Prunus serrulata ‘Royal Burgundi’, ciliegio da fiore

Un albero per chi ama le fioriture primaverili davvero spettacolari.
Alessandro Mesini
A cura di Alessandro Mesini
Pubblicato il 07/03/2021 Aggiornato il 07/03/2021
Prunus serrulata ‘Royal Burgundi’, ciliegio da fiore

Famiglia: Rosaceae

Al Genere Prunus appartengono oltre 400 specie di alberi o arbusti, decidui o sempreverdi, a fioritura primaverile, molto comuni in tutto l’emisfero settentrionale. Questa varietà che unisce la fioritura del ‘Kanzan’, il più popolare ciliegio da fiore, al fogliame scuro tipo ‘Nigra’, si è originata per mutazione ed è stata isolata da Frank Park direttore dei vivai Speer & Son in Oregon nell’estate del 1990. Durante l’estate la pianta, passata la fioritura, assume un colore più scuro. In autunno il fogliame assume una colorazione aranciata. Coltivata in genere come alberello con fusto nudo diventa molto decorativo se tenuto a cespuglio per formare macchie e siepature. Raggiunge i 7 metri d’altezza. Le piante in vendita sono moltiplicate per innesto su ciliegio.

  • Foglie: ovate, a lamina larga, sono di colore rosso intenso che è tale fin dall’apertura così da mettere ancor di più in risalto la fioritura rosa.
  • Fiori: grandi e stradoppi, riuniti in mazzetti, di colore rosa carico, sono portati decombenti creando un effetto di grande ricchezza.
  • Come scegliere: preferire un alberello con fusto di almeno 3 cm di diametro, con chioma ben formata, folta e tondeggiante.
  • Manutenzione: La potatura può essere evitata e serve solo per mantenere la forma. Quella invernale, ripetuta tutti gli anni, serve per dare alla chioma un aspetto ordinato, ma riduce il numero dei fiori prodotti.

Schede piante: Prunus serrulata ‘Royal Burgundi’, ciliegio da fiore 

Prunus serrulata ‘Royal Burgundi’

LuceVuole sole pieno, cresce bene come pianta isolata, in gruppi radi o lungo le strade, sempre esposti a Sud.
AcquaIrrigare abbondantemente, in modo costante. Se le piogge mancano occorre bagnre ogni 15 giorni per evitare una precoce senescenza di parte delle foglie.
TerrenoPianta adattabile, preferisce i terreni mediamente fertili e freschi ma sempre ben drenati.
Clima e
temperatura
Se ben irrigata, la pianta sopporta temperature molto elevate. Come tutte le piante del genere Prunus rischia di essere danneggiato dalle gelate tardive, anche se resiste senza problemi al gelo invernale.
ConcimeNon è pianta soggetta a concimazione regolare. Ogni due anni si può impiegare una distribuzione di letame maturo in ragione di 10-20 kg per pianta secondo le dimensioni
RiproduzioneÈ possibile riprodurre la pianta con la tecnica della margotta, da separare dopo due anni, ma è poco utilizzata. Seminare in vasi i semi al termine della maturazione dei frutti. Oppure prelevare dal terreno piantine che si formano da frutti caduti e non raccolti.
Prezzo: 40 € in vaso di 30 cm di diametro alto circa 250 cm

 

 

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!