Arredare il sottotetto: una casa di design con tante idee e spunti creativi

Come arredare il sottotetto? Ecco un elegante appartamento, ristrutturato in piena regola e arredato con pochi pezzi essenziali, che lascia spazio a tante proposte per completare il progetto d'interior. Con un risultato davvero interessante.
Luisa Bellotto
A cura di Luisa Bellotto
Pubblicato il 25/05/2020 Aggiornato il 25/05/2020
Arredare il sottotetto: una casa di design con tante idee e spunti creativi

L’abitazione nata dall’unione di due appartamenti di un palazzo storico nel centro di Palermo è frutto di un progetto architettonico curato nei minimi dettagli sia dal punto di vista strutturale sia distributivo. Al livello inferiore è previsto un ampio living openspace. Mentre il piano sottotetto, recuperato grazie al sapiente inserimento di finestre sulla copertura che hanno reso gli ambienti luminosi e fruibili, è destinato alla zona notte. Per enfatizzare la luce naturale l’architetto ha scelto di dipingere pareti e soffitti, comprese le travi sottotetto, prevalentemente di bianco e di abbinare pavimenti in parquet per scaldare le stanze. Queste finiture fanno da sfondo a un arredamento composto da pochi pezzi di design, dalle linee essenziali e di grande eleganza.

Abbiamo provato a completare l’arredamento scegliendo, stanza per stanza, mobili e complementi in linea con lo stile e le finiture della casa. Poi abbiamo pensato di aggiungere qualche proposta alternativa, per rendere ancora più accogliente l’atmosfera, e un po’ di colore per vedere come può cambiare l’aspetto di un ambiente. 

Foto sottotetto ristrutturato

  • Zona pranzo della cucina nell'appartamento sottotetto con tavolo rotondo bianco, modello Arc di Molteni&C. (www.molteni.it) e basamento in resina cementizia bianca. Intorno, sedie Dsw di Vitra (vitra.com), design Charles e Ray Eames, con gambe in legno chiaro e scocca bianca in policarbonato.
  • Sala da pranzo dell'appartamento sottotetto con ampio tavolo allungabile, Filigree di Molteni&C. (www.molteni.it), in rovere grigio con struttura in cromo nero. Della stessa azienda, sedie Dart con rivestimento in tessuto grigio. Porte scorrevoli Velaria di Rimadesio (www.rimadesio.it).
  • Camera da letto dell'appartamento sottotetto con arredi fissi negli spazi sotto lo spiovente del tetto  realizzati su disegno. Letto Nathalie di Flou (www.flou.it).
  • Angolo studio dell'appartamento sottotetto ricavato sotto la finestra Velux nel tetto
  • Spazio passante
fra due ambienti dell'appartamento sottotetto con divano letto.
  • Bagno appartamento sottotetto, con mobile e doppio lavabo sistemato sotto la finestra Velux nel tetto.

Scelte d’arredo per la cucina

Di pianta quadrata e organizzata intorno a un’isola centrale, la cucina a vista sul living è definita da un pavimento in gres che disegna il confine con il resto dell’ambiente rivestito in parquet.
A sottolineare il perimetro di quest’area è il controsoffitto sagomato come il profilo del pavimento. Il volume incornicia la zona pranzo, arredata con un tavolo rotondo. È sistemato in piena luce davanti alla finestra e gode anche di una perfetta illuminazione artificiale fornita dalla lampada a sospensione centrata sul piano. La stanza è interamente dipinta di bianco così si enfatizza la luminosità.

Zona pranzo della cucina nell'appartamento sottotetto con tavolo rotondo bianco, modello Arc di Molteni&C. (www.molteni.it) e basamento in resina cementizia bianca. Intorno, sedie Dsw di Vitra (vitra.com), design Charles e Ray Eames, con gambe in legno chiaro e scocca bianca in policarbonato.

Nel progetto, il tavolo che arreda la zona pranzo è il modello Arc di Molteni&C. (www.molteni.it) con piano in vetro Ø 140 cm e basamento in resina cementizia bianca. Intorno, sedie Dsw di Vitra (vitra.com), design Charles e Ray Eames, con gambe in legno chiaro e scocca bianca in policarbonato.

 

Tende: sì o no?

