Appartamento ristrutturato, 107 mq con 3 camere e 2 bagni

Prima vincolato da un rigido layout anni '70, l'appartamento ristrutturato è ora più luminoso con vani di servizio ben organizzati.
Silvia Scognamiglio
A cura di Silvia Scognamiglio, Laura Mauceri
Pubblicato il 29/11/2021 Aggiornato il 29/11/2021
soggiorno dell'appartamento ristrutturato, zona pranzo, tavolo rotondo, sedie con seduta imbottita, camino a bioetanolo, struttura sospesa in cartongesso, tv, lampada a sospensione, tendaggi bianchi, pareti blu petrolio, parquet

L’appartamento ristrutturato di 107 mq è al terzo piano. In passato la distribuzione interna prevedeva il doppio utilizzo dell’immobile che era allo stesso tempo abitazione e studio medico del proprietario; il progetto ha quindi modificato in modo radicale il layout e di conseguenza gli impianti. Ora un locale tecnico centrale di nuova realizzazione fa da snodo ai percorsi dell’appartamento ristrutturato. Nuovi elementi architettonici, tra cui uno scenografico camino su disegno, contribuiscono a separare le funzioni e a definire la morfologia degli ambienti. L’ingresso, a una quota di pavimento inferiore rispetto al resto della casa per motivi tecnico-impiantistici, interpreta anche una caratteristica tipica delle case giapponesi. Anche il colore svolge un ruolo importante nella definizione degli spazi: protagonista delle finiture è il verde petrolio, contrapposto al bianco, in un gioco di rimandi tra un ambiente e l’altro. Lo stile dell’appartamento ristrutturato è contemporaneo, con arredi su disegno, luci tecniche e lampade di design, pochi elementi decorativi; d’ispirazione più tradizionale sono invece il parquet con posa a spina di pesce all’italiana e il marmo bianco di Carrara in cucina, scelta ricercata in un contesto minimal.

Foto

  • palazzo
  • Nell'ingresso la consolle è un modello di modernariato; la parete retrostante è tinteggiata con idropittura. A terra, il parquetè un rovere prefinito con listelli posati a spina di pesce.
  • L'area living è illuminata da due portefinestre; sulla porzione di parete tra le due luci è installato un radiatore d'arredo (Charleston di Zehnder) che arriva quasi a tutt'altezza: collegato all'impianto centralizzato, riscalda il soggiorno. In primo piano, il pranzo è integrato nella cucina, mentre oltre la parete c'è la zona conversazione.
  • soggiorno-parete-ottanio
  • parete-tv
  • cucina
  • Nella composizione su disegno della cucina, realizzata da Sanca Arreda, il piano cottura in vetroceramica a induzione è di Bosch. Il tavolo da pranzo rotondo è il modello Acco, le sedie le Valerie, tutto di Miniforms. La lampada a sospensione è Spokes 2 di Foscarini.
  • Nella camera matrimoniale la carta da parati che riveste la parete è il modello Savuti di Cole & Son. Il motivo jungle si ispira alla flora e alla fauna del parco nazionale di Savuti: sul fondo verde si intrecciano alberi, foglie tropicali, babbuini, uccelli e camaleonti. Il letto è Spillo di Pianca. L'armadiatura ad angolo in nicchia è stata realizzata su misura. Le sospensioni sono della serie Amp Lamp di Normann Copenhagen; Il coordinato letto è di Mirabello Carrara, i cuscini di Dedar. L'armadiatura su disegno occupa un angolo definito della stanza, delimitato lateralmente da un pilastro portante e, in alto, dalla linea della trave che attraversa la stanza e prosegue poi nel bagno adiacente e nell'altra stanza da letto.
  • Nella camera del bambino, il lettino con tenda è della serie Wood di Oliver Furniture. La lampada a sospensione è di Fabuleuse Factory, la giraffa di peluche di Childhome.
  • Nel bagno a uso esclusivo della camera matrimoniale, sul mobile sospeso (su disegno dei progettisti) sono appoggiati i lavabi tondi della serie Stone di Ceramica Cielo con rubinetteria a parete modello Volante di Neve Rubinetterie. A pavimento le lastre in gres grigio 60x60 cm sono della serie Origini di Imola Ceramica, fornite e posate da Tecom.
  • Nel bagno degli ospiti, accessibile dal disimpegno, la parete è impermeabilizzata da un trattamento in resina opaca di colore blu; in resina anche il rivestimento a terra. Il lavabo freestanding fa parte della serie I Catini di Ceramica Cielo; la rubinetteria a parete è della collezione Nostromo di Fantini. Specchio tondo modello Strap di Hay. I prodotti appoggiati sulla mensola sono di Aesop.

