80 mq ma sembrano di più: merito “dell’involucro” bianco terra-parete-soffitto

Una villetta a schiera di 80 mq su tre livelli, di cui uno sottotetto, è stata ristrutturata ponendo una particolare attenzione all'isolamento termico per il risparmio energetico.

La casa fa parte di un complesso edilizio del tipo “a schiera” e occupa il piano terra, il piano primo e secondo sottotetto di più ampio fabbricato.

Per alcuni lavori di ristrutturazione è stato utilizzato del legno lamellare, per esempio per la realizzazione dei solai del sottotetto e della copertura, in modo da alleggerire il carico sulle strutture portanti preesistenti.

Tutte le parti lignee, costituenti anche la soffittatura dei locali, sono state lasciate a vista con tinteggiatura, estesa anche alle pareti verticali, color bianco in modo da ottenere un effetto “total white” molto luminoso.

Per le aperture sul fronte strada sono stati impiegati cassonetti termici, per risparmio energetico, grazie al sistema “RoverBlok Energy”, costituiti da polistirene estruso espanso (XPS), con all’interno inseriti infissi, avvolgibili con saliscendi elettrico e zanzariere. Completa l’isolamento termico la coibentazione delle pareti mediante l’impiego di cappotto (Aeropan) e della copertura (Isotech).

L’impianto termico di tipo tradizionale con radiatori prevede per il risparmio energetico caldaia a condensazione e pannelli solari termici per l’acqua calda sanitaria (Viessmann). 

Clicca per vedere full screen le planimetrie 

L’unità si sviluppa su tre piani, funzionali e flessibili. Al piano terra (planimetria foto qui sopra) ci sono ingresso, vano scale e lavanderia. Al primo livello, vicino all’arrivo della scala, un piccolo guardaroba in nicchia è utile per riporre cappotti e borse. La maggior parte della superficie è qui destinata a open space con zona cottura, pranzo e living tutti nello stesso volume in parte a doppia altezza. Separati invece il bagno e la camera, dotata di cabina armadio con finestra. Questa, chiusa da porte scorrevoli e separabile all’occorrenza, può diventare in futuro una seconda stanza a un letto. Nel locale di servizio la doccia angolare sfrutta al meglio lo spazio e consta anche di un pratico seppur piccolo vano con lavatoio, vicino alla portafinestra.

Come collegamento tra il piano terra e il primo, è stata recuperata la scala originale degli anni ’50 in marmo Bardiglio. Per accedere al sottotetto invece è stata realizzata una rampa in acciaio (Orsogrill), scelta tecnica dettata dall’effetto di trasparenza e luminosità che dona al vano scale, completato anche dall’inserimento di una piattaforma elevatrice che serve tutti i piani dell’appartamento.

Il  secondo piano sottotetto – con pavimentazione ricavata direttamente dalla struttura in legno lamellare formante il solaio a piani sfalsati – si compone di uno spazio multiuso che affaccia sulla zona giorno sottostante. A causa delle pendenze del soffitto, il resto della superficie è chiuso e utilizzato come soffitta-ripostiglio. L’aeroilluminazione è garantita da finestre a tetto del tipo zenitali (di Velux).

Clicca per vedere full screen

  • Ingresso con pavimento in piastrelle di ceramica di forma esagonale.
  • Ingresso al piano terra con oggetti di modernariato e opera (olio su tela) di Simone Fazio.
  • La zona pranzo vista dal livello superiore sottotetto. Gli infissi basso-emissivi del primo piano sono in legno e alluminio (interno-esterno), serie New Dual di Spi. 
  • Nel living, cui si accede anche tramite piattaforma elevatrice fatta su misura (Baglini Ascensori Group - Pisa), poltrone e divano sono di antiquariato. Il tavolo dell‘800 con piano allungabile è abbinato a sedie di modernariato, in pelle su struttura in acciaio (Cattelan Italia).
  • Nel soggiorno il mobile contenitore e portatv (Air di Lago) è in vetro laccato. Sempre di Lago anche il tavolino (modello “Air laccato H”). tappeto persiano; opera di Massimo Caccia (acrilico su tavola); opera di Emanuele Giannelli (scultura in gesso); lampada su tavolo in vetro della Kartell.
  • Cucina Aspen di Doimo modello Aspen; cappa aspirante-lampadario; di Faber modello F-Light a scomparsa; tavolo ribaltabile Ikea; lavello e rubinettodi Blanco; bollitore Alessi; elettrodomestici AEG.
piano di lavoro in quarzo bianco.munita tavolo ribaltabile IKEA istallato a parete.
  • Stanza adibita a cabina armadio, chiusa da pareti scorrevoli.
  • Nella camera il letto è di realizzazione artigianale così come l’armadio con ante sbiancate a poro aperto. Oscuramento con tende veneziane in alluminio per l’interno e tende in tessuto acrilico di Gibus, modello Tolo, per l’esterno. Porta filomuro di Dierre.
  • Nel bagno del primo piano: doccia-sauna (Teuco “Art. 157”), sanitari sospesi IO di Flaminia, mobile in rovere sbiancato, termoarredo in acciaio Runtal. Piastrelle in gres lavagna (C.Fiandre) per pavimenti e rivestimenti,  completati da tinteggiatura a marmorino.
  • Livello sottotetto: poltrone letto Zip Butaca Canna di La Forme - Julia Group; zona relax con chaise longue di Cassina, tappeto persiano; manichino dell’artista Andy dotato di lettore MP3 e cassa.
  • Sul soppalco, nella zona relax: chaise longue di Cassina e librerie su misura che seguono l'andamento del soffitto, in parte a giorno e in parte chiuse; tappeto zebrato.
  • Sempre nel sottotetto, nel bagno doccia  con pannello in vetro temperato di Samo, piatto doccia in porcellana, termo arredo in acciaio di Cordivari. Finestre per tetti Velux.
  • Sanitari sospesi Sprint di Flaminia. Finestre per tetti Velux.

