Trilocale in 65 mq con terrazzo progettati al centimetro

Il nuovo layout del mini trilocale nato dall'unione di due monolocali ha ridisegnato gli interni, arredati con soluzioni su misura.
Silvia Scognamiglio
A cura di Silvia Scognamiglio, Fotografa Cristina Galliena - Studio White, Stylist Rosaria Galli
Pubblicato il 08/11/2021 Aggiornato il 08/11/2021
soggiorno del miniappartamento, carta da parati con mappa, finestra, tenda a pacchetto, divano e pouf grigi, parete attrezzata su misura, radiatore d'arredo, lampada da terra a braccio orientabile, tv, poltroncina vintage, libreria giorno, tappeto azzurro, faretti, parquet

A Milano, nel quartiere residenziale che si snoda intorno a piazza De Angeli, con edifici costruiti perlopiù negli anni ’60-’70, si trova questo miniappartamento all’ottavo piano e con vista sullo skyline cittadino. Di metratura contenuta ma con il privilegio di disporre di balconi e un ampio terrazzo, in passato era suddivisa in due monolocali di poco più di 30 mq ciascuno, accorpati ora in un’unica unità. La ristrutturazione degli interni – strategica per quanto riguarda il layout – si è avvalsa anche di soluzioni architettoniche personalizzate e di particolari finiture per fare sembrare gli ambienti più grandi. Nella zona giorno, la carta da parati su fondo chiaro che riproduce la mappa della vecchia Milano ottiene l’effetto di moltiplicare visivamente le profondità; e anche la palette cromatica di mobili e pareti che gioca col bianco, blu e verde, contribuisce ad amplificare gli spazi rendendoli più luminosi. Arredi multifunzione su misura, porte filomuro e nicchie ben sfruttate permettono, in modi diversi, di recuperare centimetri rendendo anche fluidi i percorsi interni.

Foto

  • Nella zona conversazione, il divano e il pouf (di Samoa Divani), illuminati dalla finestra alle spalle, sono sistemati di fronte alla porta d'ingresso e alla parete attrezzata che la incornicia. Il tappeto a fasce in diverse gradazioni di blu è di Kasthall. Sulla parete di fondo, lo scenografico rivestimento in carta da parati è di Wallpepper.
  • Nella zona conversazione, il divano e il pouf (di Samoa Divani), illuminati dalla finestra alle spalle, sono sistemati di fronte alla porta d'ingresso e alla parete attrezzata che la incornicia. Il tappeto a fasce in diverse gradazioni di blu è di Kasthall. Sulla parete di fondo, lo scenografico rivestimento in carta da parati è di Wallpepper.
  • Nel living la libreria a giorno in metallo appoggiata a parete tra la finestra e il divano è di Maisons du Monde; sul ripiano, il vaso in vetro e il vassoio in legno sono di Coincasa. A soffitto, i faretti orientabili montati su binario sono il modello M2 di Exenia. Nella zona pranzo, nell'angolo tra le due aperture, le sedie intorno al tavolo rotondo sono le Standard Chair di Vitra. Illumina il piano l'applique a braccio Lampe de Marseille di Nemo Lighting, design le Corbusier. Il parquet in rovere tinto noce è formato da doghe larghe 18 cm, in finitura leggermente spazzolata. I tendaggi sono in tessuto di lino con finiture sartoriali.
  • Nella cucina a vista sul living, la composizione in laccato verde reseda opaco (RAL 6011) sviluppata a U, con penisola che si allunga al centro della stanza è di Zampieri. La cappa d'arredo che scende sopra il piano cottura a gas (modello Lab di Barazza) è la Juno di Elica. Sgabelli blu di Norman Copenhagen. La sospensione nell'angolo vicino alla finestra a nastro è Pop Cherie di Oty Light. La parete è tinteggiata con smalto opaco all'acqua: la tonalità di verde "lichene" è campionata con la scala NCS.
  • colonna-forno-libreria
  • La porta della camera è rasomuro sul lato del corridoio, dove si allinea perfettamente alla parete; per questo motivo nella stanza risulta invece rientrante di qualche centimetro rispetto al muro tinteggiato di blu e risalta nel contrasto.
  • Nella camera matrimoniale il letto tessile imbottito è di Bolzan Letti, con biancheria di Fazzini. I tavolini laterali sono di Cimento, l'applique è Pop Bon Bon di Oty Light. La poltroncina azzurra disposta nell'angolo è il modello Rift di Moroso.
  • La vasca installata nel sottofinestra è di Victoria+Albert, la rubinetteria è della serie Pan di Zucchetti Kos. A destra, il lavabo è il modello Monolith di Casabath, i sanitari sono della coll. Pura di GSI; il box doccia è Sintesi di Vismara Vetro con soffione e rubinetteria di Paffoni. A terra e a parete, i rivestimenti sono della serie Power di Marazzi. Spugne di Fazzini, accessori di Coincasa.
  • Sul terrazzo, pavimentato in gres e ombreggiato da una tenda da sole a bracci, il tavolo e le sedie pieghevoli sono il modello Arc en ciel di Emu; vassoio, caraffa e bicchieri di Coincasa. L'applique a muro è Cuneo Mini di Artemide.