Il progetto dell’appartamento ristrutturato

L’abitazione si trova al terzo piano: a quest’altezza, la facciata principale dell’edificio arretra, lasciando spazio a un terrazzo che occupa l’intero lato e illumina l’open space della zona giorno. Dalla parte opposta – quella delle camere e degli ambienti di servizio – l’affaccio è invece su un cortile interno. La forma della pianta è irregolare, con profondità differenziate e una lunga parete perimetrale obliqua. La ristrutturazione ha consentito di razionalizzare gli spazi rispetto allo stato di fatto: eliminando il preesistente corridoio è stato possibile ampliare la superficie abitabile e ricavare un open space giorno. La cucina e la camera da letto sono state invertite di posizione rispetto a prima: la realizzazione del gradino all’ingresso è stata necessaria per il passaggio dei nuovi impianti.

planimetria e pianta demolizioni e costruzioni dell'appartamento ristrutturato di 107 mq

1 Ingresso 2 Soggiorno 3 Camino 4 Zona pranzo 5 Cucina 6 Camera matrimoniale 7 Bagno 8 Camera 9 Disimpegno 10 Lavanderia 11 Balcone

  • L’ingresso dell’appartamento ristrutturato si apre in posizione centrale tra gli ambienti giorno e la zona notte ed è posto a una quota di circa 15 cm inferiore rispetto al resto della casa. Si prolunga con un passaggio in fondo al quale c’è la camera matrimoniale (ex cucina).
  • Al centro della pianta, in corrispondenza di un pilastro portante, è stato ricavato un volume cieco adibito a lavanderia e locale impianti dove è installato lo scaldabagno a pompa di calore: intorno a questo blocco ruota tutta la distribuzione interna dell’appartamento.
  • Nella zona giorno dell’appartamento ristrutturato il volume centrale del camino forma una quinta che divide l’area living da quella in cui si trovano il tavolo da pranzo e la cucina, arredata con una composizione su due pareti. Il balcone su cui affacciano entrambi gli ambienti misura 13 mq.
  • Sullo stesso lato della camera matrimoniale, entrambe le altre due stanze sono attrezzate con una postazione studio. Quella più vicina all’ingresso è preceduta da una piccola zona di passaggio attrezzata come guardaroba.
  • Il bagno di forma lunga e stretta è a uso esclusivo della camera matrimoniale, separato da una porta scorrevole interno muro. La stanza, caratterizzata da una pianta trapezoidale, affaccia verso il cortile interno.
  • Le due camere singole dell’appartamento ristrutturato sono distribuite da un disimpegno su cui si apre anche il bagno. L’ambiente di servizio e una delle stanze affacciano su un balcone di 3,5 mq.

Residenza anni ’70 con un atrio scenografico

L’immobile in cui si trova l’appartamento ristrutturato è un esempio di architettura residenziale milanese tipicamente anni ’70, ispirata al funzionalismo e al razionalismo. Sulla facciata, rivestita con un mosaico di klinker grigio, balconi aggettanti si alternano a colonne di terrazzini a loggia, uno sopra l’altro ai diversi piani. Elegante e ricercato è l’atrio condominiale che si caratterizza per i rivestimenti a parete in diversi materiali: boiserie in legno, klinker con texture in rilievo e – sul terzo lato – uno sfondo di carta da parati a motivo jungle; per il suo pregio quest’ingresso è illustrato anche nel libro “Ingressi milanesi” di Karl Kolbitz, edito da Taschen.

facciata esterna e atrio dell'edificio in cui si trova l'appartamento ristrutturato

soggiorno dell'appartamento ristrutturato, zona pranzo, tavolo rotondo, sedie con seduta imbottita, camino a bioetanolo, struttura sospesa in cartongesso, tv, lampada a sospensione, tendaggi bianchi, pareti blu petrolio, parquet

L’area living è illuminata da due portefinestre; sulla porzione di parete tra le due luci è installato un radiatore d’arredo (Charleston di Zehnder) che arriva quasi a tutt’altezza: collegato all’impianto centralizzato, riscalda il soggiorno. In primo piano, il pranzo è integrato nella cucina, mentre oltre la parete c’è la zona conversazione.

