85 mq: una casa per una famiglia giovane

Il progetto ha saputo convertire alcune problematicità in opportunità grazie a soluzioni che rendono gli interni attuali e funzionali.

Silvia Scognamiglio
A cura di Silvia Scognamiglio, Fotografa Cristina Fiorentini
Pubblicato il 10/02/2014 Aggiornato il 21/09/2018

Di nuova costruzione, gli interni della casa sono pensati per rispondere in toto alle esigenze di una coppia con due figli. Fra le priorità, quindi, c’è soprattutto quella di dividere la zona notte in due aree indipendenti, con due camere e due bagni, e di prevedere ovunque sia possibile elementi per contenere. Quest’ultimo obiettivo è stato raggiunto grazie a un’ottimale distribuzione degli arredi, che intelligentemente sfrutta lo spazio al centro delle stanze, lasciando libere intere pareti per mobili e armadiature.
Clicca sulle immagini per vederle fullscreen

casa-scannella-fiorentini-soggiorno

  • Un display semplifica-funzioni Nell’intera abitazione alcune operazioni sono controllate grazie a un impianto domotico: accensione e spegnimento delle luci, apertura e chiusura delle tapparelle e anche l’attivazione di un circuito audio. Tutto il sistema è regolato attraverso un display collocato in posizione centrale, nella zona pranzo, e comunque vicino all’angolo conversazione e alla cucina. Nel living, sullo sfondo bianco delle pareti e di arredi in tonalità neutra, risalta il rosso vivace del divano componibile ad angolo e del tavolino in Pmma. Colore che ritorna anche nell’olio di Enzo Tomasello. • Divano componibile: Charles di B&B Italia • Tavolino: T-Table di Kartell, design Patricia Urquiola • Pouf in fibra di vetro verniciata: Koishi di Driade, design Naoto Fukasawa • Domotica: tecnologia BTicino • Lampade da terra e da tavolo: Toobe di Kartell

casa-scannella-fiorentini-soggiorno1

  • La zona di ingresso ha pianta irregolare per la presenza di due pareti oblique. Lo spazio è comunque ben sfruttato con un mobile bianco che, inserito a lato della porta d’entrata, risulta utile come guardaroba e scarpiera.

casa-scannella-fiorentini-soggiorno-cucina

  • La cucina, a vista sul soggiorno, è schermata rispetto all’ingresso da una quinta aperta da un taglio orizzontale. Si sviluppa su più pareti con un’articolata composizione: a sinistra ci sono armadiature, sullo sfondo pensili di altezza ridotta e basi che proseguono in una penisola a elle.

 

Un gioco di volumi che migliora anche l’acustica

La presenza nel soggiorno di alcune travi strutturali è stata risolta realizzando a plafone una vela in cartongesso, a sezione triangolare, in corrispondenza del tavolo.
● Questo ribassamento ha, sì, funzione estetica di copertura delle travi ma è sfruttato al contempo per altri scopi: all’interno è alloggiato infatti un sistema di illuminazione a led, che ne trasforma i profili in tagli luminosi. Inoltre la soluzione, che migliora l’acustica dell’ambiente, contiene anche un impianto di sonorizzazione a scomparsa.
● Esternamente, alle superfici inclinate che si incontrano a V, sono fissate le sospensioni sopra la zona pranzo e il top.

casa-scannella-fiorentini-cucina2

  • La cucina è separata dall’ingresso da una quinta divisa in due, una parte a pavimento e una parte sospesa, realizzata con una struttura metallica ancorata al soffitto e poi rivestita in cartongesso. L’effetto è quello di un tramezzo aperto da un “taglio visuale” di circa 35 cm che rende più dinamico lo spazio. La superficie è decorata con rasatura a calce antica, una pittura murale a base di un legante minerale che crea una finitura antichizzante. La zona pranzo è un tutt’uno con la cucina: il tavolo con base in cristallo è infatti addossato allo schienale della penisola. Uniformità di stile tra zona cottura e living è garantita dalla scelta di arredi dello stesso programma, con ante in vetro. • Tutti di Lago: Tavolo Air e mobili per cucina e soggiorno “36e8” • Sedie: Bigframe di Alias  • Sospensioni: Horn di Traddel – Gruppo Linea Light

casa-scannella-fiorentini-2cucinaSpazio per contenere, praticità d’uso
La parte di composizione a penisola aumenta la disponibilità di vani chiusi per riporre. La lavastoviglie è stata inserita nel lato corto in modo che, anche con il carrello aperto, resta spazio per i movimenti.
● In alto, i pensili ad altezza ridotta risultano facilmente accessibili grazie all’anta con meccanismo basculante e a vasistas, interamente sollevabile.
● Le armadiature a colonna, caratterizzate da frontali con linee verticali che simulano ante più piccole, hanno in realtà ampi ripiani interni da 60 cm, ad eccezione della parte dedicata a forno e frigorifero a incasso.

casa-scannella-fiorentini-camera

  • Giocata sul contrasto tra tinte neutre e marrone, la camera matrimoniale ospita numerosi contenitori, fra cui quello retroletto e le due cassettiere. La parete dietro la testiera è decorata con calce antica di colore rosso pompeiano, tinta che riprende il gioco cromatico del living; l’altro lato del tramezzo (non visibile in foto) è invece rivestito a a specchio per enfatizzare l’effetto di ampiezza nella zona di passaggio dietro la quinta (vedi pianta qui sotto). Lampade gemelle sopra le cassettiere: Riga di FontanaArte
Una quinta double face per il letto al centro

