Attico moderno, 103 mq nella casa di nuova costruzione

Cucina con isola, nella zona giorno open space, e mobile passante che scherma l'interno della casa dall'ingresso: soluzioni da copiare nell'attico con arredi moderni ed essenziali.
Silvia Scognamiglio
A cura di Silvia Scognamiglio, Fotografo Claudio Tajoli, Stylist Rosaria Galli
Pubblicato il 08/03/2021 Aggiornato il 10/03/2021
Attico moderno, 103 mq nella casa di nuova costruzione

Nella zona di Cascina Antonietta alle porte di Milano, il quartiere è di recente progettazione e ancora in fase di sviluppo ma già ben collegato con la metropolitana al centro della città; quest’attico si trova in un edificio di nuova costruzione.

All’ultimo piano,  è dotato di un terrazzo aggettante e di una balconata profonda più di un metro e mezzo: nel loro complesso, la superficie degli spazi all’aperto corrisponde a oltre la metà di quella degli interni dell’attico. La casa è ad alta efficienza energetica, con i sistemi di isolamento più avanzati e riscaldata con pannelli radianti a pavimento a basso consumo.

Poiché è stata acquistata in fase di costruzione, prevedeva già in origine una suddivisione da capitolato razionale che non è stato necessario modificare in corso d’opera. La zona giorno è un arioso open space che gode della tripla esposizione; mentre nella parte notte, ripartita in tre ambienti e due bagni, l’utilizzo delle porte scorrevoli a scomparsa permette di recuperare centimetri e di sfruttare al massimo la superficie, ampia poco più di 100 mq.

Per quanto riguarda gli arredi e le finiture dell’attico, è stato disegnato uno spazio contemporaneo con tocchi industrial; le soluzioni su misura sono caratterizzare da linee semplici, alternanze di pieni e vuoti e tonalità in contrasto che assumono anche una valenza architettonica oltre che estetica.