Il progetto del mini trilocale

Di soli 65 mq con pianta a elle – in uno stabile degli anni ’70 affacciato su tre lati verso il giardino interno – era in origine suddiviso in due unità immobiliari distinte dotate di ingressi indipendenti. La ristrutturazione ha permesso di ottimizzare il layout del nuovo spazio sfruttando al meglio la luce naturale che entra dal terrazzo: è stata infatti aperta una portafinestra in corrispondenza della zona pranzo che si aggiunge alle aperture già esistenti. Il living occupa ora tutto il lato lungo dell’abitazione e integra la cucina a vista e il pranzo: il tavolo è posizionato dove era il piccolo ambiente di servizio preesistente; la parte notte prevede due camere e il bagno  al centro; l’ambiente di servizio non è stato spostato bensì ingrandito per renderlo più confortevole.

planimetria trilocale di 65 mq

1 Ingresso 2 Soggiorno 3 Mobile multifunzione 4 Angolo cottura 5 Zona pranzo 6 Balcone 7 Terrazzo 8 Camera-studio 9 Camera matrimoniale 10 Cabina armadio 11 Bagno

  • Dalla camera matrimoniale del miniappartamento si accede a un piccolo locale aggettante in corrispondenza del balconcino d’angolo. Questo spazio, dotato di finestra a nastro sulla parte alta della parete, si presta alla realizzazione di una cabina armadio che integra la zona lavanderia, fungendo anche da ripostiglio. Sul lato opposto, dietro l’armadio, la rientranza corrisponde all’ingresso di uno dei due monolocali preesistenti.
  • La seconda camera, ricavata nell’angolo tra il soggiorno e il bagno e affacciata sullo stesso lato della matrimoniale, è utilizzata come stanza degli ospiti e anche come studio.
  • Tre spazi en plein air ampliano all’esterno il miniappartamento. Un terrazzo di circa 28 mq occupa interamente il lato lungo di fronte all’ingresso ed è accessibile dal soggiorno. Sui lati corti ci sono invece due balconcini trapezoidali di 5 e 3 mq, entrambi in posizione d’angolo.
  • Cucina a vista e tavolo da pranzo sono collocati all’estremità della zona giorno del miniappartamento. La luce naturale penetra da più aperture, affacciate sul terrazzo e sul balconcino d’angolo.
soggiorno del miniappartamento, carta da parati con mappa, finestra, tenda a pacchetto, divano e pouf grigi, parete attrezzata su misura, radiatore d'arredo, lampada da terra a braccio orientabile, tv, poltroncina vintage, libreria giorno, tappeto azzurro, faretti, parquet

Nella zona conversazione, il divano e il pouf (di Samoa Divani), illuminati dalla finestra alle spalle, sono sistemati di fronte alla porta d’ingresso e alla parete attrezzata che la incornicia. Il tappeto a fasce in diverse gradazioni di blu è di Kasthall. Sulla parete di fondo, lo scenografico rivestimento in carta da parati è di Wallpepper.

parete con carta da parati, porta rasomuro rivestita, poltroncina vintage, tappeto azzurro, lampada a braccio orientabile, parete attrezzata bianca, tv, parquet

Nella zona conversazione, il divano e il pouf (di Samoa Divani), illuminati dalla finestra alle spalle, sono sistemati di fronte alla porta d’ingresso e alla parete attrezzata che la incornicia. Il tappeto a fasce in diverse gradazioni di blu è di Kasthall. Sulla parete di fondo, lo scenografico rivestimento in carta da parati è di Wallpepper.

