cucina Oval della collezione Liquida di Ceramica Fioranese gres porcellanato decoro optical

È proposta in maxi formato (120 x 260 cm, con spessore di 6 mm) la lastra Oval della collezione Liquida di Ceramica Fioranese, con motivi stampati in digitale “a freddo”. Può essere abbinata a piastrelle da 20 x 20 cm, in 6 tinte unite pastello o decorate, nella stessa grafica o in altre 7 varianti. In gres porcellanato, è utilizzabile per rivestimenti. Prezzo 980 euro cad. www.fioranese.it

Colori stemperati, tonalità delicate e motivi geometrici per i rivestimenti effetto Azulejo, perfetti da pavimento, ma adatti anche per le pareti. Un modo alternativo di concepire la decorazione che crea vere e proprie scenografie domestiche.

piastrelle cucina Azulejos di Polis Ceramiche gres porcellanato tappeto azulejos

Come un tappeto. Il pavimento in ceramica definisce la zona pranzo, con misure e proporzioni giuste per accogliere visivamente tavolo e sedie. Il gres è ripreso anche sulla quinta scorrevole che scherma la portafinestra.
Per pavimenti e rivestimenti interni, i decori della serie Azulejos di Polis Ceramiche, in gres porcellanato colorato in massa, sono disponibili sia in mix di 27 soggetti, sia in un’unica grafica, declinata in 3 varianti di colore. Le piastrelle Ribeira mix (a parete) e Oporto (a pavimento) sono entrambe rettificate e di dimensioni 20 x 20 cm (spessore 10 mm). Prezzo da rivenditore. www.polis.it

 

Piastrelle optical e a effetto marmo

Strategici accostamenti di colore che creano texture optical, oppure materiali di pregio riprodotti perfettamente, e di maggiore resistenza. Ecco i plus delle nuove ceramiche.

piastrelle cucina Examatt di Tonalite esagonali

Geometrie 3D. Le piastrelle esagonali, realizzate con tonalità cromatiche a contrasto, decorano con tanti cubi la parete della cucina quasi a tutta altezza. I bordi, lasciati al vivo, creano una greca piacevole. In gres porcellanato smaltato, le piastrelle esagonali Examatt di Tonalite sono disponibili in 8 tinte unite e nella versione Tredi, proposta in 5 combinazioni cromatiche. Il decoro D/TRE.GR (in foto), misura 17,1 x 15 cm. Prezzo di listino 110 euro al mq. www.tonalite.it

piastrelle cucina Maxxi di Fap Ceramiche effetto marmo luciso

A effetto marmo, le lastre in gres porcellanato Maxxi di Fap Ceramiche sono adatte anche per rivestire la parete della cucina in corrispondenza dell’area operativa. In grande formato, 120 x 278 cm (spessore 6 mm), e rettificate, sono qui proposte nella finitura Roma Diamond grigio superiore brillante. Prezzo al mq 175,60 euro. www.fapceramiche.com

Ceramica smaltata, lucida oppure opaca

Chiaro e delicato, o scuro e deciso, da scegliere con finitura opaca o smaltata lucida: una delle tinte di tendenza nell’arredo è il rosa, da declinare in tutte le sfumature, così come
le superfici materiche e naturali.

A tinte vivaci
Rispetto al passato, sono molto diffuse le piastrelle in gres porcellanato con finitura smaltata, lucida, più brillante, oppure opaca, dall’aspetto setoso. In entrambi i casi si possono ottenere prodotti dai colori molto vivaci. Con le piastrelle a tutta massa, non smaltate ma colorate nell’impasto, è possibile ottenere tinte vivaci tramite la lappatura e la levigatura. Due tipi di lavorazioni che rendono estremamente lucida la superficie della lastra, facendo risaltare il colore del supporto.

piastrelle cucina Materia Prima di Cir formato rombo tonalità pastello

Mosaico contemporaneo. Sembra un classico motivo jacquard il gioco di macro tessere a forma di rombo che riveste una porzione della parete lasciata volutamente in cemento grezzo. La palette di colori, toni di rosa e di grigio, è ripresa nel pavimento in un gioco damier. La collezione Materia Prima di Cir, in gres fine porcellanato, si sviluppa in un’ampia gamma di colori, decori e formati, tra cui il rombo e l’esagono; 10 i colori lucidi per il rivestimento, coordinati a cinque tonalità, più chiare e satinate, per il pavimento. Il mosaico rombo mix Pink misura 25 x 25 cm; prezzo 18 euro cad. www.cir.it

piastrelle cucina Málaga Collezione WhiteColors di Porcelanosa formato rettangolare verde lucido

Adatto per pareti di ambienti interni, il rivestimento ceramico Málaga della Collezione White&Colors di Porcelanosa, qui nel colore Green, ha finitura lucida ed è costituito da un elemento rettangolare di 20 x 31,6 cm suddiviso in 3 sezioni separate da due linee. La serie è disponibile anche nelle tonalità Aqua, Grey, Ocean, Rose, Beige, White, Acero e Mostaza. Prezzo di listino 50 euro al mq. www.porcelanosa.com/it

piastrelle cucina Regolo di Appiani pasta bianca color pastello con mosaico optical

Nella versione Flat, le piastrelle della serie Regolo di Appiani, in gres smaltato in pasta bianca, hanno superficie piana, colore uniforme e finitura opaca. Nove le tinte: Panno, Lunaria (qui a pavimento), Ardesia, Ossido, Ceruleo, Cipria, Mattone (a parete), Tanè, Tabacco. Sono proposte nel formato 7,5 x 30 cm (spessore 7 mm), che garantisce una perfetta modularità con le collezioni di mosaico dell’azienda. Prezzo di Regolo – Flat, all mq, Iva esclusa, a partire da 60 euro. Il mosaico Seta, in monopressocottura, misura 30 x 30 cm. Prezzo a partire da 65 euro. www.appiani.it

 

Altri articoli sulle piastrelle, per tutta la casa:

 

Articolo tratto dal n.1/2020 del mensile Cose di Casa

 

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 3 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!