Foto attico 103 mq

  • Nell'open space del living la luce irrompe dalla grande vetrata affacciata sulla balconata. Al centro della zona conversazione il divano con seduta profonda (Sanders di Ditre Italia) è un modello "double-face", con schienali centrali che si possono ruotare in modo da potersi sedere o verso la zona tv o verso la stufa sul lato opposto. Il tappeto è Hatch di Design I+I Paolo Giordano. La lampada a sospensione con diffusore bianco nell'angolo sopra il mobile tv è Aim di Flos.
  • Sul piano del mobile tv, vasi e oggetti sono di Paola C.
  • In soggiorno, il mobile divisorio è stato realizzato su disegno dai progettisti dello studio Easy Relooking. Nella foto sotto, la stufa a legna è il modello Delhi di Hase; per la pittura decorativa effetto materico a parete si è utilizzato il prodotto Istinto Cemento Naturale di Giorgio Graesan. Sul divano, i cuscini fantasia sono foderati con tessuti di Società Creazioni Jab.
  • Dietro il divano, installata di fianco a una delle portefinestre affacciate sul terrazzo, la stufa a legna è un modello compatto, con condotto di evacuazione dei fumi a vista: sullo sfondo ruvido e irregolare della parete aggiunge all'ambiente un tocco industrial. La funzione della stufa, caratterizzata dal vetro stondato che amplia l'angolo visuale del focolare, è prevalentemente estetica; si tratta però anche di un modello con elevata resa calorica che, quando occorre, integra in questa zona del soggiorno l'impianto di riscaldamento a pavimento.
  • La cucina è arredata con una composizione a parete su due lati e un blocco a penisola che divide la zona operativa dal tavolo da pranzo, anch'esso con funzione conviviale, in parte occupato dal piano cottura a induzione (Maxisense Pure Flexipower di Aeg). Tutti i mobili, in laccato grigio opaco, fanno parte del programma @Home di Elmar; gli sgabelli sono il modello Rapper di Colico Design, le due sospensioni sopra la penisola sono le Aplomb di Foscarini. La cappa da incasso è di AEG. Sul piano, le stoviglie sono di Zara Home, le teglie rosse in ghisa e la casseruola sono di Aeternum. La tappezzeria a parete è di Wall & Déco.
  • Nella zona pranzo il tavolo rotondo con piano in rovere è Pixie di Miniforms con sedie bianche Rapper di Colico Design. Il sistema di illuminazione a led installato nei due tagli incrociati nel controsoffitto è di Panzeri. In fondo, nella composizione della cucina @Home di Elmar, tutti gli elettrodomestici sono di AEG, il miscelatore del lavello è di Franke.
  • Nel corridoio-disimpegno di forma lunga e stretta che distribuisce la zona notte, leggermente ribassato da un controsoffitto, lo spazio non è sprecato. ll passaggio è sfruttato - sul lato libero da aperture - per inserire un armadio che si integra con la parete in quanto i frontali sono rifiniti nella stessa tonalità di grigio. A terra, la posa a correre del parquet sottolinea l'andamento rettilineo del percorso: i listoni in prefinito di rovere, con finitura a olio, sono di grandi dimensioni, 180 x 18 cm ciascuno.
  • Nel guardaroba, gli armadi in laccato bianco disposti su tre lati sono di Sangiacomo. La panchetta nera al centro della stanza è di Maisons du Monde, appoggiata sul tappeto in lana a motivo geometrico e in bianco e nero: misura 200 x 300 cm ed è il modello Fuoritempo di Design I+I Paolo Giordano. Il parquet, come nel resto della casa, è della serie Colli Albani di Noesis.
  • Nella camera matrimoniale il letto è il modello Fluttua di Lago. Il comodini e i moduli a giorno a sinistra sono della serie Eket di Ikea, l'altro comodino e la cassettiera bassa sono di Sangiacomo. Ai due lati, applique Melampo di Artemide. I cuscini sul letto sono foderati con tessuti di Società Creazioni Jab, il completo copripiumino in lino è di Marina C., il plaid in lana di Zara Home.
  • comodini
  • Nelle finiture del bagno sono accostati due materiali: il legno di rovere del parquet che prosegue in verticale con il rivestimento del bordo vasca; e il cemento resinato grigio chiaro posato per impermeabilizzare le pareti della stanza. Quest'ultimo dà alle superfici un aspetto leggermente ruvido e grezzo: il prodotto è diverso, ma l'aspetto finale costituisce un richiamo alle pareti della cucina e del soggiorno perché anche qui l'elemento decorativo è dato proprio da texture disomogenee
  • Nel bagno sul mobile di Archeda Bathrooms è appoggiato il lavabo Dream di Ceramica Galassia con rubinetteria Light di Paffoni. Di fronte, i sanitari sono della Serie 4 di Ceramica Globo. La vasca nel sottofinestra, che misura 180 x 80 cm, è il modello Nova di Hafro. La luce sopra lo specchio è Lancia di Egoluce, il led nel controsoffitto sopra la vasca è di Panzeri. Accessori di Zara Home, spugne di Mirabello Carrara.

Il progetto dell’attico

L’abitazione, al terzo e ultimo piano del piccolo condominio, presentava già da capitolato una suddivisione interna funzionale che non ha subito modifiche in corso d’opera. Alla superficie di 103 mq si aggiungono 63 mq circa all’esterno. La forma della pianta è allungata, con due diverse profondità: da una parte il soggiorno aperto, dall’altra il corridoio rettilineo che distribuisce gli ambienti notte. L’impianto di riscaldamento è con pannelli radianti a pavimento ed è presente anche un sistema di ventilazione meccanica controllata (VMC) per il ricambio dell’aria indoor.

planimetria dell'attico di 103 mq con terrazzo e balconata

1 Ingresso 2 Mobile divisorio 3 Zona pranzo 4 Soggiorno 5 Cucina 6 Studio-camera degli ospiti 7 Antibagno 8 Bagno 9 Corridoio 10 Ripostiglio 11 Camera matrimoniale 12 Guardaroba 13 Balconata 14 Terrazzo