Doppia esposizione

L’ambiente unico del living è esposto su due lati; quello lungo affaccia sul terrazzo con una finestra e due portefinestre. All’esterno, il muro di contenimento è rifinito con un rivestimento decorativo che riproduce la texture dei mattoni rossi faccia a vista, ridefinendo l’estetica.

living del miniappartamento, finestra, portafinestre, tende, tende a pacchetto, libreria a giorno, divano e pouf grigi, tavolo e sedie in legno, parete attrezzata bianca, angolo cottura

Nel living la libreria a giorno in metallo appoggiata a parete tra la finestra e il divano è di Maisons du Monde; sul ripiano, il vaso in vetro e il vassoio in legno sono di Coincasa. A soffitto, i faretti orientabili montati su binario sono il modello M2 di Exenia. Nella zona pranzo, nell’angolo tra le due aperture, le sedie intorno al tavolo rotondo sono le Standard Chair di Vitra. Illumina il piano l’applique a braccio Lampe de Marseille di Nemo Lighting, design le Corbusier. Il parquet in rovere tinto noce è formato da doghe larghe 18 cm, in finitura leggermente spazzolata. I tendaggi sono in tessuto di lino con finiture sartoriali.

Nell’angolo cottura

Illuminato dalla portafinestra affacciata sul balcone e anche da un’apertura alta a nastro, è a tutti gli effetti parte integrante del living del miniappartamento, con il quale comunica. Il bancone a penisola contiene la zona cucina ed è caratterizzato da una scelta cromatica audace: due diverse tonalità di verde, infatti,  per parete e frontali dei mobili, in contrapposizione al bianco opaco della composizione su misura che raccorda la zona operativa al soggiorno. Una soluzione estetica originale ed efficace.

angolo cottura del miniappartamento, basi e parete in laccato verde, sgabelli azzurri, composizione ad angolo, mensole, tendaggi, piano cottura incassato, sospensione bianca, faretti orientabili montati su una barra

Nella cucina a vista sul living, la composizione in laccato verde reseda opaco (RAL 6011) sviluppata a U, con penisola che si allunga al centro della stanza è di Zampieri. La cappa d’arredo che scende sopra il piano cottura a gas (modello Lab di Barazza) è la Juno di Elica. Sgabelli blu di Norman Copenhagen. La sospensione nell’angolo vicino alla finestra a nastro è Pop Cherie di Oty Light. La parete è tinteggiata con smalto opaco all’acqua: la tonalità di verde “lichene” è campionata con la scala NCS.

Il portale multifunzione

Nella zona giorno open space del miniappartamento è stata realizzata una parete attrezzata su disegno con l’obiettivo di offrire ampi volumi per contenere con il minimo ingombro e di favorire continuità tra ingresso, living e cucina. La struttura, su misura in mdf laccato bianco opaco, si sviluppa ad angolo. Il lato lungo, che misura circa 350 cm, è attrezzato con una libreria-mobile tv che incornicia la porta d’ingresso dell’abitazione. Nella parte superiore il mobile, senza schienale, è attrezzato con ripiani dello spessore di 3 cm che formano vani a giorno di diverse dimensioni; sotto ci sono scomparti chiusi da ante. Sul lato corto (150 cm), a uso della cucina, sono state invece sistemate le due colonne frigo e forno, uniformate dalla stessa finitura della composizione.

ingresso, angolo cottura, colonne frigo e forno, parete attrezzata a portale, porta, tavolo rotondo, faretti orientabiliprospetti, pianta e assonometria della parete attrezzata

Parete e boiserie blu intenso

La stessa tonalità è stata impiegata, nella camera matrimoniale del miniappartamento, per le finiture della parete dietro il letto e di quella di fronte. Per quest’ultima, la tinteggiatura è limitata alla fascia bassa del muro, fino a 120 cm da terra: riproduce l’effetto di una boiserie anche perché sulla superficie sono applicate cornici di gesso in rilievo, uniformate dal colore: un elemento classico rivisitato in un miniappartamento di gusto easy e informale.

camera matrimoniale del miniappartamento, parete blu, porta e armadi bianchi, letto, testiera grigia, comodino rotondo, parquet, cuscino fantasia

La porta della camera è rasomuro sul lato del corridoio, dove si allinea perfettamente alla parete; per questo motivo nella stanza risulta invece rientrante di qualche centimetro rispetto al muro tinteggiato di blu e risalta nel contrasto.

camera matrimoniale, armadio bianco, poltroncina azzurra, stampa orientale, boiserie blu, faretti orientabili montati su una barra bianca

Nella camera matrimoniale il letto tessile imbottito è di Bolzan Letti, con biancheria di Fazzini. I tavolini laterali sono di Cimento, l’applique è Pop Bon Bon di Oty Light. La poltroncina azzurra disposta nell’angolo è il modello Rift di Moroso.