La parete all’ingresso

È tinteggiata in colore verde petrolio e vi è appoggiata la consolle delimita il piccolo locale cieco (poco più di 2 mq di superficie) che racchiude la lavanderia e in cui è installata anche la caldaia. Oltre alla funzione pratica, questo volume svolge un ruolo chiave nel layout in quanto fulcro dei percorsi interni tra zona giorno e parte notte dell’appartamento ristrutturato.

ingresso dell'appartamento ristrutturato, quinta blu petrolio, quadro, consolle, parquet a spina di pesce, stampe incorniciate, controsoffitto, faretti

Nell’ingresso la consolle è un modello di modernariato; la parete retrostante è tinteggiata con idropittura. A terra, il parquetè un rovere prefinito con listelli posati a spina di pesce.

La parete colorata dietro al divano

Alle spalle del divano, è tinteggiata nella stessa tonalità verde petrolio utilizzata per evidenziare il blocco della lavanderia di fronte all’ingresso. Lungo il muro, approfittando della sporgenza di un pilastro come punto di riferimento, è stata realizzata una controparete in muratura che arriva all’altezza dello schienale dell’imbottito offrendo un lungo piano d’appoggio nella parte superiore.

soggiorno dell'appartamento ristrutturato, zona conversazione, parete color ottanio, divano in tessuto bianco, lampada a sfera di design, parquet, tappeto blu, tavolino, piante da appartamento, controsoffitto, faretti

Nel living, primo ambiente che si incontra a sinistra dell’entrata della casa, la parete dietro il divano (di Samoa) è tinteggiata con idropittura. A destra, la piantana è il modello IC di Flos, design Michael Anastassiades; il tavolino tondo verde a sinistra è Zitella di Cimento.

Moltiplicare la luminosità

Grazie alla nuova disposizione, la zona giorno open space fruisce al meglio della luce naturale che penetra dalle due aperture affacciate sul terrazzo. Al centro, un camino bifacciale a bioetanolo divide la cucina con l’angolo pranzo dal living.

soggiorno, struttura centrale in cartongesso, camino a bioetanolo, nicchia con la tv, tappeto ottanio, lampada a soffitto, tendaggi bianchi

Nella zona giorno, il camino a bioetanolo installato nel blocco centrale su disegno è di BioKamino. La struttura sospesa, come tutte le altre opere in cartongesso della casa, è stata realizzata da Gs Controsoffitti. Il parquet in rovere con posa a spina di pesce all’italiana è di Corà Parquet. Il tappeto è di Kasthall.

Molto più di un semplice camino

Tra il soggiorno e la cucina-pranzo dell’appartamento ristrutturato, l’obiettivo era quello di realizzare un elemento divisorio che non separasse gli ambienti, favorendo un percorso interno circolare nella zona giorno open space. La soluzione progettuale è stata quella di un blocco multifunzione che funge da quinta, integra il camino e contiene gli impianti tecnici. La struttura è costituita da una base in legno larga circa 180 cm, fissata a terra e rivestita in marmo bianco di Carrara; sul top è incassata la piastra in acciaio inox del focolare a bioetanolo, delimitata da lastre in vetro temperato trasparente. L’elemento sovrastante, distanziato di circa 50 cm, è realizzato in cartongesso ignifugo: è una “finta” cappa in quanto i camini a bioetanolo non richiedono l’installazione della canna fumaria. Il volume, adeguatamente coibentato con lana di vetroceramica per dissipare il calore della fiamma, contiene invece gli impianti elettrici dei televisori (uno di questi è installato in nicchia sul lato del living, l’altro sul retro verso la cucina) e degli altri apparecchi audio-video. prospetto e sezione della struttura passante con il camino e la tv