  • L’ingresso dell’attico si apre sulla zona pranzo e sul soggiorno, schermato solo parzialmente sulla destra, dal mobile passante. Mentre a sinistra una porta scorrevole chiude l’accesso al corridoio che distribuisce la zona notte.
  • Il soggiorno e anche tutti gli altri ambienti della casa sono chiusi da porte scorrevoli a scomparsa. La soluzione, già prevista in fase di progettazione della casa, consente di guadagnare ovunque centimetri preziosi, dal momento che questi serramenti sono a ingombro zero. L’area living, affacciata su tre lati, integra l’area conviviale e prosegue, in continuità, con la cucina.
  • La stanza di circa 13 mq che occupa l’angolo tra la camera matrimoniale e il bagno è interamente adibita a guardaroba. Di fronte, tra bagno e corridoio una rientranza di risulta è stata chiusa per diventare un ripostiglio.
  • Oltre alla camera matrimoniale, introdotta da un disimpegno e dotata di bagno a uso esclusivo, è presente una seconda stanza, nella zona più vicina al soggiorno. Attrezzata con due postazioni studio, viene utilizzata anche per gli ospiti e come un piccolo salotto.
  • Gli esterni si articolano tra una balconata profonda 150 cm che corre sul lato lungo opposto all’ingresso, un terrazzo in parte coperto sul lato corto e un ulteriore spazio di forma trapezoidale sul terzo lato. Il percorso all’aperto è continuo e su questo grande spazio si affacciano, con vetrate scorrevoli, tutti gli ambienti della casa che gode quindi della tripla esposizione.
soggiorno open space dell'attico, mobile divisorio modulare, divano grigio, portafinestra, balcone, pavimento in parquet, mobile basso con il tv, tappeto, pouf

Nell’open space del living la luce irrompe dalla grande vetrata affacciata sulla balconata. Al centro della zona conversazione il divano con seduta profonda (Sanders di Ditre Italia) è un modello “double-face”, con schienali centrali che si possono ruotare in modo da potersi sedere o verso la zona tv o verso la stufa sul lato opposto. Il tappeto è Hatch di Design I+I Paolo Giordano. La lampada a sospensione con diffusore bianco nell’angolo sopra il mobile tv è Aim di Flos.

Una casa in costruzione

Uno dei vantaggi nell’acquisto  è che la progettazione degli arredi procede praticamente di pari passo con la definizione del layout. Più che di mobili, si tratta quindi spesso di veri e propri sistemi nei quali alla funzione stilistica si aggiunge quella, per così dire “strutturale”. È quanto accade nell’open space di quest’attico, dove la composizione su disegno tra ingresso e living serve anche per separare oltre che per contenere. Nello stesso ambiente il mobile tv è realizzato con gli stessi criteri, modularità e finiture.

mobile tv in soggiorno, dettaglio, vani a giorno, tappeto basi con fiori, stampa incorniciata

Sul piano del mobile tv, vasi e oggetti sono di Paola C.

mobile divisorio con montanti in ferro, moduli sospesi, pavimenti in parquet, zoccolino bianco, parete con finitura materica

In soggiorno, il mobile divisorio è stato realizzato su disegno dai progettisti dello studio Easy Relooking. Nella foto sotto, la stufa a legna è il modello Delhi di Hase; per la pittura decorativa effetto materico a parete si è utilizzato il prodotto Istinto Cemento Naturale di Giorgio Graesan. Sul divano, i cuscini fantasia sono foderati con tessuti di Società Creazioni Jab.