L’armadio in nicchia

Nella camera matrimoniale del miniappartamento sono state previste – alle estremità opposte – due diverse zone guardaroba: da una parte la cabina armadio-ripostiglio occupa un piccolo locale indipendente dotato di finestra, accessibile dalla stanza e attrezzato anche con la lavanderia. Sull’altro lato, di fianco al letto, un’armadiatura sfrutta, a misura, una rientranza della parete determinata dalla sporgenza di un pilastro. La struttura, formata da tre scomparti profondi 60 cm per una larghezza totale di circa 300 cm, è realizzata su disegno in base a un progetto simile a quello del mobile del soggiorno; anche in questo caso infatti i frontali sono in mdf laccato bianco opaco; in altezza arrivano al soffitto che non è stato ribassato (è 290 cm circa).

progetto armadio

Finiture nel bagno  

Per i rivestimenti a terra e a parete del bagno del trilocale sono state utilizzate le stesse piastrelle in gres porcellanato: scegliendo un formato grande, 60 x 60 cm, si ottiene un risultato di grande omogeneità e risultano minimizzate le linee delle fughe. La finitura grigio opaco riproduce sulle superfici ceramiche una texture che richiama quella del cemento, in tonalità più scura.

bagno, finestra, vasca nel sottofinestra, rivestimento e pavimento in gres grigio, piano con lavabo integrato, doccia in vetro trasparente, sanitari, scaldasalviette, specchio, faretti incassati

La vasca installata nel sottofinestra è di Victoria+Albert, la rubinetteria è della serie Pan di Zucchetti Kos. A destra, il lavabo è il modello Monolith di Casabath, i sanitari sono della coll. Pura di GSI; il box doccia è Sintesi di Vismara Vetro con soffione e rubinetteria di Paffoni. A terra e a parete, i rivestimenti sono della serie Power di Marazzi. Spugne di Fazzini, accessori di Coincasa.

terrazzo del miniappartamento, tende da sole bianche, tavolino e sedie pieghevoli rosse, pavimento in gres, muro in mattoni faccia a vista, piante in vaso, rampicanti, finestra

Sul terrazzo, pavimentato in gres e ombreggiato da una tenda da sole a bracci, il tavolo e le sedie pieghevoli sono il modello Arc en ciel di Emu; vassoio, caraffa e bicchieri di Coincasa. L’applique a muro è Cuneo Mini di Artemide.

Indirizzi forniture

• Artemide, www.artemide.com, Tel. 800/834093 • Barazza, www.barazza.it, Tel. 0438/62888 • Bolzan Letti, www.bolzanletti.it, Tel. 0434/765012 • Casabath, www.casabath.it, Tel. 0587/617345 • Coincasa, www.coincasa.it, Tel. 041/2398000 • Elica, www.elica.it, Tel. 800/888444 • Emu, www.emu.it, Tel. 800/012346 • Exenia, www.exenia.eu • Fazzini, www.fazzinihome.com, Tel. 0331/263127 • GSI Ceramica, www.gsiceramica.it, Tel. 0761/4911 • Kasthall, www.kasthall.com, Tel. 02/80500338 • Maisons du Monde, www.maisonsdumonde.com, Tel. 800/870799 • Marazzi Group, www.marazzi.it, Tel. 059/384203 • Moroso, www.moroso.it, Tel. 800/016811 • Nemo Lighting, nemolighting.com/it, Tel. 0362/372493 • Norman Copenhagen, www.normann-copenhagen.com • Oty Light, www.otylight.com, Tel. 041/5830499 • Paffoni, www.paffoni.it, Tel. 0322/97321 • Samoa Divani, www.samoadivani.com, Tel. 0438/388179 • Victoria+Albert, www.vandabaths.com • Vismara Vetro, www.vismaravetro.it, Tel. 0362 992244 • Vitra, www.vitra.com distr. da Molteni & C., Tel. 800/387489 • Wallpepper, www.wallpepper.it, Tel. 02/92885406 • Zampieri Cucine, zampiericucine.it, Tel. 041/462182 • Zucchetti Kos, www.zucchettikos.it

Progetto: arch. Studio.D architettura – Arch. Davide Ventura, Milano – www.studiodarchitettura.it in collaborazione con 1600 Studio, Arch. Matteo Cagnazzo, hello@1600studio.com
Foto: Cristina Galliena Bohman,
Styling: Rosaria Galli

Tratto da Cose di Casa numero di dicembre 2020

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 3 / 5, basato su 4 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!