La posizione privilegiata con vista sulla città da un piano alto e senza alcun ostacolo visivo permette in questo caso di non utilizzare le tende. Per chi, però, non vuole rinunciare a vestire la finestra, considerando lo stile della stanza, proponiamo queste due soluzioni:   

1. Le tende a pannello Giapponese Lima Grigio di Leroy Merlin (www.leroymerlin.it) in tessuto filtrante, 100% poliestere, si fissano al binario tramite velcro e sono lavabili in lavatrice a 30 °C. Un pannello misura L 60 x H 300 cm e costa 14,99 euro. 2. La tenda a pacchetto steccato Scenario di La Redoute (www.laredoute.it) è in puro cotone. È dotata di meccanismo a corda e di stecche staccabili per facilitare il lavaggio, a 40 °C. Disponibile nei colori: Bianco écru, Rosso, Grigio topo, Bianco, Beige talpa chiaro, Blu Ardesia, Antracite, Rosa, Giallo Senape, Blu Pavone, nella misura L 50 x H 170 cm costa 28,99 euro.

1. Le tende a pannello Giapponese Lima Grigio di Leroy Merlin (www.leroymerlin.it) in tessuto filtrante, 100% poliestere, si fissano al binario tramite velcro e sono lavabili in lavatrice a 30 °C. Un pannello misura L 60 x H 300 cm. Prezzo 14,99 euro. 2. La tenda a pacchetto steccato Scenario di La Redoute (www.laredoute.it) è in puro cotone. È dotata di meccanismo a corda e di stecche staccabili per facilitare il lavaggio, a 40 °C. Disponibile nei colori: Bianco écru, Rosso, Grigio topo, Bianco, Beige talpa chiaro, Blu Ardesia, Antracite, Rosa, Giallo Senape, Blu Pavone,  misura L 50 x H 170 cm. Prezzo 28,99 euro.

 

Personalizzare la stanza con un tocco di colore 

Per creare uno stacco fantasia dal bianco totale, sebbene scelto per amplificare la luce naturale, basta decorare una parete: per esempio con la carta da parati a disegni macro e colori forti. Oppure con una pittura ad acqua in una tonalità soft, opaca.

Arredare il sottotetto, carta da parati a maxi disegni floreali, Eve di Elitis.

PARATI IN FORMATO XXL:
a maxi disegni dai tratti naïf, Waitig for Eve di Elitis (www.elitis.fr) è il rivestimento murale disponibile nella misura 300 x 300 cm, oppure customizzabile. Prezzo al mq 95 euro.

Arredare il sottotetto, pittura murale verde salvia, linea Le Pitture di Wilson & Morris.

PITTURA SOFT TOUCH: della linea Le Pitture di Wilson & Morris (www.wilsonmorris.it), la pittura murale in Emulsione Matt ha una mano morbida. La nuance verde salvia regala eleganza. Prezzo di una latta da 2,5 litri, 57,50 euro + Iva.

 

In alternativa, le sedie per il tavolo con base bianca e piano in vetro trasparente 

Arredare il sottotetto, sedia in legno con seduta gialla, Héra di Pedrali.

Con braccioli, la sedia Héra di Pedrali (www.pedrali.it) ha la struttura in noce e la seduta rivestita in tessuto giallo. Misura L 59 x 51,5 x H 47-74,5 cm. Prezzo a partire da 980 euro.

Arredare il sottotetto, sedia verde menta Gradisca di Belliani.

Rétro, Gradisca di Billiani (www.billiani.it) ha la struttura in faggio laccato verde menta. Misura L 47 x P 45 x H 47-75 cm. Prezzo 280 euro.

Arredare il sottotetto, sedia nera Mood di Bontempi.

Dark, Mood di Bontempi (www.bontempi.it) in acciaio laccato con scocca soft velvet, L 47 x P 57 x H 46-81 cm. Prezzo 209 euro + Iva.

Arredare il sottotetto, sgabello con base in metallo nero e seduta in polipropilene bianco About di Hay.

PER IL BANCONE
Minimal, lo sgabello About di Hay (www.haydk) è in acciaio e polipropilene. Misura L 50 x P 48 x H 74-85 cm. Prezzo 215 euro.

