Una mansarda di 60 mq con un progetto salvaspazio

Da mansarda di taglio tradizionale a casa contemporanea, perfetta per una coppia che ama vivere lo spazio in libertà: con cucina a vista, lavanderia nascosta, un letto in più in quota e quello matrimoniale con cassetti per contenere e testiera-piano d'appoggio.

Monica Mattiacci
A cura di Monica Mattiacci
Pubblicato il 22/07/2019 Aggiornato il 23/07/2019
Una mansarda di 60 mq con un progetto salvaspazio

L’appartamento di 60 mq, una mansarda situata all’ultimo piano di un condominio di recente costruzione, presentava una distribuzione tradizionale, cucina a vista sul soggiorno, corridoio, bagno, camera da letto con anticamera passante. Le finiture erano nuove ma non di particolare pregio.

L’idea progettuale è stata quella di stravolgere completamente il layout tradizionale dell’appartamento, con una soluzione funzionale ma di forte impatto. Dato che tutte le partizioni non erano portanti, si sono potuti demolire tutti i muri esistenti e realizzare così un volume più basso, staccato dalla copertura, che contenesse, legasse e dividesse al contempo tutte le funzioni, mantenendo la sensazione di spazio unico.

mansarda 60 mq

È stato quindi realizzato – all’interno dell’intera superficie vuota della casa, coperta da falde in legno con travi e travetti a vista – un “parallelepipedo” principale, una “scatola” che è stata poi suddivisa e abbassata ad altezze diverse (ndr, nell’immagine sopra, nella pianta, la superficie a terra della scatola è evidenziata in grigio).

Il volume centrale ospita bagno e antibagno; sui lati esterni sono inglobate da un lato la cucina, affacciata sulla zona living, e dall’altro la zona armadi.

particolare armadio dietro letto mansarda

Nella parte notte della mansarda, il retro del secondo armadio diviene testata attrezzata per il letto.

Il colore dell’involucro realizzato ha giocato un ruolo fondamentale nella creazione di questa struttura: nero, liscio, extra opaco e al tatto morbido, il Fenix ha rivestito tutte le pareti esterne; gli interni della scatola, per contrasto, sono della stessa tonalità di nero ma di altro materiale: la resina.

I punti in cui il blocco costruito a forma di parallelepipedo è stato abbassato fino a toccare il pavimento sono stati realizzati in resina nera, complanare al parquet in legno di rovere.

parquet e resina, due pavimenti mansarda

 

Nella mansarda, l’isola antistante la cucina è racchiusa virtualmente dalla porzione di pavimento in resina, così come la zona fra i due armadi, che dialogano frontalmente, sono divisi fra di loro dalla medesima pavimentazione.

cucina grigia in mansarda  con isola e alzata in piastrelle decorate patchwork

Nella mansarda, la cucina grigia scura è attrezzata con l’isola centrale, collegata alla composizione a parete da un bancone snack angolare in legno. L’alzata dietro i fuochi è rivestita in in piastrelle decorate tipo cementina effetto patchwork (rivestimento ceramica Azulej di Mutina). Sospensione sull’isola della cucina Big Bang di Foscarini.

Nella mansarda tutto è stato progettato tutto su misura, curando ogni dettaglio, dalle luci, in parte integrate nei mobili, alla cura dei piccoli dettagli, come la porta a scomparsa, un pannello scorrevole in Fenix, che all’occorrenza “esce” dal blocco centrale per schermare alla vista la zona notte dalla zona giorno.

lavanderia-chiusa-mansarda

Le finiture giocano tutte sul contrasto legno e nero, che troviamo anche all’interno del bagno dove si alternano mobili in rovere, pareti e pavimento in resina e inserti in ceramica Azulej di Mutina. Le uniche porte presenti sono proprio quelle che chiudono bagno e antibagno, scorrevoli e completamente a scomparsa (di Eclisse), in continuità con le pareti.

Gallery bagno: sanitari Flaminia, mobili su misura, piastrelle Mutina, radiatore un pezzo unico  su misura 

doccia e radiatore bagno mansarda

Il radiatore del bagno è un pezzo unico, fatto costruire appositamente su disegno da un’azienda che lavora il metallo, di cui il proprietario della casa è il titolare.

 

Progetto: pianta e sezione 

progetto mansarda 60 mq
Essendo il volume centrale “una scatola ribassata” rispetto alla copertura, la parte superiore è utilizzabile o come letto aggiuntivo (perché l’altezza del colmo lo consente) o come ripostiglio orizzontale in quota(raggiungibile tramite l’ausilio di una scaletta); questo spazio che è protetto alla vista da velette.

variazioni progetto mansarda 60 mq

Progettazione e direzione lavori: SuMisura Architetti, Arch. Michela Curadini e Arch. Serena Manzi, info@sumisuraarchitetti.com, www.sumisuraarchitetti.com

Foto: Arch. Serena Manzi

 

Gallery: riguarda tutte le foto della mansarda!

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.26 / 5, basato su 23 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!