Un grande appartamento ecofriendly, con il verde come colore dominante

Le tonalità green sono il filo conduttore cromatico che delinea l'estetica del grande appartamento e la sua vocazione sostenibile. Tante le soluzioni da copiare: la cucina con isola e tavolo integrato inseriti nel soggiorno open space; la parete vegetale con piante vere e il mini studio separato ricavato in una piccola nicchia attrezzata con mensole.

Silvia Scognamiglio
A cura di Silvia Scognamiglio, Fotografa Cristina Galliena - Studio White, Stylist Rosaria Galli
Pubblicato il 22/08/2022 Aggiornato il 22/08/2022
casa 170 mq colore verde

Una palazzina di recente costruzione su tre livelli in un piccolo centro della provincia di Brescia è tutta abitata dai membri di una stessa famiglia. Il giovane che occupa l’appartamento di 170 mq al secondo piano ha optato per un progetto di architettura d’interni e decorazione custom made. L’intervento mirato rispecchia la personalità e le passioni di uno sportivo che ama la natura. Negli interni caratterizzati da un gusto eclettico, il verde in diverse declinazioni è protagonista assoluto. La scelta cromatica di materiali e finiture riveste però anche un valore simbolico, perché la casa è progettata secondo criteri di risparmio energetico ed ecocompatibilità. L’edificio è certificato in classe A, con serramenti basso-emissivi, sistema di ventilazione meccanica controllata e riscaldamento a pannelli radianti. L’esposizione è sui quattro lati del fabbricato, con numerose finestre e balconi che danno libero corso alla luce naturale. Per un vivace dialogo tra indoor e outdoor.

Foto casa 170 mq

  • All'ingresso di fronte all'ascensore, le sedie vintage in legno sono state recuperate da un vecchio cinema.
  • Nell'open space affacciato su tre lati, la finitura avvolgente in verde incornicia gli ambienti del soggiorno e della cucina ponendoli in stretta relazione tra loro. In tonalità coordinata con lo sfondo, il divano in pelle è Housse di Baxter, design Paola Navone, con cuscini in seta, lino e velluto di Élitis; il tappeto 100% lino è Fogg di Kasthall. A sinistra, la poltrona in velluto è Edouard di B&B Italia, design Antonio Citterio, mentre tavolini e portavasi sono della serie Wire di Menu; la consolle-scrittoio a parete, su disegno, ha il doppio ruolo - funzionale ed emblematico - di sostegno pensile per la bicicletta. Al centro, sul tavolino rotondo in noce canaletto modello Zero di Miniforms, il vassoio in rame Full Moon, la bottiglia Eclipse (design Elisa Ossino), i bicchieri Plume (design Aldo Cibic) sono tutti di Paola C.
  • Nella zona pranzo a destra del camino, il tavolo in noce canaletto è il modello Manero di Miniforms con sedie Sonny di Midj; lampada da terra Arco di Flos, design Achille e Pier Giacomo Castiglioni. Appoggiato sul piano, piatto Madrepora in ceramica artigianale di Studio Zero Editions. Il sistema d'illuminazione d'ambiente è realizzato con faretti da incasso Easy Cap di Flos. Sui ripiani in ferro che integrano la vetrina, i vasi artigianali sono della serie Menadi di Studio Zero Editions.
  • La composizione con ante rientranti in finitura metallica è di Minimal Cucine, il piano cottura di Foster. Il forno multifunzione e il microonde incassati a colonna sono di Neff. Illuminazione a soffitto Cadre di Kreon.
  • Nell'isola della cucina, di Minimal Cucine, le basi sono in Fenix, il piano scorrevole in rovere. La cappa è di Foster. A sinistra, l'alzatina in rame e marmo è Lunar Cycle di Paola C., design Elisa Ossino. Passatoia in lana Angsmark di Kasthall. I serramenti con profilo grigio scuro sono di Metra, il sistema dei tendaggi a rullo con veletta incassata è di Silent Gliss. In fondo, davanti al divano, il portatv è Sail di Desalto.
  • Tra l'ingresso e il living, il blocco centrale a tutt'altezza è un elemento divisorio multitasking. Contiene la canna fumaria del camino e impianti tecnici, mentre lateralmente nella sua profondità è stato possibile inserire in nicchia una libreria a colonna in metallo. È stata realizzata da Flussocreativo come la boiserie verde e la scritta al neon.
  • La porta rasomuro della cabina armadio è di Sistemi RasoParete. Pitture murali in smalto all'acqua di Sikkens. Sul letto tessile con testiera imbottita (foto della pagina a destra) il copriletto è il modello Nettare, la biancheria e le federe 100% cotone sono Squaw, tutto di Fazzini Home. Plaid e cuscini decorativi di Élitis. I comodini in noce canaletto sono stati realizzati su disegno dei progettisti, le sospensioni coniche sono le String Light di Flos, design Michael Anastassiades.
  • camera-da-letto
  • testata-letto
  • cameretta
  • Grande importanza è stata attribuita alle postazioni studio. Oltre a prevederne una in ciascuna delle camere da letto, è stato ricavato anche un piccolo ambiente indipendente espressamente dedicato a questa funzione. Posto tra la camera singola e la zona pranzo, ha dimensioni minime ma è ben illuminato: attrezzato con scrittoio sospeso e ripiani, è uno spazio ideale e tranquillo per lavorare in casa.
  • Il bagno presente nella zona giorno, collocato vicino all'ingresso, è preceduto da un antibagno passante chiuso tra due porte scorrevoli. Questo spazio è stato attrezzato come lavanderia. Lavatrice e asciugatrice in colonna scompaiono dietro una pannellatura in laccato bianco opaco.
  • Nello stesso ambiente di servizio della foto a sinistra, il lavabo in ceramica è inserito nel piano in legno della consolle. La rubinetteria a parete è della serie Mini-X di Newform. Le spugne ripiegate sul ripiano inferiore sono di Fazzini Home.