 

Zona pranzo: rigore con un tocco di creatività

Anch’essa inondata di luce e interamente dipinta di bianco, la stanza da pranzo punta sul grigio scuro come colore sia per le ampie porte scorrevoli che la dividono dalla zona conversazione e dalla cucina, sia per il tavolo e le sedie dal design essenziale. Alle linee rigorose dei mobili, si contrappone la lampada a sospensione appesa al centro del soffitto, che si fa notare per la leggerezza e l’originalità del paralume, una rete di fili che abbraccia la luce. È inserita all’interno di un gioco di volumi realizzato attraverso una serie di controsoffitti e velette che ne aumentano il valore decorativo.  

Arredare il sottotetto, tavolo rettangolare in rovere grigio con struttura in acciaio cromato nero e sedie con rivestimento in tessuto grigio. Porte  scorrevoli in vetro.

L’ampio tavolo rettangolare che asseconda e valorizza la forma della stanza è il modello Filigree di Molteni&C. (www.molteni.it); ha il piano allungabile in rovere grigio e la struttura in cromo nero. Della stessa azienda le sedie Dart con rivestimento in tessuto grigio. Le porte scorrevoli che separano gli ambienti fanno parte del sistema Velaria di Rimadesio (www.rimadesio.it).

Le dimensioni dell’ambiente si prestano ad accogliere anche pezzi supplementari come madie e credenze. Data la morfologia della stanza, si può puntare su una composizione simmetrica da realizzare con due vetrine alte e strette (da sistemare ai lati della finestra) o due madie basse (da collocare sulle pareti ortogonali). Noi abbiamo scelto questi modelli. 

Arredare il sottotetto, vetrine con struttura in alluminio anodizzato e decori oriental style e madia in noce con piedini in metallo.

1. In cristallo temperato, con struttura in alluminio anodizzato e una grande maniglia decorativa, le vetrine Yang di Opinion Ciatti (www.opinionciatti.com) sono attrezzate con quattro ripiani in cristallo coordinato. Una misura L 75 x P 44 x H 180 cm. In finitura ottone brunito. Prezzo 2.364 euro + Iva. 2. La madia Elegance di Devina Nais (www.devinanais.com) in noce, con piedini in metallo si distingue per la delicatezza delle maniglie scavate nelle ante. Misura L 190 x P 50 x H 75 cm. Prezzo 2.500 euro + Iva.

In alternativa, il tavolo per la stanza rettangolare 

Arredare il sottotetto, tavolo con piano ovoidale in vetro con base in alluminio verniciato.

Leggero, con piano in vetro trasparente e gambe in alluminio verniciato Treble di Riflessi (www.riflessi.it) misura L 200 x P 135 x H 75 cm. Prezzo 4.367 euro.

Arredare il sottotetto, tavolo rettangolare in metallo rosso.

Colorato, Tense Diamond di Mdf Italia (www.mdfitalia.com) si rifà alla tecnica della lacca cinese. Misura L 140 x P 80 x H 73 cm. Prezzo 3.500 euro.

Arredare il sottotetto, tavolo in legno con piano rettangolare  e bordi stondati.

Morbido, Teorema di Pianca (www.pianca.com) misura L 240 x P 100 x H 74 cm. Prezzo a partire da 3.563 euro.

Arredare il sottotetto, lampada a sospensione modulare in materiale plastico trasparente.

E SOPRA
La luce modulare: Nuvem di Slamp (www.slamp.com) si compone a piacere a partire da un modulo esagonale di circa 1 mq in materiale plastico, cui si agganciano faretti bidirezionali. Prezzo di un modulo con faretto 460 euro.

Prove di colore per cambiare l’effetto nella stanza

Se si cambia la tinta delle parete, o anche solo di parti di esse, cambia la percezione dello spazio. Al punto che può bastare una piccola astuzia cromatica perché la stanza appaia più alta o più bassa, più larga o più stretta… guardate!

Arredare il sottotetto, prove di colore con soffitto più scuro.

Con il soffitto scuro, l’ambiente sembra più basso
Dipingere il plafone di un colore più scuro rispetto a quello delle pareti è l’escamotage più semplice per far apparire un ambiente più basso. Qui, per non modificare lo stile della stanza è stato scelto un grigio in una tonalità media, calda.

Arredare il sottotetto, prove di colore, con vano porta di arancione

Basta dipingere i vani porta, per aggiungere un po’ di carattere
Il forte spessore dei muri può offrire uno spunto decorativo: in questo caso, per esempio, usando una tinta a contrasto si sottolinea il passaggio da un ambiente all’altro, definendone meglio i contorni.