Sistema su disegno per dividere

A destra della porta d’ingresso dell’attico, per schermare parzialmente il soggiorno mantenendo però comunicazione tra i due ambienti, è stata realizzata una struttura modulare double-face che non chiude del tutto la visuale e integra anche capienti volumi per contenere. Elementi portanti sono i due montanti in ferro verniciato antracite: hanno la forma di rettangoli alti e stretti ancorati a terra e a soffitto. I moduli contenitori sospesi, fissati ai montanti, sono tre: la colonna in mdf laccato blu petrolio si apre lateralmente con anta a battente. Sono invece accessibili dalla parte del soggiorno il mobile basso centrale con cassetto e quello a sinistra, formato da scomparti chiusi in alto, ripiano passante al centro e vano libreria a giorno sotto; il laccato bianco opaco è intervallato da un inserto impiallacciato rovere che sottolinea la profondità della nicchia, all’altezza ideale per tenere i libri a portata di mano. I contrasti cromatici definiscono le geometrie del divisorio e le sue linee essenziali.viste 3D della struttura divisoria nel soggiorno dell'attico

progetto del mobile tv nel soggiorno dell'attico

Anche il mobile tv è realizzato su disegno del progettista. I moduli sospesi in basso sono in mdf laccato bianco opaco con inserti in rovere, mentre le mensole fissate una sotto l’altra a sinistra della tv sono in lamiera verniciata.

divani grigi, cuscini, parete grigia con finitura materica, portafinestra, stufa con condotto a vista

Dietro il divano, installata di fianco a una delle portefinestre affacciate sul terrazzo, la stufa a legna è un modello compatto, con condotto di evacuazione dei fumi a vista: sullo sfondo ruvido e irregolare della parete aggiunge all’ambiente un tocco industrial. La funzione della stufa, caratterizzata dal vetro stondato che amplia l’angolo visuale del focolare, è prevalentemente estetica; si tratta però anche di un modello con elevata resa calorica che, quando occorre, integra in questa zona del soggiorno l’impianto di riscaldamento a pavimento.

Nella zona della cucina il soffitto è parzialmente ribassato di circa 25 cm con una struttura in cartongesso che consente l’incasso dei faretti e della canna fumaria della cappa, un modello piatto installato sopra il piano cottura a induzione nella penisola.

penisola della cucina, portafinestra, cappa incassata, sgabelli bianchi, pavimento in parquet, sospensioni coniche, parete materica, pavimento in parquet

La cucina è arredata con una composizione a parete su due lati e un blocco a penisola che divide la zona operativa dal tavolo da pranzo, anch’esso con funzione conviviale, in parte occupato dal piano cottura a induzione (Maxisense Pure Flexipower di Aeg). Tutti i mobili, in laccato grigio opaco, fanno parte del programma @Home di Elmar; gli sgabelli sono il modello Rapper di Colico Design, le due sospensioni sopra la penisola sono le Aplomb di Foscarini. La cappa da incasso è di AEG. Sul piano, le stoviglie sono di Zara Home, le teglie rosse in ghisa e la casseruola sono di Aeternum. La tappezzeria a parete è di Wall & Déco.

La cucina nell’open space

In fondo alla zona giorno, è un ambiente aperto ma ben individuato: non soltanto per la profondità diversa rispetto al resto dell’open space, ma anche per la presenza del blocco divisorio a penisola e per l’omogeneità cromatica che contraddistingue i mobili della composizione su due lati. La tonalità grigio scuro dei frontali in laccato opaco è intervallata dalla superficie semi riflettente in acciaio inox dell’alzata che, tra basi e pensili, diventa uno sfondo in grado di dilatare visivamente il perimetro della stanza.

zona pranzo, tavolo rotondo, sedie bianche, cucina a vista in laccato grigio, penisola, portefinestre, strip led nel controsoffitto

Nella zona pranzo il tavolo rotondo con piano in rovere è Pixie di Miniforms con sedie bianche Rapper di Colico Design. Il sistema di illuminazione a led installato nei due tagli incrociati nel controsoffitto è di Panzeri. In fondo, nella composizione della cucina @Home di Elmar, tutti gli elettrodomestici sono di AEG, il miscelatore del lavello è di Franke.

