Adotta un orto a distanza

Coltivare frutta e verdura muovendo solo il mouse: è la nuova proposta che consente di avere prodotti della terra adottando su internet un piccolo appezzamento, sostenendo qualcuno che lo coltiva al nostro posto e che poi ci spedirà il prodotto.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 28/09/2013 Aggiornato il 28/09/2013
Adotta un orto a distanza

Vuoi diventare coltivatore diretto senza trasferirti in campagna, addirittura senza spostarti da casa? Oggi, grazie al web, si può fare tutto da lontano.

Basta collegarsi a uno dei numerosi siti internet che offrono il servizio e seguire le istruzioni. Si sceglie, a seconda
 della regione, ciò che si desidera coltivare (ortaggi, frutta, riso, ulivo ecc.), si paga una quota che copre coltivazione, spedizione e trasformazione del prodotto e un team
 di agricoltori esperti svolge il lavoro per te. I costi sono molto vari si va dai 9 euro del riso, ai 50-60 dell’albero da frutta, per salire con l’olio. Ogni giorno è possibile seguire on line le varie fasi, controllando lo sviluppo del proprio orto: semina, crescita, fino al momento della raccolta. A questo punto i prodotti vengono inviati al proprietario al naturale oppure trasformati (conserve, sughi, marmellate…). Nell’era digitale, quindi, la terra si può coltivare anche con il mouse.

A chi rivolgersi

www.ortomanager.com

www.acinoverde.it

www.corteroeli.com

www.leverduredelmioorto.it

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!