CASA-SCANNELLA-LETTOUn mobile attrezzato con comodini a scomparsa
All’interno della stanza è stata realizzata una quinta che serve da appoggio per il letto e crea anche un piccolo corridoio davanti al bagno a uso esclusivo della camera.
Sui bordi verticali il divisorio è rivestito con un profilo metallico che ha scopo decorativo e serve soprattutto per nascondere il punto di raccordo tra il tramezzo stesso in muratura e un grande specchio a tutta parete che vi è stato fissato dall’altro lato. La testiera del letto, un particolare modello che poggia su un sostegno centrale sotto la base, è ancorata a un mobile posto dietro, realizzato su disegno e addossato alla quinta.
Questo ha funzione di piano d’appoggio apribile a ribalta e di contenitore nella parte interna centrale; alle estremità accoglie invece comodini scorrevoli a scomparsa.

Vista in pianta della quinta che divide la camera dal passaggio verso il bagno

vista-in-pianta-scannella

Vista frontale

vista-frontelae-scannella-copia

 

casa-scannella-fiorentini-camera2

  • In camera il letto è un originale modello “sospeso” con piedistallo centrale. A parete, le ante a specchio schermano l’attrezzatura interna della cabina armadio, di produzione ma realizzata su misura con pannelli scorrevoli dal profilo strutturale in alluminio di minimo spessore. • Letto: Fluttua di Lago (esclusi Iva, trasporto e montaggio, da 180 x 200 cm, a partire da 2.347 euro) • Cabina armadio: anta Velaria (da L 100 x H 266, Iva esclusa a partire da 1.263 euro) e attrezzatura interna sistema Dress, entrambi di Rimadesio

305_10

  • Per i bagni della casa si è optato per due diversi tipi di rivestimento: mosaico multicolor per quello a uso esclusivo della camera matrimoniale, mentre l’altro ha pareti e pavimento in gres porcellanato grigio. Nel bagno della camera matrimoniale lungo la parete più corta è prevista la vasca, affiancata da un mobile con lavabi d’appoggio gemelli; di notevole profondità, è attrezzato con quattro capienti cassettoni. • Mosaico: sfumature Stella Alpina di Bisazza • Specchio ingranditore d’appoggio e accessori: di Colombo Design

 

casa-scannella-fiorentini-bagno

  • L’altro bagno vicino al living è attrezzato con idrocabina multifunzione in cristallo temperato; a comando manuale, ha doccetta, maxi soffione, bagno di vapore e aromadispenser. • Cassettiera: Mobil di Kartell, design Antonio Citterio • Cabina doccia: Kira di Glass Idromassaggio • Gres porcellanato: Stone Collection antracite di Marazzi
Variano posa e formato

CDC.02_13_piastrelle-bagno-bis-

Il gres porcellanato, presente in quasi tutta la casa, è stato messo in opera con un accurato schema di posa: le fughe, da elemento tecnico, diventano un fattore con valenza estetica.
● L’articolazione della “trama”, infatti, serve a creare un disegno – seppur lievissimo – , che forma un motivo decorativo su una superficie altrimenti uniforme.
● A parete, in basso, il formato 60 x 30 cm crea un doppio zoccolo che viene completato nella parte più alta da file sottili di piastrelle misura 60 x 7,5 cm.
● A pavimento, poi, con fughe allineate a quelle sul muro, il gres prosegue in due fasce di 60 x 30 cm, per poi cambiare il senso di posa di 90°, conservando però l’allineamento di alcune fughe.

 

Il progetto

Negli 85 mq è stato possibile ricavare uno spazio soggiorno ampio e luminoso con cucina a vista, due camere da letto e due bagni, di cui uno cieco.
All’entrata dell’abitazione un gradevole effetto di apertura e luminosità è dato, oltre che dalla forma dell’ambiente che “si allarga”, anche dalla presenza – proprio di fronte all’ingresso – di una portafinestra che diffonde luce naturale.
Un tramezzo a L separa la cucina e permette di nasconderla alla vista, segnando il passaggio verso il salotto. Tutto il living affaccia su un lungo terrazzino, dove è ricavata anche una piccola lavanderia; alla medesima balconata si accede anche dal bagno e da una delle due camere.
Sul lato opposto, nella stanza matrimoniale, una soluzione d’arredo centrale sfrutta al meglio la pianta dell’ambiente e permette di creare davanti al locale di servizio una specie di disimpegno aperto. Inoltre questa disposizione lascia libere le pareti più lunghe per alcune armadiature a cui altrimenti si sarebbe dovuto rinunciare.

CASA-SCANNELLA-PIANTA

1: Ingresso – 2: Zona pranzo – 3: Cucina  – 4: Zona conversazione  – 5: Terrazzino – 6: Lavanderia  – 7: Disimpegno – 8: Bagno – 9: Cameretta  – 10: Camera matrimoniale  -11: Cabina armadio

Progetto: arch. Giuseppe Scannella (Tel. 095/7124108, www.scannella.it) con la collaborazione di Arredi Gallina (www.arredigallina.it)
Foto: Cristina Fiorentini

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!