Tre effetti materici

In diverse zone dell’attico sono state utilizzate – limitatamente ad alcune superfici – finiture che permettono di ottenere, con tecniche diverse, un effetto grezzo e irregolare. È questo uno dei tratti stilistici che caratterizza, senza eccessi, gli ambienti della casa. Elemento comune a queste tre finiture materiche è la tonalità neutra e luminosa, con sfumature dal bianco al grigio chiaro.

effetti materici sulle pareti

1. Pittura decorativa
Nel living dietro la stufa, la parete ha una finitura cemento ottenuta con un prodotto a base di acqua, calce e polvere di marmo, naturale e durevole, che si stende a spatola.
2. Carta da parati
In cucina, con texture opaca e in rilievo, riproduce l’aspetto di fogli di giornale stratificati; è trattata in fase di produzione con tecnica wet-system per impermeabilizzarla.
3. Laminato
Nel guardaroba, le ante dell’armadio sono rivestite da sottili fogli che imitano la resina. La superficie, bianca con striature tono su tono, è ruvida al tatto e corrugata.

corridoio, pareti grigie, controsoffitto, faretti, pavimento in parquet, zoccolino bianco, pareti grigie, libreria a giorno

Nel corridoio-disimpegno di forma lunga e stretta che distribuisce la zona notte, leggermente ribassato da un controsoffitto, lo spazio non è sprecato. ll passaggio è sfruttato – sul lato libero da aperture – per inserire un armadio che si integra con la parete in quanto i frontali sono rifiniti nella stessa tonalità di grigio. A terra, la posa a correre del parquet sottolinea l’andamento rettilineo del percorso: i listoni in prefinito di rovere, con finitura a olio, sono di grandi dimensioni, 180 x 18 cm ciascuno.

Cabina armadio e molto di più

Nella ripartizione degli ambienti della zona notte, oltre alla camera matrimoniale e a quella degli ospiti che viene utilizzata anche come studio, è stato previsto un ampio locale guardaroba indipendente, in fondo al corridoio. Molto più di una cabina armadio, ha le dimensioni medie di una camera a due letti, è dotato di finestra e attrezzato su tre lati; al centro rimane spazio libero per agevolare l’apertura, anche in contemporanea, delle ante a battente degli armadi.

guardaroba, armadi in laccato bianco, sospensione, tappeto, pouf, cuscino, pavimento in parquet

Nel guardaroba, gli armadi in laccato bianco disposti su tre lati sono di Sangiacomo. La panchetta nera al centro della stanza è di Maisons du Monde, appoggiata sul tappeto in lana a motivo geometrico e in bianco e nero: misura 200 x 300 cm ed è il modello Fuoritempo di Design I+I Paolo Giordano. Il parquet, come nel resto della casa, è della serie Colli Albani di Noesis.

La pannellatura grigia che nella fascia bassa della parete inquadra i diversi elementi, evidenziati dal contrasto in chiaroscuro: mensola, moduli contenitori bassi, comodini sospesi e letto. Quest’ultimo dà l’impressione di essere a sbalzo nel muro, in realtà poggia su un sostegno centrale che risulta praticamente invisibile.

camera matrimoniale, letto sospeso, boiserie, applique, comodino sospeso, pavimento in parquet, cuscini

Nella camera matrimoniale il letto è il modello Fluttua di Lago. Il comodini e i moduli a giorno a sinistra sono della serie Eket di Ikea, l’altro comodino e la cassettiera bassa sono di Sangiacomo. Ai due lati, applique Melampo di Artemide. I cuscini sul letto sono foderati con tessuti di Società Creazioni Jab, il completo copripiumino in lino è di Marina C., il plaid in lana di Zara Home.

camera matrimoniale, dettaglio, moduli in laccato bianco, mensola grigia, pavimento in parquet

bagno, vasca nel sottofinestra, finestra, mobile sospeso, lavabo da appoggio, specchio, scaldasalviette, sanitari, pavimento in parquet, faretto

Nelle finiture del bagno sono accostati due materiali: il legno di rovere del parquet che prosegue in verticale con il rivestimento del bordo vasca; e il cemento resinato grigio chiaro posato per impermeabilizzare le pareti della stanza. Quest’ultimo dà alle superfici un aspetto leggermente ruvido e grezzo: il prodotto è diverso, ma l’aspetto finale costituisce un richiamo alle pareti della cucina e del soggiorno perché anche qui l’elemento decorativo è dato proprio da texture disomogenee

bagno, mobile sospeso, lavabo da appoggio, rubinetto a parete, specchio, strip led, asciugamani

