Portulaca grandiflora

Pianta succulenta perfetta per i davanzali assolati.
Alessandro Mesini
A cura di Alessandro Mesini
Pubblicato il 10/08/2019 Aggiornato il 10/08/2019

Portulaca grandiflora rosaAdatta per i luoghi assolati come i davanzali, specie dove non si ha tempo di bagnare in modo regolare, la portulaca regala comunque una ricca fioritura, che si protrae fino all’arrivo del freddo. Capace di riprendersi dopo un periodo di abbandono è pianta annuale ma ostinata che in terra può essere messa solo dove non andrà soggetta a calpestio. Meno invadente delle forme spontanee che si allargano sul terreno diventando infestanti, è una scelta da rivalutare. L’elevata capacità di diffondersi per semi farà si che, il prossimo anno, potrete trovarne nuove piantine specie nelle crepe fra muro e marciapiede, fra i sassi o nella sabbia, in condizioni che per le altre sono proibitive.

  • Foglie: sono leggermente tomentose, succulente, alterne, a sezione cilindrica e acuminate.
  • Fiori: sempre numerosi, con un numero di petali da 4 a 6, possono anche essere doppi. I colori vanno dal rosso al rosa, dal giallo all’arancio.
  • Come scegliere: si presenta come una piccola pianta dai fusti succulenti a portamento strisciante o parzialmente eretto che si presta anche a formare piccoli cespugli ricadenti da roccaglie e muretti a secco. Al momento di collocarla in giardino ricordate che non è calpestabile.
  • Manutenzione: non soffre di particolari patologie. Teme soltanto l’eccesso idrico che provoca marciumi.

Scheda pianta: Portulaca grandiflora

Lucesempre in pieno sole, a Sud. Posta in ombra o in posizione dominata non fiorisce, o lo fa solo sporadicamente e si allunga strisciando sul terreno verso la luce diretta.
Acquabagnare solo a fronte di prolungata siccità. Le piante in vaso devono essere appena inumidite una volta ogni due settimane ricordando di eliminare il sottovaso.
Terrenoasciutto, di media o scarsa fertilità, ben drenato, ricco di sabbia o ghiaia.
Clima e
temperatura
pianta rustica coltivabile in vaso come in piena terra. Ama il caldo e non sopporta il freddo. All’arrivo del gelo i tessuti si lessano e la pianta muore. In condizioni favorevoli può diffondersi ma senza diventare infestante.
Concimenon deve essere concimata. Un apporto di nutrienti azotati ne favorirebbe lo sviluppo a discapito della fioritura.
Riproduzioneper seme. In primavera direttamente nei vasi o in piena terra sempre avendo cura di utilizzare un substrato per piante succulente o alleggerendo il terriccio miscelandovi sabbia in eguale volume.
Prezzo: 3 € in vaso di 14 cm di diametro

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!

Concorso riparti con catrice 2020