Lo stile di Scavolini a Eurocucina 2016

Scavolini e Diesel rinnovano la loro collaborazione e presentano Diesel Open Workshop: un programma trasversale, pensato non solo per la cucina, ma per ambienti sempre più in connessione tra loro.
Tatiana Ceruti
A cura di Tatiana Ceruti
Pubblicato il 12/04/2016 Aggiornato il 12/04/2016
Lo stile di Scavolini a Eurocucina 2016

Ancora insieme dopo il successo della Diesel Social Kitchen, presentata a Eurocucina 2012, Scavolini e Diesel propongono Diesel Open Workshop, una cucina dalla chiara impronta industrial style. Elemento caratterizzante sono infatti le strutture metalliche modulari in tubolare di ferro – nelle finiture wet grey, wet brown e black grain – da  personalizzare in un sapiente gioco di pieni e vuoti: mensole, vani a giorno, pensili e basi di diverse misure, a terra o sospese. Le ante a telaio in alluminio accolgono vetri fumé con rete nera, vetri trasparenti con rete bianca oppure vetri flutes. Particolare la grande cappa a isola, in acciaio, realizzata in esclusiva per Scavolini.

Cucina Diesel Open Workshop di Scavolini

Cucina Diesel Open Workshop di Scavolini

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!