Le cucine protagoniste del Fuorisalone, ambientate negli showroom delle aziende

Negli showroom e negli spazi espositivi cittadini, per il Fuorisalone, le cucine si mostrano in tutta la loro versatilità, in versioni compatte o all'opposto dalla presenza scultorea.
Studio Bariatti
A cura di Studio Bariatti, Architetto Marcella Ottolenghi
Pubblicato il 06/09/2021 Aggiornato il 06/09/2021
cucine Aran Cucine e minotticucine Fuorisalone 2021

Grandi aspettative anche per questa edizione del Fuorisalone, che presenta il lavoro degli ultimi diciotto mesi dei marchi che hanno scelto la città invece che la fiera o entrambe le manifestazioni. Come per ogni Salone del Mobile, anche per lo speciale “supersalone”  di quest’anno, la kermesse cittadina parallela del Fuorisalone apre le porta al grande pubblico, agli appassionati di arredamento ma anche agli specialisti del settore, a designer e architetti: showroom, punti vendita, spazi espositivi e luoghi anomali presentano le novità della produzione per arredare ogni ambiente della casa (fra cui anche bagni e  cucine), per dotarla di nuovi elettrodomestici dall’innovativa tecnologia o per ristrutturare la propria abitazione con finiture di tendenza, dalle piastrelle alle carte da parati.

In occasione del “supersalone” – appuntamento speciale del Salone del Mobile che non prevede in Fiera i padiglioni di Euroluce ed Eurocucina, FTK e Salone del Bagno – alcune aziende hanno preferito esporre le novità della propria produzione solo negli showroom monomarca in città, a causa della pandemia e delle conseguenze che ha portato, prima fra tutte la supposta difficoltà per i visitatori e compratori esteri di venire in Italia per la manifestazione.

Cucine al Fuorisalone

Al Fuorisalone, le cucine ambientate negli showroom delle aziende produttrici puntano su tendenze e trend presenti al “supersalone” stesso, primi fra tutti quelli che riguardano il maggiore impegno per la sostenibilità sia nella proposta del tipo di materiali e finiture, sia nel ciclo produttivo, e la proposta di soluzioni d’effetto dal rilevante risvolto pratico, come le cucine a scomparsa, nascoste in un’armadiatura a colonna che cela la zona operativa, soluzione ideale sia in un open space sia in un monolocale, per la casa di vacanza o per un appartamento dalla metratura ridotta.

cucina lineare ante fenix rosso nascosta ante apertura libro laccato opaco tortora phantastic the kitchen aran cucine fuorisalone 2021

Phantastic The Kitchen di Aran Cucine

L’innovativo sistema Phantastic The Kitchen di Aran Cucine è composto da una serie di colonne con ante laccato opaco Tortora dietro cui trova posto la cucina, lineare ed estremamente funzionale, con le ante in Fenix NTM Rosso Jaipur e lo schienale retroilluminato Magnetolab. È completamente personalizzabile e rappresenta la soluzione ideale sia in un open space sia in un monolocale. Le ante lisce a scomparsa, dal design essenziale, sono disponibili in numerosi colori e finiture, per potersi integrare perfettamente nell’ambiente; inoltre il sistema di apertura a libro permette di ridurre al minimo gli ingombri. www.arancucine.it Fuorisalone, Flagship Store Aran Cucine, piazza San Gioachimo 2N, Milano

Gli showroom metropolitani allestiti per la Milano Design Week sono anche la location ideale per mettere in mostra anche soluzioni più particolari, che si distacchino dalle convenzioni per sollecitare un pubblico diverso. Esemplari in tal senso un modello con ante di alluminio trattato con oro a 24 k o un altro predisposto per elettrodomestici di taglia exra-large.

cucina ante lisce alluminio trattato oro 24 k pietra verde azzurro maya minotticucine fuorisalone 2021

Maya Oro di minotticucine

La cucina Maya Oro di minotticucine (design Alberto Minotti) è caratterizzata dalla presenza delle ante in alluminio trattato con oro 24 k ottenuta mediante un virtuosismo di lavorazioni. La linea essenziale e compatta la trasforma in un modello senza tempo, reso unico e prezioso dall’utilizzo dell’oro abbinato ad una pietra nelle tonalità verde-azzurro, un colore molto amato dall’antica civiltà Maya. Gli spessori sottili, l’assenza di maniglie e le basi sospese rendono la struttura raffinata e leggera. www.minotticucine.it – Fuorisalone, Showroom minotticucine, via Larga 4, Milano

cucina innovativo modulo 75 cm ante laccato opaco lava altea maistri fuorisalone 2021