In fase di ristrutturazione la cucina è stata spostata e ora comunica con il living: occupa l’ambiente dalla parte opposta rispetto al volume del camino. La composizione della zona operativa si sviluppa su due lati, mentre al centro trova posto un tavolo da pranzo rotondo

cucina dell'appartamento ristrutturato, tavolo rotondo, sedie con schienale avvolgente, composizione a parete in laccato bianco opaco, basi, ripiani, pavimento in parquet a spina di pesce

Nella composizione su disegno della cucina, realizzata da Sanca Arreda, il piano cottura in vetroceramica a induzione è di Bosch. Il tavolo da pranzo rotondo è il modello Acco, le sedie le Valerie, tutto di Miniforms. La lampada a sospensione è Spokes 2 di Foscarini.

 
Due pareti attrezzate

Realizzata su disegno dal falegname, la composizione della cucina si sviluppa su due pareti: quella lunga è obliqua e ha richiesto quindi un adattamento della profondità dei moduli così da minimizzare l’inclinazione. Un lato è attrezzato con basi e mensole, quello corto con le colonne del frigo, del forno e della cantinetta per i vini. Strutture e frontali dei mobili sono in mdf laccato ad alta densità, le maniglie sono tagliate a gola. La porzione di parete sotto la mensola e il piano di lavoro sono rivestiti in marmo bianco di Carrara.

cucina, colonne con i forni, blocco centrale con la tv, office in laccato bianco opaco, pavimento in parquet a spina di pesceprospetti della cucina dell'appartamento ristrutturato

Armadio in nicchia

Gli ambienti della zona notte si trovano nella fascia dell’appartamento ristrutturato che si sviluppa a destra dell’ingresso, dove prima della ristrutturazione c’era lo studio medico annesso all’abitazione. In fondo al percorso, la stanza matrimoniale è caratterizzata dalla pianta trapezoidale: la forma “difficile” è compensata dall’ampia metratura che permette di ricavare un volume guardaroba che ha quasi il comfort di una cabina armadio.

camera matrimoniale dell'appartamento ristrutturato, carta da parati jungle, letto con testata nera, lampade a sospensione, armadio in nicchia in finitura tortora

Nella camera matrimoniale la carta da parati che riveste la parete è il modello Savuti di Cole & Son. Il motivo jungle si ispira alla flora e alla fauna del parco nazionale di Savuti: sul fondo verde si intrecciano alberi, foglie tropicali, babbuini, uccelli e camaleonti. Il letto è Spillo di Pianca. L’armadiatura ad angolo in nicchia è stata realizzata su misura. Le sospensioni sono della serie Amp Lamp di Normann Copenhagen; Il coordinato letto è di Mirabello Carrara, i cuscini di Dedar. L’armadiatura su disegno occupa un angolo definito della stanza, delimitato lateralmente da un pilastro portante e, in alto, dalla linea della trave che attraversa la stanza e prosegue poi nel bagno adiacente e nell’altra stanza da letto.

Quasi una cabina armadio

Nella camera matrimoniale dell’appartamento ristrutturato, all’incrocio di due pareti non ortogonali tra loro, è stata allestita una zona guardaroba: il volume è aperto, ma così ben individuato da essere – in pratica – una vera e propria cabina armadio. I moduli disposti su due lati che compongono la struttura sono realizzati su disegno in mdf laccato opaco. Come già visto nel caso della cucina, le profondità degli scomparti sono variabili (tra 40 e 80 cm) per seguire sul retro l’andamento della parete obliqua mantenendo invece i frontali in linea.prospetti del lato lungo e del lato corto dell'armadio

Due camere singole

Si aprono una di fronte all’altra, introdotte da un piccolo disimpegno che distribuisce anche il bagno. Una è adibita a studio, l’altra ospita ora il lettino del bambino, ma è strutturata per farne in futuro un uso flessibile come camera o salotto relax. Entrambi gli ambienti sono attrezzati con un’armadiatura su disegno che prosegue da una stanza e all’altra lungo la stessa linea retta integrando lungo il percorso i pilastri portanti.

cameretta, lettino con zanzariera, lampada a sospensione bianca, giraffa di peluche, tendaggi bianchi in tessuto trasparente

Nella camera del bambino, il lettino con tenda è della serie Wood di Oliver Furniture. La lampada a sospensione è di Fabuleuse Factory, la giraffa di peluche di Childhome.