Il progetto dell’appartamento

planimetria del grande appartamento di 170 mq

1 Ingresso 2 Ascensore 3 Zona pranzo 4 Soggiorno 5 Blocco con il camino 6 Cucina 7 Isola 8 Antibagno 9 Bagno 10 Corridoio 11 Camera matrimoniale 12 Cabina armadio 13 Camera 14 Balcone

  • Il grande appartamento ha tre ingressi: uno sulla zona giorno, un altro sul corridoio che distribuisce le camere e il terzo tramite l’ascensore che arriva direttamente in casa.
  • Nell’open space la vetrata che illumina la cucina affaccia sulla balconata aggettante, così come la finestra del bagno. La zona operativa si suddivide tra il blocco dell’isola centrale e la composizione in nicchia a parete. Su un’altra balconata lunga e stretta, di circa 8 mq, si aprono l’area pranzo e il living.
  • La zona giorno aperta del grande appartamento, che integra più funzioni senza soluzione di continuità, occupa circa metà della superficie degli interni. La scala condominiale centrale funge da spartiacque rispetto alla parte notte.
  • La camera matrimoniale, completata dalla cabina armadio e dal bagno a uso esclusivo, affaccia su uno dei balconi a loggia dell’abitazione.
  • L’open space e due camere affacciano ciascuna su balconi a loggia, integrati nel volume principale. Tutte e tre le logge misurano, nel loro complesso, circa 25 mq.
  • I bagni sono posizionati vicino a ciascuno degli ingressi del grande appartamento. Quello che occupa il volume d’angolo alle spalle della cucina è preceduto da un antibagno-lavanderia.
soggiorno del grande appartamento di 170 mq, pareti verdi, portefinestre con tende a rullo, bicicletta appesa, divano verde, tavolino rotondo, tappeto, poltroncina grigia, camino, sgabelli, faretti incassati a soffitto

Nell’open space affacciato su tre lati, la finitura avvolgente in verde incornicia gli ambienti del soggiorno e della cucina ponendoli in stretta relazione tra loro. In tonalità coordinata con lo sfondo, il divano in pelle è Housse di Baxter, design Paola Navone, con cuscini in seta, lino e velluto di Élitis; il tappeto 100% lino è Fogg di Kasthall. A sinistra, la poltrona in velluto è Edouard di B&B Italia, design Antonio Citterio, mentre tavolini e portavasi sono della serie Wire di Menu; la consolle-scrittoio a parete, su disegno, ha il doppio ruolo – funzionale ed emblematico – di sostegno pensile per la bicicletta. Al centro, sul tavolino rotondo in noce canaletto modello Zero di Miniforms, il vassoio in rame Full Moon, la bottiglia Eclipse (design Elisa Ossino), i bicchieri Plume (design Aldo Cibic) sono tutti di Paola C.

ingresso, sedie da cinema, faretti incassati a soffitto, parete rivestita in muschio con scritta al neon, tagli luminosi nel controsoffitto

All’ingresso di fronte all’ascensore, le sedie vintage in legno sono state recuperate da un vecchio cinema.