Nel bagno sul mobile di Archeda Bathrooms è appoggiato il lavabo Dream di Ceramica Galassia con rubinetteria Light di Paffoni. Di fronte, i sanitari sono della Serie 4 di Ceramica Globo. La vasca nel sottofinestra, che misura 180 x 80 cm, è il modello Nova di Hafro. La luce sopra lo specchio è Lancia di Egoluce, il led nel controsoffitto sopra la vasca è di Panzeri. Accessori di Zara Home, spugne di Mirabello Carrara.

Strip led a luce calda

In due zone del bagno sono stati installati apparecchi che diffondono luce intorno rimanendo del tutto invisibili. Sopra il lavabo, uno strip led è montato lungo il perimetro dello specchio, nel profilo tra la lastra e il supporto retrostante; in questo modo, la superficie riflettente risulta delimitata ed evidenziata da una cornice costituita da un alone di luce calda. Sopra la vasca invece, come si vede bene nel dettaglio dell’immagine in alto, è stata realizzata una controsoffittatura in cartongesso alta circa 20 cm: un parallelepipedo con un taglio a gola rivolto verso la finestra all’interno del quale è installato lo strip led che illumina questa zona, contribuendo a definirla all’interno della stanza. Sempre a led, a basso consumo e lunghissima durata, sono le lampadine dell’applique a parete sopra lo specchio, costituita da una barra luminosa appoggiata su due supporti.

 

 

Indirizzi

• AEG, www.aeg.it, Tel. 800/117511 • Aeternum-Bialetti Industrie, www.aeternum.it, Tel. 030/7720011 • Archeda Bathrooms, www.archeda.eu, Tel. 0434/590781 • Artemide, www.artemide.com/it, Tel. 800/834093 • Ceramica Galassia, www.ceramicagalassia.it, Tel. 0761/573134 • Ceramica Globo, www.ceramicaglobo.com, Tel. 0761/18731 • Colico Design, www.colico.com, Tel. 0362/582094 • Ditre Italia, www.ditreitalia.com/it, Tel. 0438/9999 • Egoluce, www.egoluce.com, Tel. 02/3395861 • Elmar, www.elmarcucine.com, Tel. 0422/849142 • Flos, flos.com, Tel. 030/24381 • Foscarini, www.foscarini.com, Tel. 041/5953811 • Franke, www.franke.com/it, Tel. 800/359359 • Giorgio Graesan, www.giorgiograesan.it, Tel. 800/376672 • Hafro-Gruppo Geromin, gruppogeromin.com/it, Tel. 0421/312249 • Hase, www.hase.it • I+I Paolo Giordano, www.i-and-i.it, Tel. 02/89513620 • Lago, www.lago.it, Tel. 049/5994299 • Maisons du Monde, www.maisonsdumonde.com, Tel. 800/870799 • Marina C., www.marinac.it, Tel. 02/62690476 • Miniforms, www.miniforms.com, Tel. 0421/618255 • Mirabello Carrara, www.mirabellocarrara.it, Tel. 800/325820 • Noesis, noesislegno.it, Tel. 041/5841471 • Paffoni Rubinetteria, www.paffoni.it, Tel. 0322/97321 • Panzeri Carlo, www.panzeri.it, Tel. 039/2497483 • Paola C., www.paolac.com, Tel. 02/862409 • Sangiacomo, www.msg.it, Tel. 0434/629111 • Società Creazioni Jab, www.jab.de/it, Tel. 02/653831 • Wall & Déco, www.wallanddeco.com, Tel. 0544/918012 • Zara Home, www.zarahome.com/it, Tel. 02/8180081

Progetto: arch. Elisa Monico, Studio Easy Relooking, Milano – www.easyrelooking.com
Foto: Claudio Tajoli
Styling: Rosaria Galli

Tratto da Cose di Casa numero di marzo 2020

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.59 / 5, basato su 27 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!