 

 

Ingresso con pavimento in piastrelle di ceramica di forma esagonale

Ingresso con pavimento in piastrelle di ceramica di forma esagonale

Ingresso al piano terra con oggetti di modernariato e opera (olio su tela) di Simone Fazio.

Ingresso al piano terra con oggetti di modernariato e opera (olio su tela) di Simone Fazio.

La zona pranzo vista dal livello superiore sottotetto. Gli infissi basso-emissivi del primo piano sono in legno e alluminio (interno-esterno), serie New Dual di Spi. 

La zona pranzo vista dal livello superiore sottotetto. Gli infissi basso-emissivi del primo piano sono in legno e alluminio (interno-esterno), serie New Dual di Spi.

Nel living, cui si accede anche tramite piattaforma elevatrice fatta su misura (Baglini Ascensori Group - Pisa), poltrone e divano sono di antiquariato. Il tavolo dell‘800 con piano allungabile è abbinato a sedie di modernariato, in pelle su struttura in acciaio (Cattelan Italia).

Nel living, cui si accede anche tramite piattaforma elevatrice fatta su misura (Baglini Ascensori Group – Pisa), poltrone e divano sono di antiquariato. Il tavolo dell‘800 con piano allungabile è abbinato a sedie di modernariato, in pelle su struttura in acciaio (Cattelan Italia).

Nel soggiorno il mobile contenitore e portatv (Air di Lago) è in vetro laccato. Sempre di Lago anche il tavolino (modello “Air laccato H”). tappeto persiano; opera di Massimo Caccia (acrilico su tavola); opera di Emanuele Giannelli (scultura in gesso); lampada su tavolo in vetro della Kartell.

Nel soggiorno il mobile contenitore e portatv (Air di Lago) è in vetro laccato. Sempre di Lago anche il tavolino (modello “Air laccato H”). tappeto persiano; opera di Massimo Caccia (acrilico su tavola); opera di Emanuele Giannelli (scultura in gesso); lampada su tavolo in vetro della Kartell.

Cucina Aspen di Doimo modello Aspen; cappa aspirante-lampadario; di Faber modello F-Light a scomparsa; tavolo ribaltabile Ikea; lavello e rubinettodi Blanco; bollitore Alessi; elettrodomestici AEG.
piano di lavoro in quarzo bianco.munita tavolo ribaltabile IKEA istallato a parete.

Cucina Aspen di Doimo modello Aspen; cappa aspirante-lampadario; di Faber modello F-Light a scomparsa; tavolo ribaltabile Ikea; lavello e rubinettodi Blanco; bollitore Alessi; elettrodomestici AEG. Piano di lavoro in quarzo bianco. Munita tavolo ribaltabile IKEA istallato a parete.

Stanza adibita a cabina armadio, chiusa da pareti scorrevoli.

Stanza adibita a cabina armadio, chiusa da pareti scorrevoli.

Livello sottotetto: poltrone letto Zip Butaca Canna di La Forme - Julia Group; zona relax con chaise longue di Cassina, tappeto persiano; manichino dell’artista Andy dotato di lettore MP3 e cassa.

Livello sottotetto: poltrone letto Zip Butaca Canna di La Forme – Julia Group; zona relax con chaise longue di Cassina, tappeto persiano; manichino dell’artista Andy dotato di lettore MP3 e cassa.

Sul soppalco, nella zona relax: chaise longue di Cassina e librerie su misura che seguono l'andamento del soffitto, in parte a giorno e in parte chiuse; tappeto zebrato.

Sul soppalco, nella zona relax: chaise longue di Cassina e librerie su misura che seguono l’andamento del soffitto, in parte a giorno e in parte chiuse; tappeto zebrato.

Sempre nel sottotetto, nel bagno doccia  con pannello in vetro temperato di Samo, piatto doccia in porcellana, termo arredo in acciaio di Cordivari. Finestre per tetti Velux.

Sempre nel sottotetto, nel bagno doccia con pannello in vetro temperato di Samo, piatto doccia in porcellana, termo arredo in acciaio di Cordivari. Finestre per tetti Velux.

Sanitari sospesi Sprint di Flaminia. Finestre per tetti Velux.

Sanitari sospesi Sprint di Flaminia. Finestre per tetti Velux.

Progetto: StudiodeiGeometri, Pietrasanta (LU); Direzione Lavori: Geom. Pera Simone