Nell’open space il camino con focolare chiuso e cornice tradizionale in marmo è inserito nel volume del blocco centrale intorno al quale si snodano i percorsi tra l’ingresso e il living.

zona giorno del grande appartamento, camino con cornice in marmo, tappeto beige, zona pranzo, tavolo rettangolare in legno, lampada ad arco, poltroncine grigie, vetrina con telaio in ferro, pareti verdi, pavimento in gres

Nella zona pranzo a destra del camino, il tavolo in noce canaletto è il modello Manero di Miniforms con sedie Sonny di Midj; lampada da terra Arco di Flos, design Achille e Pier Giacomo Castiglioni. Appoggiato sul piano, piatto Madrepora in ceramica artigianale di Studio Zero Editions. Il sistema d’illuminazione d’ambiente è realizzato con faretti da incasso Easy Cap di Flos. Sui ripiani in ferro che integrano la vetrina, i vasi artigianali sono della serie Menadi di Studio Zero Editions.

La vetrina in cornice

Nella zona pranzo del grande appartamento, il mobile tradizionale di famiglia è stato attualizzato integrandolo in un’intelaiatura che lo amplia e completa. Lo schienale è in maglia di ferro verniciato nero e nello stesso materiale sono i montanti e le mensole. La classica vetrina vive una seconda vita, come un gioiello d’epoca dentro una montatura moderna.

vista 3D, sezione e progetto della vetrina reinterpretata

Nella zona cottura, isola e composizione in linea

La cucina a vista occupa una delle estremità dell’open space: si divide tra la composizione “a scomparsa” lungo la parete e l’isola centrale multifunzione. In questo blocco compatto profondo oltre 120 cm sono installati il lavello e il piano cottura; il lato opposto, con il piano scorrevole in massello, può essere attrezzato come bancone snack, avvicinando gli sgabelli solo quando occorre. Nella composizione in linea della cucina, le ante a battente che chiudono le colonne e quelle retrattili a scomparsa sono in laccato opaco effetto acciaio spazzolato. La stessa finitura è ripresa nei frontali dei mobili dell’isola centrale; in contrasto materico e cromatico è il piano in massello di rovere che scorre andando a coprire e nascondere del tutto il lavello, necessariamente attrezzato con un rubinetto abbattibile.

cucina, composizione a scomparsa, forni incassati a colonna, ripiani e cassettiera, tamponamento in verde, piano in rovere, alzata per la frutta

La composizione con ante rientranti in finitura metallica è di Minimal Cucine, il piano cottura di Foster. Il forno multifunzione e il microonde incassati a colonna sono di Neff. Illuminazione a soffitto Cadre di Kreon.

Tendaggi a rullo

Nell’open space con esposizione multipla, finestre e portefinestre sono schermate da un sistema oscurante in tessuto semitrasparente con avvolgimento a rullo. In ciascuna apertura, la veletta che contiene il sistema di sollevamento è nascosta nel controsoffitto; quest’ultimo, distanziato di circa 15 cm dalle pareti perimetrali, sembra sospeso sulla stanza. I tagli orizzontali a filo sono le bocchette dell’impianto di ventilazione meccanica (VMC).

soggiorno del grande appartamento, portefinestre con tende a rullo, controsoffitto con faretti incassati, bancone con piano in rovere, bicicletta appesa, zona tv nell'angolo

Nell’isola della cucina, di Minimal Cucine, le basi sono in Fenix, il piano scorrevole in rovere. La cappa è di Foster. A sinistra, l’alzatina in rame e marmo è Lunar Cycle di Paola C., design Elisa Ossino. Passatoia in lana Angsmark di Kasthall. I serramenti con profilo grigio scuro sono di Metra, il sistema dei tendaggi a rullo con veletta incassata è di Silent Gliss. In fondo, davanti al divano, il portatv è Sail di Desalto.

composizione angolare, libreria a colonna, parete verde in muschio, scritta rossa al neon, fioriera con dracena, faretti incassati a soffitto

Tra l’ingresso e il living, il blocco centrale a tutt’altezza è un elemento divisorio multitasking. Contiene la canna fumaria del camino e impianti tecnici, mentre lateralmente nella sua profondità è stato possibile inserire in nicchia una libreria a colonna in metallo. È stata realizzata da Flussocreativo come la boiserie verde e la scritta al neon.

