Rubinetti per il lavello. Con una marcia in più

In cucina la scelta del rubinetto si è aperta a nuove prospettive: dai modelli con doccetta estraibile a quelli che producono acqua frizzante.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 16/08/2013 Aggiornato il 16/08/2013
Rubinetti per il lavello. Con una marcia in più
Kt 506 di Cristina

Per il rubinetto della cucina una volta bastava scegliere il materiale e le dimensioni. Oggi la scelta è decisamente molto più varia: oltre a questi due parametri fondamentali, ce ne sono molti altri perché la produzione offre una varietà in grado di rispondere a ogni esigenza. A cominciare da quelle legate all’aspetto progettuale, con modelli “abbattibili”, che cioè “si piegano” all’occorrenza: possono pertanto essere per esempio installati sotto la finestra così da sfruttare in cucina anche la parete sotto l’infisso. Il rubinetto in questa posizione oltretutto permette di avere una postazione lavaggio perfettamente illuminata durante il giorno dalla luce naturale.
Un altro aspetto da considerare nella scelta è “l’altezza del rubinetto”: rispetto al passato va detto infatti che prevalgono quelli di linea “slanciata”, elemento che rende molto più agevole il lavaggio di stoviglie di grandi dimensioni, che possono così essere tranquillamente maneggiate all’interno della vasca senza ostacolo alcuno. Ancora più pratici, quelli con doccetta estraibile o con doppia bocca di erogazione, estensibili e mobili, che permettono per esempio di aggiungere l’acqua direttamente nelle pentole sul fuoco e di portarla sul gocciolatoio. Alcuni miscelatori sono invece orientabili (anche fino a 150°), così da poter dirigere il getto dove si desidera.
Per i più sofisticati, infine, si possono persino trovare anche speciali rubinetti, dotati di apposito impianto (installato nel sottolavello), che erogano acqua filtrata refrigerata, liscia o frizzante, con temperatura e grado di effervescenza regolabili.

Kt 506 di Cristina
Il monocomando per lavello è realizzato totalmente in ottone cromato. La doccetta anticalcare, quando non utilizzata, si aggancia alla bocca di erogazione girevole. La deviazione del getto avviene automaticamente premendo l'asta di comando. È alto 78 cm.

Il rubinetto monocomando per lavello Kt 506 di Cristina è realizzato totalmente in ottone cromato. La doccetta anticalcare, quando non utilizzata, si aggancia alla bocca di erogazione girevole. La deviazione del getto avviene automaticamente premendo l’asta di comando. È alto 78 cm. www.cristinarubinetterie.com

Minta Touch
di Grohe
Ha comandi touch control ma può essere regolato utilizzando la classica leva il miscelatore con bocca girevole e doccetta estraibile.

Minta Touch di Grohe  il miscelatore con bocca girevole e doccetta estraibile ha comandi touch control ma può essere regolato utilizzando la classica leva. www.grohe.com/it

 

4Springs di Electrolux Il miscelatore con impianto sottolavello eroga acqua filtrata refrigerata, liscia
o frizzante. Temperatura
e grado di effervescenza sono regolabili a piacere.

Il miscelatore 4Springs di Electrolux con impianto sottolavello eroga acqua filtrata refrigerata, liscia o frizzante. Temperatura e grado di effervescenza sono regolabili a piacere. www.electrolux.it

Talis S²®Variarc di Hansgrohe È resistente agli sbalzi di temperatura fino a una pressione di 60 bar il miscelatore con bocca di erogazione orientabile fino a 150°. Esiste anche in versione abbattibile, per installazione davanti alla finestra.

Talis S²®Variarc di Hansgrohe è il miscelatore con bocca di erogazione orientabile fino a 150° e resistente agli sbalzi di temperatura fino a una pressione di 60 bar. Esiste anche in versione abbattibile, per installazione davanti alla finestra. www.hansgrohe.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!