Viola cornuta ‘Orchid Rose Beacon’

Una viola cornuta di piccole dimensioni, dai colori intensi che fiorisce in autunno e in primavera, regalando corolle fino a giugno.

Alessandro Mesini
A cura di Alessandro Mesini
Pubblicato il 09/10/2019 Aggiornato il 09/10/2019

viola-orchid-rose-1Famiglia: Violaceae

In vaso di 10 cm di diametro costa 2,50 euro

Un ibrido di Viola cornuta dal colore insolito, ‘Orchid Rose Beacon’ ha fiori dalla forma compatta e arrotondata, che sfoggia una livrea giocata sul bianco e sul rosa pieno e luminoso. Fa parte della serie ‘Sorbet’, che ha riportato i colori e i disegni delle viole più grandi nella forma e nelle dimensioni delle piccole viole di bosco. Resistentissime al freddo, capaci di sopportare temperature molto al di sotto dello zero, fioriscono in autunno e riprenderanno, appena le temperature lo consentiranno, a primavera, e, se volete un consiglio, non buttatele a maggio, presi dall’ansia di nuove piante stagionali, perché è proprio nella tarda primavera che il loro spettacolo si accentua.

  • Foglie: sono ovali, appuntite, a margine dentato e di colore verde scuro.
  • Fiori: non si scostano dalla forma tipica del gruppo, ma si riconosce per il profumo intenso.
  • Come sceglierla: al momento dell’acquisto preferire sempre piante di dimensioni contenute, ma vigorose, con molti boccioli e non in piena fioritura, senza radici che fuoriescano dai fori di fondo del vaso o con vegetazione sparpagliata e debordante. Evitare le piante con foglie ingiallite o con steli che già sono stati privati dei fiori, segno di una pulitura già avvenuta al termine del primo ciclo di fioritura.
  • Manutenzione: la viola cornuta non presenta patologie ricorrenti. Eliminare i fiori appassiti per stimolare l’emissione di nuovi scapi fiorali.
Luceporre le viole in piena luce, ma illuminate in modo diretto dal sole nelle prime ore della mattina o la sera. In pieno sole stentano, invecchiano rapidamente e mantengono le foglie basali formando fusti lunghi, vuoti e molli.
Acquamantenere sempre il terreno umido, ma non inzuppato. Quando il terreno secca anche se la pianta mostra una buona capacità di ripresa accorcia il proprio ciclo vitale.
Terrenole viole vogliono un terriccio ricco di sostanza organica, ricco di torba e di terra di foglie, fresco, ma sempre ben drenato. La terra di foglie o il terriccio di bosco per le viole sono ancora il substrato migliore che si conosca.
Clima e
temperatura
le viole desiderano temperature fresche e terreno soffice sempre mantenuto umido. Temono le alte temperature, specie se associate a scarse bagnature ed esposizione diretta.
Concimeimpiegare un fertilizzante liquido per piante fiorite ogni dieci giorni fino a quando resta in fiore.
Riproduzionela viola cornuta è trattata come pianta annuale ma posta in piena terra in condizioni favorevoli si dissemina e può comportarsi come perennante.
Prezzo: 2,50 € in vaso di 10 cm di diametro

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!