Cucine: funzionalità al primo prezzo

Adatte ai giovani alle prese con la prima casa e con un budget limitato, alcuni modelli di cucina si rivelano sistemi aperti e flessibili che, anche declinati in dimensioni contenute, si distinguono anche per la ricchezza funzionale.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 11/12/2014 Aggiornato il 11/12/2014
Cucine: funzionalità al primo prezzo
Cucina Tweet di Zampieri

Cucine pensate come opzione iniziale per la prima casa di giovani coppie e single, dette anche cucine di primo prezzo o entry-level, oltre a reinterpretare i canoni estetici dei modelli di fascia superiore offrono il medesimo livello di funzionalità. A volte addirittura superiore, visti i vincoli delle dimensioni generalmente contenute e la possibilità, dato il target a cui sono destinate, di osare e di sperimentare un po’ di più. Si tratta di sistemi aperti alla trasformazione nel tempo e implementabili con altre collezioni di ogni marchio che, nonostante il prezzo accessibile, si contraddistinguono fin da subito per l’ampio ventaglio di possibilità compositive, al fine di soddisfare esigenze e modi di abitare anche molto differenti. Contenitori a giorno, volumi compatti e piani differenziati costruiscono architetture a scala ridotta che risolvono lo spazio sfruttandone ogni centimetro disponibile: dagli sviluppi in linea in appoggio a una sola parete alle soluzioni più articolate, magari aperte sulla zona giorno, ultima tendenza in accordo con le trasformazioni delle abitazioni e delle abitudini domestiche. Studiate dal punto di vista ergonomico, ricche di accessori e di complementi, le cucine entry-level sono ormai semplicemente le sorelle minori dei modelli di fascia superiore, indispensabili per dare la possibilità anche ai giovani di acquistare prodotti di qualità – gradevoli esteticamente, funzionali, modulari, spesso con materiali eco-compatibili – a un prezzo sostenibile.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

  • 1arredo3-luna-cucina
  • 4doimocucine-cromatica-cucina
  • 6ikea-fynding-cucina
  • Photo1_  004
  • 12valcucine-demode-cucina
  • 13venetacucine-tablet-go-cucina
  • 14zampieri-tweet-cucina

 

cucina entry level Luna di Arredo3

Luna di Arredo3 nasce dall’unione tra funzionalità e stile, ricerca estetica e intelligenza progettuale. Un sistema entry-level solo nel prezzo, che risolve l’ambiente cucina in accordo con gusti e necessità diverse, grazie al ventaglio di possibilità compositive e materiche, e che si apre anche alla zona giorno con volumi e vani a giorno dalla linea essenziale. La soluzione in foto ha colonne e pensili color tabacco e basi finitura olmo bianco, con piano di lavoro di laminato unicolor spesso 2 cm e bancone di laminato unicolor (colore 301) spesso 6 cm. Prezzo su richiesta. www.arredo3.com

cucina entry level Cromatika di Doimocucine

Cromatika di Doimocucine, modello storico dell’azienda nel tempo aggiornato secondo le tendenze e le innovazioni tecniche, nella sua ultima versione combina concretezza e semplicità: linee essenziali, colori naturali, materiali moderni per soluzioni altamente funzionali. Resistente e componibile, è declinata nei laminati colorati opachi, come nella foto, o effetto legno (in quattro tonalità di rovere). Prezzi: base lavello 2 cestoni da 90 cm, 357 euro; minicolonna forno da L 60 x H 132 cm, 239 euro, minicolonna frigo da L 60 x H 132 cm, 218 euro. www.doimocucine.it

cucina primo prezzo Fyndig di Ikea

Fyndig di Ikea condensa tutto il necessario su una sola parete: piano di lavoro di laminato bianco Fyndig, lavello Fyndig con miscelatore Lagan monocomando, piano di cottura di vetroceramica a quattro zone Lagan, cappa a parete color acciaio Lagan, forno statico a tre funzioni Lagan, frigorifero/congelatore 309 I classe A+ con luce a led. Rivestita di melammina, è disponibile anche bianco/rosso ed effetto betulla. Come maniglie sono utilizzati i pomelli Losjön. La composizione in foto misura L 243 x P 65 cm: prezzo, con elettrodomestici inclusi, 925 euro. www.ikea.it

collezione Look System di Stos cucina primo prezzo

Bring, programma della collezione Look System di Stosa, grazie ai volumi compatti si adatta agli ambienti ridotti, ove ci sia necessità di sfruttare al meglio anche solo una parete. I terminali curvi e le finiture di laminato materico in quattro tinte attuali (bianco onda, tranché perla, conchiglia, grigio lava) o laccato sia lucido sia opaco (in ventidue colorazioni disponibili) donano personalità al sistema, particolarmente studiato dal punto di vista ergonomico. Prezzo di un modulo base con anta da 60 cm a partire da 132 euro. www.stosa.it

cucina entry level Meccanica Demode engineered by Valcucine

Meccanica Demode engineered by Valcucine nasce per dare la possibilità anche ai giovani di acquistare un prodotto eco-compatibile a un prezzo sostenibile. Smaterializzata, con una struttura completamente nuda da arricchire e completare a piacimento con ripiani e cestoni a vista, implementabile in fasi successive, prevede due tipi di ante: uno più tradizionale di multistrato di legno di pino in diverse colorazioni tinte all’anilina e uno innovativo di stoffa tecnica elastica (come nella foto). Il piano è di Re-y-stone®, materiale biocomposito di carta riciclata post-consumo e resina naturale residuo fibroso della lavorazione della canna da zucchero. Prezzo su richiesta. www.demode.it www.valcucine.it

cucina primo prezzo Tablet.Go della collezione Quick Design di Veneta Cucine

Tablet.Go della collezione Quick Design di Veneta Cucine coniuga semplificazione creativa e nuove funzionalità, nel segno di elevata personalizzazione e prezzo competitivo: composizioni semplificate, ricche di soluzioni, sono declinate secondo accostamenti a contrasto tra superfici piane e a telaio, finiture naturali e colori brillanti. Con possibilità di integrare strutturalmente ed esteticamente la zona giorno, senza soluzione di continuità con la cucina. Base da 60 cm con maniglia incassata e profilo: prezzo 189 euro. www.venetacucine.com

cucina economica Tweet di Zampieri

Tweet di Zampieri è una cucina giovane e dinamica, moderna e funzionale che si “connette” con il resto della casa. Filo conduttore le boiserie che riprendono il simbolo # dei social media e collegano pensili e piano di lavoro, cucina e zona giorno. I sistemi modulari e la penisola multifunzionale garantiscono ampia flessibilità, mentre le finiture in melamminico (acacia termica o sbiancata) e in laccato in più colori (nella foto bianco con maniglia blu) la rendono accessibile a tutti. Una base maxi laccata opaca con anta battente da 60 cm costa 252 euro. www.zampiericucine.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!