 

Le finestre nel tetto

Il progetto di ristrutturazione recupera il livello sottotetto (piano superiore) come spazio abitativo destinandolo a zona notte. La conformazione della copertura a falde impone l’installazione di una serie di lucernari, sistemati in modo da garantire l’adeguata illuminazione e il corretto ricambio d’aria. I modelli di ultima generazione, come quelli proposti nel progetto, hanno numerosi plus: in particolare, quelli con l’anima in legno rivestita di poliuretano bianco in unico stampo e senza giunture si adattano a qualsiasi ambiente, sono facili da pulire, durevoli e non richiedono manutenzione. Dotati di apertura a bilico, consentono anche di posizionare i mobili sotto la finestra senza impatto sulla manovrabilità del serramento. Un altro vantaggio deriva dalla barra di ventilazione a finestra chiusa dotata di filtro blocca polvere e insetti. Per la pulizia del vetro esterno e la ventilazione è prevista la rotazione del battente di 180° con bloccaggio tramite chiavistello. Per quanto riguarda le tapparelle, qui sono state impiegate sia in versione elettrica sia solare: queste ultime sono ideali per le finestre manuali (non predisposte elettricamente) perché funzionano grazie a una cella fotovoltaica e si alimentano con l’energia del sole.

Per la camera da letto, toni soft che favoriscono il riposo 

Per la stanza da letto matrimoniale sono state scelte pareti azzurro polvere. È una tonalità delicata che invita al relax e che contrasta piacevolmente con il soffitto dipinto di bianco. Sul tetto a falda spiccano le travi in legno che scandiscono la posizione dei lucernari sapientemente sistemati in modo da illuminare la zona sottostante, attrezzata con ripiani e mensole.  A centro stanza domina il letto tessile, rigorosamente bianco in linea con lo stile della casa. 

Arredare il sottotetto, camera da letto con travi a vista e finestre Velux.

In camera, la composizione che riveste la parete sotto la falda del tetto è realizzata su disegno e segue la scansione degli spazi definita dalla struttura della copertura. Il letto è il modello Nathalie di Flou (www.flou.it). A seconda della stagione, si può variare l’uniformità di una camera monocromatica aggiungendo dettagli di tinte diverse. per esempio dei cuscini di forme e dimensioni differenti da mixare a quelli del letto, in nuance o a contrasto.

 

Quali mobili aggiungere in camera

Per perfezionare l’arredamento della stanza, tenuto conto dello stile dettato dal colore delle pareti e dalla presenza delle travi a vista, abbiamo scelto i pezzi qui di seguito: 

Arredare il sottotetto, cassettiera anni '50 in legno chiaro a sei cassetti con piedini sottili.

1. Rievoca lo stile anni ’50, il cassettone a sei cassetti Portobello di Maisons du Monde (www.maisonsdumonde.com), realizzato in legno massello di quercia, rialzato su piedini in legno nella stessa finitura. Misura L 125 x P 45 x H 80 cm. Prezzo 699 euro. 2. In metallo laccato in 15 colori da campionario, Round 1 di MemeDesign (memedesign.it) è perfetto come tavolino e comodino. Si può combinare con altre versioni in diverse dimensioni. Misura Ø 40 x H 46 cm. Prezzo 315 euro. 3. È in carta con struttura a nido d’ape Paper Stool di Papirho (www.papirho.it), il complemento d’arredo “a soffietto” versatile e disponibile anche bianco e rosso con cuscino coordinato che si può aprire e ripiegare a piacere. Misura Ø 36 x H 42 x cm. Prezzo 69 euro.

 

Alternative al letto in tessuto

Arredare il sottotetto, letto matrimoniale con testata in legno e comodino integrato, e piedini in metallo.

Smart, con comodini integrati, il letto Hug di Noctis (www.noctis.it) ha la testata in essenza scura completa di cuscini circolari. Misura 208 x 211 x H 113 cm; prezzo con box 2.860 euro.

Arredare il sottotetto, letto con testata effetto paglia di Vienna verde.

Marinaro, Sailor di Bolzan Letti (www.bolzanletti.it) con testata in corda e rivestimento base in lana cotta. Misura 174 X 217 X H 104 cm. Prezzo, escluso materasso, a partire da 1.929 euro.

Arredare il sottotetto, letto in stile giapponese con testata e giroletto neri e piedini in legno massello di faggio. Materasso futon.

