Cucine con penisola: le novità

La penisola è un elemento che dà movimento alla composizione cucina e divide in due zone l'ambiente.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 09/01/2014 Aggiornato il 09/01/2014
Cucine con penisola: le novità
Liberamente di Scavolini

Per poter progettare una cucina con la penisola l’ambiente deve essere sufficientemente grande. Per questo è quasi sempre una soluzione adottata quando il soggiorno è a vista. la penisola viene usata infatti per creare una separazione rispetto al soggiorno o per definire meglio le diverse funzioni, optando per basi o elementi a penisola come tavoli o banconi snack.
Un vantaggio offerto dalla penisola è quello che il mobile può alloggiare al suo interno, in uno spazio retrostante, eventuali impianti per il collegamento idraulico ed elettrico rispettivamente di lavello e piano cottura. In altri casi, per aumentare il volume destinato al contenere, la penisola può essere costituita invece da basi, apribili dal lato cucina o magari anche dal soggiorno, se per esempio questo ospita la zona pranzo e necessita di vani in cui riporre servizi di piatti e bicchieri. In altri casi, allo schienale della penisola si può accostare quello del divano, guadagnando centimetri utili.

Spesso le cucine con penisola esposte negli showroom hanno dimensioni medio-grandi. Ma soluzioni equivalenti possono essere realizzate anche con un numero inferiore di moduli, con risultati attrettanto soddisfacenti e funzionali. Per guadagnare altro spazio, dal lato del soggiorno – allo schienale della penisola – si può accostare quello del divano. E quando lo spazio non è molto, si rivelano perfette le soluzioni sospese con zona operativa compatta (lavaggio + cottura + piano di lavoro), che offrono un’alternativa visivamente molto leggera, dall’impatto minimo.

blocco sospeso penisola cucina Board di Snaidero

Il blocco sospeso è l’innovativa penisola della cucina Board di Snaidero che integra la zona cottura e quella di lavaggio, oltre a un piccolo piano snack. Realizzato in Corian®, il blocco multifunzione è autoportante grazie a uno speciale sistema di ancoraggio alla struttura degli armadi. Visivamente la soluzione è caratterizzata da grande leggerezza, grazie al fatto che il pavimento resta libero, conferendo un effetto di maggiore spazio all’ambiente. A parete le armadiature a colonna integrano le rimanenti funzioni (frigorifero, dispensa, contenitore). In pochi metri lineari la cucina è completa. Il blocco sospeso può anche essere inserito al centro di una composizione con moduli base. www.snaidero.it

composizione Alicante Hybrid&Casual di Febal

Grazie all’estrema flessibilità di elementi e finiture, la composizione Alicante Hybrid&Casual di Febal è un sistema cucina-living che integra, ma anche separa, i due ambienti. In nobilitato bianco e monolaccato lucido rosso, punta sulla continuità stilistica degli elementi di arredo: la boiserie con mensole integrate fa da trait d’union e da collegamento cromatico. www.febal.it

struttura composizione Liberamente di Scavolini in pannelli Idroleb

La struttura della composizione Liberamente di Scavolini è in pannelli Idroleb realizzati con materiale legnoso postconsumo, ecologici al 100%. Rovere scuro dogato per basi e sedie, vetro bianco con profili metallici per i pensili e top bianco sono un mix elegante che si adatta a qualsiasi stile. Ha zone cottura e lavaggio in acciaio la cucina con ante delle basi in decorativo larice e dei pensili in laccato lucido panna. www.scavolini.it

cucina Ylenia di Aran Cucine con finiture bianche e tortora

Alterna finiture bianche e tortora e ante chiuse ad altre con vetro riquadrato all’inglese, la cucina Ylenia di Aran Cucine, caratterizzata anche da lunghe maniglie in metallo cromato. Ha ante con telaio frassino massello spessore 25 mm, laccato a poro aperto con finitura acrilica e tinto legno con finitura acrilica o all’acqua e bugna impiallacciata frassino. www.aranworld.it

cucina Wega di Arredo 3

La cucina Wega di Arredo 3 abbina moduli a colonna e basi di due diverse altezze. Quelle ribassate sostengono su un lato il tavolo penisola che ha finitura in essenze che contrasta con il resto dei moduli total white. www.arredo3.com

cucina Ariel di Cesar con basi sospese e pensili a sviluppo orizzontale

Con basi sospese e pensili a sviluppo orizzontale e verticale disposti a diverse altezze, la cucina Ariel di Cesar ha l’eleganza di una composizione per il soggiorno, mentre la penisola è composta da tradizionali basi a terra. Le ante sono in eco-gloss, uno speciale mdf nobilitato sui due lati e reso lucido con vernice indurente ai raggi Uv. Top in laminato bianco con bordo in abs. www.cesar.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!