Codiaeum variegatum ‘Aucubaefolia’ – Croton

Una pianta da interni dalle foglie grandi, di colore verde e giallo, adatta a ravvivare qualsiasi stanza. Perfetta anche per le zone meno luminose.
Alessandro Mesini
A cura di Alessandro Mesini
Pubblicato il 06/01/2021 Aggiornato il 07/01/2021

Codiaeum variegatum ‘Aucubaefolia’Famiglia: Euphorbiaceae

Nella sua forma più popolare e colorata, la varietà ‘Picta’, il croton rappresenta una scelta classica come pianta da regalo. Non è però la sola e questa varietà, Croton ‘Aucubaefolia’, si segnala come ottima pianta da ufficio o da locali non molto luminosi dove spesso sono accese le lampadine. I colori, verde e giallo, luminosi la rendono adatta a ravvivare qualsiasi ambiente. Di dimensioni contenute, alta fino a 50 cm, ha portamento leggermente aperto ma non ingombrante. È di facile coltivazione purché non si ecceda con le bagnature e si fertilizzi con continuità, perché è un pianta esigente.

  • Foglie: il nome della varietà richiama la somiglianza con quella dell’Aucuba per il colore verde e le numerose macchie gialle. Sono di forma ellittica, brevemente picciolate.
  • Fiori: la fioritura in casa è un fatto assai raro e avviene solo in piante adulte, grandi e in perfette condizioni.
  • Come scegliere: preferire piante vigorose, ben cespugliate, non necessariamente grandi perché di rapida crescita.
  • Manutenzione: La cocciniglia è il parassita più comune e si annida all’attaccatura delle foglie e colonizza la pagina inferiore delle foglie. Rimuoverla in più passaggi con alcool e cotone.

Schede piante: Codiaeum variegatum ‘Aucubaefolia’ – Croton

LuceSempre in piena luce, evitando l’azione diretta dei raggi solari che può essere causa di ustioni
AcquaBagnate ogni tre giorni nella buona stagione e nei locali riscaldati, sempre accompagnando una nebulizzazione con acqua non calcarea. Una sola volta la settimana e con poca acqua se ricoverata in locali con temperatura al di sotto dei 20 °C. Sempre e solo dopo aver valutato che il terreno non è ancora bagnato.
TerrenoSempre ben drenato, leggero, ricco di torba e fertile. Nel substrato di coltivazione originario troverete spesso dei grani di polistirolo.
Clima e
temperatura
Mai al di sotto dei 15 °C perché la pianta soffre il freddo e risulta maggiormente esposta al rischio di marciumi radicali.
Concimeuna volta il mese utilizzare un fertilizzante liquidi bilanciato del tipo 10-10-10 al dosaggio consigliato.
RiproduzioneLa potatura di inizio primavera per ridurre il volume di piante molto sviluppate e fuori forma serve a fornire talee lunghe circa 10 cm (lasciare due foglie e una gemma) da porre in sabbia e torba dopo trattamento con ormoni rizogeni.
Prezzo: 18 € in vaso di 20 cm di diametro

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!