Zen,Tokyo F di Cinius (www.cinius.com) è in massello di faggio lamellare verniciato con colori a base acqua. Personalizzabile. Misura 172 x 212 x H 25 cm. Prezzo a partire da 689 euro.

arredare il sottotetto, plaid in piuma d'oca in quattro varianti di colore, rosso/rosa, beige/marrone, nocciola/giallo e azzurro chiaro/scuro, piegati  a formare un cuscino con laccetti.

E SOPRA al letto….
Il plaid bicolore: in piuma d’oca Mio Trapuntino di Daunenstep (www.daunenstep.com),105 x 160 cm. Prezzo 149 euro.

Arredare il sottotetto, trapunta e parure letto verde  petrolio e beige con cuscini marroni e beige.

La trapunta double face della coll. Di Più Caldo Cotone di Gabel1957 (www.gabelgroup.it) misura 260x 260 cm. Prezzo 129 euro.

Ricavare lo spazio per l’home office in camera 

Per allestire un angolo studio in camera può bastare un piccolo spazio: qui è ricavato sotto lo spiovente del tetto con una semplice mensola lungo la parete.

Arredare il sottotetto, porzione di camera con postazione lavoro ricavata sotto una finestra nel tetto Velux.

Se si vuole un televisore in camera si può prevedere, come in questo caso, uno spazio nella libreria a giorno. Dove scompaiono anche i fili.

Per rendere operativa la postazione di lavoro servono una sedia comoda, una lampada da tavolo e un mobile di servizio. Ecco le nostre scelte: 

Arredare il sottotetto, lampada da tavolo con braccio orientabile, sedia in tessuto giallo con gambe in legno e contenitore modulare in materiale plastico, azzurro, con cassetti.

1. A led, Demetra di Artemide (www.artemide.com) ha la base in materiale plastico verniciato e il diffusore e i bracci in alluminio verniciato, regolabili, girevoli e inclinabili. Misura Ø 20 x H 35 cm (lunghezza 31/102 cm, larghezza 20/100 cm). Prezzo a partire da 300 euro. 2. Sonny di Midj (www.midj.com) ha la base in legno verniciato e la scocca rivestita in tessuto, pelle o ecopelle. Misura L 57 x P 58 x H 47-64- 74 cm. Prezzo a partire da 417 euro. 3. È in abs il contenitore della serie Componibile di Kartell (www.kartell.com) che, a tre scomparti chiusi da ante scorrevoli, misura Ø 32 x H 58,5 cm. Prezzo 134 euro.

Divano trasformabile per il locale multitasking: zona relax, hobby o camera per gli ospiti

Un ampio volume si apre all’arrivo della scala al piano superiore: il progetto ha previsto di utilizzarlo come zona relax, oppure come spazio da dedicare agli amici in visita. Comunicante con la camera, ne ripropone le finiture. La pittura bianca delle travi a vista accentua la luminosità

Arredare il sottotetto, ambiente di passaggio da adibire a camera per gli ospiti con divano grigio sotto finestre Velux.

Uno spazio passante, dove però è possibile chiudere una porta per creare privacy, può essere utilizzato come stanza da letto in più, scegliendo un divano letto comodo e maneggevole.

Per dare forma alla stanza, oltre al letto abbiamo scelto di inserire una comoda poltrona abbinata a un tavolino e a una lampada da terra per ritagliare un angolo lettura. 

Arredare il sottotetto, sedia a dondolo con struttura in legno chiaro e seduta imbottita blu; lampada da terra verde salvia, tavolino a tre ripiani in vetro multicolor.

1. La sedia a dondolo Poäng di Ikea (www.ikea.com) con struttura in legno impiallacciato è qui proposta con rivestimento in tessuto Hillared blu scuro. Misura L 68 x P 82 x H 100-42 cm. Prezzo 149 euro. 2. Della coll. Jeena di Zava Luce (zavaluce.it), caratterizzata da paralumi importanti a forma di cono, la lampada da terra è in metallo. Disponibile in più colori, misura Ø 35 x H 160 cm. Prezzo in via di definizione. 3. È composto da tre ripiani in vetro laccato che ruotano attorno a un perno centrale in metallo il tavolino Colletto di Lago (www.lago.it). Disponibile anche in vetro trasparente, misura Ø 47 x H 47 cm. Prezzo 375 euro.