Altea di Maistri

La cucina Altea di Maistri (design Alberto Minotti) è presentata nella nuova versione con l’innovativo modulo da 75 cm che garantisce una maggiore capacità di contenimento e permette di utilizzare elettrodomestici extra-large molto apprezzati dal mercato negli ultimi anni. La struttura è declinata in darkgrey e le ante sono in laccato opaco lava. Sono presenti una serie di colonne con anta rientrante realizzate in legno di frassino e una pratica luce retropensile, attivabile tramite il passaggio della mano sotto il pensile, che illumina il piano di lavoro realizzato nell’innovativo materiale Cambria. www.maistri.it – Fuorisalone, Showroom Asso-Maistri, via Larga 4, Milano

 

 

Cucine dai dettagli che contano

Grande attenzione nelle cucine del Fuorisalone per ogni più piccolo dettaglio. Finiture, materiali, soluzioni spaziali virano sulla cura dei particolari, per un risultato elegante e raffinato. La cucina, cuore caldo della casa, non dimentica tuttavia la flessibilità di utilizzo tipica di questi anni, con composizioni modulari ed estremamente libere. Da poter costruire davvero su misura.

L’isola resta ancora la soluzione più desiderata, senza tuttavia portare via la scena al resto degli elementi, ricchi di accessori.

Le palette cromatiche, a parte qualche eccezione, rientrano nel range delle tinte delicate: il bianco, opzione mai fuori moda, è materico oppure arricchito da punte di colore che lo virano al grigio chiarissimo, al tortora, al panna. Stessa scelta per le finiture dei top, chiare e luminose, quando non in nuance con le ante della composizione.

cucina grande isola attrezzata ante lisce bianche maniglia integrata kronos arredo3 fuorisalone 2021

Kronos di Arredo3

La cucina della collezione Kronos di Arredo3 è completamente Made in Italy e dà vita ad una composizione con uno stile moderno e raffinato, con un design minimale, ma in grado di garantire la massima efficienza. La grande isola centrale è attrezzata con la zona cottura e con un grande lavello posizionato lateralmente. Le ante lisce bianche hanno il telaio in alluminio e sono dotate di una maniglia integrata. www.arredo3.it – Modello di punta del marchio, anche se non presentato in questi giorni, è protagonista dell’allestimento per la Milano Design Week presso lo Store Milano-Solferino, via San Marco 1, Milano

 

cucina isola ante noce canaletto metallo liquido tavolo effetto sospeso strip key cucine fuorisalone 2021

Strip di Key Cucine

Il nuovo modello Strip di Key Cucine (design Nevio Tellatin) coniuga insieme funzionalità e ricerca estetica, compenetrando insieme la zona operativa e il salotto. Le ante sono in pregiato Noce Canaletto, con una fresatura verticale che dona alla superficie un aspetto lussuoso, e in metallo liquido nella finitura soft touch che le rende piacevoli al tatto. Il piano è in marmo Mustang con un trattamento della superficie che lo protegge; è presente un tavolo effetto sospeso in legno. Le colonne a vetri sono dotate di un ripiano luminoso in metallo titanio con basamento in vetro dove è inserito un led nella parte frontale, mentre i pensili sono dotati di una barra a led inserita nel fondo. www.keycucine.it – Fuorisalone, Showroom di Agape 12, via Statuto 12, Milano

Cucine materiche

Sempre più decisa anche la svolta verso finiture materiche che sappiano trasmettere unicità e nel contempo profondità alle superfici. I materiali – naturali o frutto della ricerca umana – esibiscono peculiarità e imperfezioni come pregi. Venature, screziature, ombreggiature caratterizzano i marmi, i legni, le solid surface di top e ante, in un dialogo espressivo ogni volta diverso.

cucina blocchi operativi ante inalco jasper moka consolle rovere irori zampieri fuorisalone 2021

Irori di Zampieri Cucine

La nuova cucina Irori di Zampieri Cucine (design Stefano Cavazzana) si sviluppa attraverso una serie di blocchi operativi destrutturati che consentono infinite composizioni. Il blocco cottura e quello lavello hanno le ante e il top in Inalco Jasper Moka; la consolle ha la struttura in tubolare metallico verniciato titanio satinato e il top in Rovere Ossidato Naturale, le colonne invece sono in Rovere Strip Ossidato naturale. Le ante sono caratterizzate da un design rigoroso sottolineato dalla presenza della gola o di una maniglia personalizzata. www.zampiericucine.it – Fuorisalone, Flagship Store Molino 48, via molino delle Armi 48, Milano

 

cucina Xila Hide di Boffi Fuorisalone

Xila di Boffi

La cucina Xila di Boffi viene rivisitata grazie alla finitura proposta in MDI by Inalco nell’esclusiva tonalità Surrey, che ricrea un contrasto esteticamente delicato con il top in rovere affumicato e la maniglia Sloane. I sistemi cucine Boffi vengono ora integrati con l’architettura delle porte ADL, qui inserite nel sistema colonne. www.boffi.com – Fuorisalone, Flagshipstore Boffi Solferino, via Solferino 11, Milano

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!