I bagni sono due, esistenti prima dell’intervento ma modificati nelle dimensioni. Entrambi evidenziano uno stile essenziale con alcuni dettagli che li valorizzano in modo differente: nell’ambiente a uso esclusivo della camera, la rubinetteria a parete ha le manopole impreziosite dall’impugnatura in porcellana e, nel bagno degli ospiti, il colore scelto per la parete fa risaltare specchio e lavabo.

L’ambiente di servizio più grande è quello della camera. La forma lunga e stretta del locale suggerisce la disposizione di tutti gli elementi in successione, sul lato lungo opposto a quello della porta scorrevole; c’è abbastanza spazio per la doccia in muratura, i due sanitari affiancati e un mobile su misura con doppia postazione lavabo.

Bagno a uso esclusivo della camera matrimoniale, mobile lavabo con due bacini rotondi da appoggio, specchiera orizzontale, rubinetteria, a parete, specchio da tavolo

Nel bagno a uso esclusivo della camera matrimoniale, sul mobile sospeso (su disegno dei progettisti) sono appoggiati i lavabi tondi della serie Stone di Ceramica Cielo con rubinetteria a parete modello Volante di Neve Rubinetterie. A pavimento le lastre in gres grigio 60×60 cm sono della serie Origini di Imola Ceramica, fornite e posate da Tecom.

bagno degli ospiti dell'appartamento ristrutturato, porta, parete blu, lavabo autoportante a catino, rubinetteria a parete, specchio rotondo, radiatore, finestre, tenda a pacchetto

Nel bagno degli ospiti, accessibile dal disimpegno, la parete è impermeabilizzata da un trattamento in resina opaca di colore blu; in resina anche il rivestimento a terra. Il lavabo freestanding fa parte della serie I Catini di Ceramica Cielo; la rubinetteria a parete è della collezione Nostromo di Fantini. Specchio tondo modello Strap di Hay. I prodotti appoggiati sulla mensola sono di Aesop.

Indirizzi fornitori

• Aesop, distr. Stefano Saccani, shop.saccani.com • BioKamino, biokamino.com, Tel. 02/96781660 • Bosch, www.bosch-home.com, Tel. 800/829120 • Ceramica Cielo, www.ceramicacielo.it, Tel. 0761/56701 • Childhome, childhome.com/nl • Cimento, www.cimentocollection.com, Tel. 0421/65422 • Cole & Son, www.cole-and-son.com • Corà Paquet, www.coraparquet.it, Tel. 0444/372711 • Dedar, dedar.com, Tel. 031/2287511 • Fabuleuse Factory, www.fabuleuse-factory.com • Fantini, www.fantini.it, Tel. 0322/918411 • Flos, flos.com, Tel. 030/24381 • Foscarini, www.foscarini.com, Tel. 041/5953811 • GS Controsoffitti, Tel. 335/5854669 • Hay, hay.dk • Kasthall, kasthall.com, Tel. 02/8050 0338 • Imola Ceramica, imolaceramica.com, Tel. 0542/601601 • Miniforms, www.miniforms.com, Tel. 0421/618255 • Mirabello Carrara, www.mirabellocarrara.it, Tel. 0362/1980147 • Neve Rubinetterie, www.neve-rubinetterie.it, Tel. 0322/912385 • Normann Copenhagen, www.normann-copenhagen.com • Oliver Furniture, oliverfurniture.com • Pianca, pianca.com, Tel. 0434/756911 • Samoa Divani, www.samoadivani.com, Tel. 0438/388179 • Sanca Arreda, Tel. 030/6871168 • Seletti, www.seletti.it, Tel. 0375/88561 • Tecom, 338/1617959 • Zehnder, www.zehnder.it, Tel. 059/9786200

Progetto: arch. Manuel Romeo, SMARCK Studio, Milano – www.smarckstudio.com

Foto: Studio Roy, styling Laura Mauceri

Tratto da Cose di Casa numero di gennaio 2021

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.41 / 5, basato su 22 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!