Parete vegetale con piante vere

Tra l’ascensore con ingresso privato al grande appartamento e il living, il blocco divisorio si arricchisce di un elemento decorativo a tema, una quinta rivestita da un tappeto vegetale. Sono licheni stabilizzati (Moss), montati su rete metallica e inquadrati da una cornice; nella parte inferiore, il muschio mimetizza l’anta a battente che chiude una botola tecnica. Questi vegetali, opportunamente trattati, non richiedono alcuna manutenzione né annaffiature, sono verdi tutto l’anno anche con un apporto di luce ridotto; il rivestimento, spesso circa 3 cm, è morbido, vaporoso e decorativo. Sullo sfondo verde, avanzata di qualche centimetro, risalta in rosso la scritta realizzata dai progettisti con luci al neon: “training every day, allenamento tutti i giorni”, in omaggio alla passione sportiva del giovane proprietario.

schemi della parete vegetale con muschio e scritta al neon

Zona notte in bianco e verde

Nella camera matrimoniale del grande appartamento sono stati riservati alla cabina armadio e al bagno a uso esclusivo spazi di tutto rilievo, tali da consentire funzioni di servizio agevoli e ben articolate: la loro superficie complessiva è infatti di poco inferiore a quella della stanza stessa e gli ingressi dei due vani sono mimetici, invisibili. Le diverse destinazioni d’uso sono individuate dall‘alternanza del bianco e del verde, raccordati dal grigio caldo delle lastre rettificate della pavimentazione in pietra natural. Lungo la parete a lato del letto, si aprono in sequenza la porta della cabina armadio e quella del bagno a uso esclusivo. La prima è un modello rasomuro in mdf laccato opaco: quando l’anta è chiusa, fa tutt’uno con la superficie verde del muro trattato con smalto opaco e ne resta visibile soltanto la maniglia; specchiata a tutt’altezza, invece, la porta dell’ambiente di servizio.

camera matrimoniale del grande appartamento, porta rasomuro, parete verde tinteggiata a smalto, panca, cactus in vaso, taglio nel controsoffitto

La porta rasomuro della cabina armadio è di Sistemi RasoParete. Pitture murali in smalto all’acqua di Sikkens. Sul letto tessile con testiera imbottita (foto della pagina a destra) il copriletto è il modello Nettare, la biancheria e le federe 100% cotone sono Squaw, tutto di Fazzini Home. Plaid e cuscini decorativi di Élitis. I comodini in noce canaletto sono stati realizzati su disegno dei progettisti, le sospensioni coniche sono le String Light di Flos, design Michael Anastassiades.

camera matrimoniale, letto, stender in ferro con elementi contenitori bassi, vaso con cactus, parete specchiata, tendaggio, plafoniera

Servomuto super efficiente

La stanza matrimoniale è dotata di una cabina armadio indipendente, chiusa dalla porta rasomuro. Per tenere a vista e a portata di mano i capi indossati con maggiore frequenza, i progettisti hanno pensato di inserire uno stender all’interno della stanza. Un’appenderia per i cambi veloci, ispirata al classico servomuto, ma in versione più estesa, contemporanea e in sintonia con lo stile del grande appartamento. Per realizzarla, infatti, hanno disegnato una struttura in ferro verniciato simile a quelle che nel living inglobano la consolle-scrittoio e la vetrina d’epoca. I montanti sono fissati sulla parete e alla base, composta da due elementi contenitori sfalsati in legno wengé.

sezione, prospetto e vista 3D dell'appenderia

 

La parete della camera dietro il letto matrimoniale è caratterizzata da un tema decorativo che movimenta la superficie verticale grazie a un reticolato realizzato con listelli verticali e obliqui che si incrociano tra loro a formare figure quadrangolari. La tinteggiatura opaca uniforma gli elementi in rilievo allo sfondo, in un armonico e omogeneo effetto d’insieme.

camera da letto del grande appartamento, parete verde con listellatura in rilievo, porta rasomuro, letto tessile, plaid grigio, copriletto a nido d'ape, cuscino decorato, lampada a sospensione conica, comodino

Colori nelle camere intonalità relax 

Dotata anche di un ingresso indipendente, direttamente dal pianerottolo, la zona notte del grande appartamento si compone di due camere da letto – più quella matrimoniale – e doppi servizi, oltre al corridoio che disimpegna i vani. Il filo conduttore cromatico presente nella zona giorno si riafferma qui con variazioni di intensità. Il verde vivo sfuma nelle tonalità tranquille del salvia, che invitano al riposo.