Le alternative per il divano trasformabile  

Arredare il sottotetto, divano trasformabile con rivestimento sfoderabile verde e cuscini in nuance.

Informale, Ipotesi di DHome (dhomeitalia.it) ha il rivestimento sfoderabile in tessuto di lino e yuta effetto vintage. Misura L 210 x P 86 x H 43-85 cm. Prezzo compresi i cuscini 2.260 + Iva.

Arredare il sottotetto, divano trasformabile in tessuto giallo con piedini in metallo nero.

Trasformabile, Clam di Ligne Roset (www.ligneroset.com) diventa letto con un semplice gesto. Misura L 227 x P 105 x H 40-89 cm. Prezzo a partire da 3.847 euro.

Arredare il sottotetto, divano beige con schienali amovibili e piano d'appoggio laterale integrato.

Attrezzato e componibile, Newton di Doimo Salotti (www.doimosalotti.it) ha schienali amovibili e integra una minilibreria. Misura L 256 x P 126 x H 44 cm. Prezzo 3.800 euro.

 
 

 

La finestra a un passo dal cielo
Il grande lucernario aperto nella stanza da bagno ha suggerito il posizionamento del lavabo doppio sulla parete sottostante. La luce, il bianco e l’ampio specchio orizzontale dilatano lo spazio.
 
Arredare il sottotetto, zona lavaggio con doppio lavello e specchiera, sistemati sotto un ampio lucernario.

L’ampio lucernario, come tutti quelli presenti nell’abitazione, è il modello GGU di Velux (www.velux.it). A seconda degli ambienti sono stati utilizzati in versione integra elettrica, con relative tapparelle elettriche, o manuale con tapparelle solari. Un elemento strutturale, come la nicchia, si può trasformare in un dettaglio decorativo. In questo caso è anche funzionale ad accogliere il mobile sottolavabo.

E gli accessori per il bagno? Questi sono pratici, funzionali e perfettamente in linea con lo stile della casa.   

Arredare il sottotetto con gli accessori per il bagno: specchio ingranditore, set portasapone, tappetino e portasciugamani.

1. Lo specchio ingranditore d’appoggio di Inda (www.inda.net) in metallo verniciato nero è disponibile anche in versione con fissaggio a muro. Misura Ø 20 x H 41 cm. Prezzo 181,17 euro. 2. Gli accessori della serie Plain di Cipì (www.cipitaly.it) sono in ceramica colore nero matt con dettagli in legno di pesco. Prezzo: dispenser, 7,5 x 7,5 x H17 cm, 34,50 euro; bicchiere, 8 x 8 xH 11 cm, 22 euro; portasapone 11,3 x 9 x H 2,5 cm, 22 euro; vassoio 27 x 20 x H 3 cm 56 euro. 3. È di Zara Home (www.zarahome.com) il tappetino da bagno con nodi in cotone basic, disponibile in otto varianti di colore. Misura 50 x 70 cm. Prezzo 15,99 euro. 4. Il portasciugamani da terra a due elementi è in metallo e vetro. Misura L 45 x P 20 x H 80 cm, su ManoMano (www.manomano.it). Prezzo 59,90 euro.

L’idea in più per decorare il bagno

Dedicato a chi ama la decorazione: il total white dalla stanza da bagno può essere alternato, per esempio nella fascia di parete che sovrasta il lavabo, con piastrelle in ceramica a motivi geometrici o floreali. Chi preferisce la carta da parati, può scegliere il tipo resistente all’acqua e all’umidità.

Arredare il sottotetto, piastrelle per il bagno con soggetti grafici, geometrici e floreali.

UN COLLAGE DI PIASTRELLE: 9 soggetti in formato 20×20 cm, per la coll. Icon di Target Group (www.target-group.net) che consente di decorare pareti e nicchie in modo originale e del tutto personale. Prezzo al mq 198 euro.

Arredare il sottotetto, carta da parati waterproof, a motivi déco.

WATERPROOF: studiata per la posa in ambienti umidi, la carta da parati Cabinet de Curiosité, Wet System di Wall&decò (www.wallanddeco.com) è in due varianti di colore. Si realizza su misura. Prezzo al mq 165 euro.

Progetto: arch. Sandro Giacomarra (www.edilportale.com/sandro-giacomarra-2179480/) 
Foto: Andrea Segliani

Tratto da Cose di Casa numero di novembre 2019

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 3.93 / 5, basato su 14 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!