camera del grande appartamento, parete verde salvia, testiera in ferro, ripiano, comodino rotondo, lampada sferica da tavolo, cuscini, copriletto, portafinestra

Nella camera con il letto a una piazza e mezzo alla francese caratterizzato dalla testiera in ferro a listelli verticali, il copriletto in cotone è Felci di Fazzini Home. I cuscini fantasia sono di Élitis. A destra, il tavolino rotondo in finitura coordinata con il colore della parete è Gladom di Ikea. Pittura murale con smalto all’acqua di Sikkens.

zona studio, portafinestra, scrittoio sospeso in laccato bianco, ripiani, parete verde, poltroncina nera

Grande importanza è stata attribuita alle postazioni studio. Oltre a prevederne una in ciascuna delle camere da letto, è stato ricavato anche un piccolo ambiente indipendente espressamente dedicato a questa funzione. Posto tra la camera singola e la zona pranzo, ha dimensioni minime ma è ben illuminato: attrezzato con scrittoio sospeso e ripiani, è uno spazio ideale e tranquillo per lavorare in casa.

disimpegno, anta a battente, lavatrice e asciugatrice impilate, portafinestra, controsoffitto con faretti incassate

Il bagno presente nella zona giorno, collocato vicino all’ingresso, è preceduto da un antibagno passante chiuso tra due porte scorrevoli. Questo spazio è stato attrezzato come lavanderia. Lavatrice e asciugatrice in colonna scompaiono dietro una pannellatura in laccato bianco opaco.

bagno del grande appartamento, lavabo autoportante, mobile con due ripiani in legno, rubinetteria a parete, specchio rotondo, scaldasalviette

Nello stesso ambiente di servizio della foto a sinistra, il lavabo in ceramica è inserito nel piano in legno della consolle. La rubinetteria a parete è della serie Mini-X di Newform. Le spugne ripiegate sul ripiano inferiore sono di Fazzini Home.

Pietra naturale multitasking, in & outdoor

Anche negli ambienti di servizio come in tutto il resto del grande appartamento, i pavimenti sono rivestiti con lastre lapidee di grandi dimensioni in Gaja Grey. Si tratta di una pietra naturale di cava, una tipologia di quarzite denominata anche “quarzite grigia indiana”. Una delle sue caratteristiche principali è la resistenza meccanica e agli agenti atmosferici che la rende adatta per utilizzi sia indoor sia outdoor. La pietra Gaja Grey, di colore grigio uniforme, può essere lavorata in modi diversi: a spacco, spazzolata, oppure levigata e lucidata; viene impiegata sia per strutture portanti sia per rivestimenti. In questo caso, le lastre sono state posate sopra l‘impianto di riscaldamento a pannelli radianti e ottimizzano la diffusione del calore. Nei bagni è necessario un trattamento superficiale impermeabilizzante per ridurre la porosità del materiale e aumentare la resistenza all’acqua.

Indirizzi fornitori

• Desalto, www.desalto.it, Tel. 031/7832211 • Fazzini Home, www.fazzinihome.com, Tel. 0331/262693 • Flos, www.flos.com, Tel. 030/24381 • Foster, www.fosterspa.com, Tel. 0522/687425 • Ikea, www.ikea.it, Tel. 199/114646 • Kasthall, kasthall.com, Tel. 02/80500338 • Kreon, www.kreon.com • Metra, www.metrabuilding.com • Midj, www.midj.com • Miniforms, www.miniforms.com, Tel. 0421/618255 • Minimal Cucine, www.minimalcucine.com, Tel. 0438/400131 • Neff, www.neff-home.com, Tel. 800/522822 • Newform, www.newform.it, Tel. 0163/452011 • Paola C., www.paolac.com, Tel. 02/862409 • Sikkens, www.sikkens.it, Tel. 800/826169 • Silent Gliss, www.silentgliss.it, Tel. 02/269031 • Sistemi RasoParete, sistemirasoparete.it, Tel. 0571/57446 • Studio Zero Editions, www.designstudiozero.com, Tel. 031/4490793

Progetto d’interior: Flussocreativo Design Studio, Brescia, Tel. 030/2410895, www.flussocreativo.it
Progetto architettonico: lp Architects
Foto: Cristina Galliena Bohman
Styling: Rosaria Sofia Galli

 

Tratto da Cose di Casa numero di novembre 2021

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.55 / 5, basato su 11 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!