Il centrotavola autunnale con zucca fiori e frutti

Pronta nell’orto in questo periodo, la zucca può essere usata anche per fare una composizione di fiori, bacche e frutta, dalle tonalità calde e vivaci. Perfetta per vivacizzare un angolo della casa, ora che le giornate sono più buie e corte.
Elisabetta Pozzetti
A cura di Elisabetta Pozzetti, Fotografo Dario Fusaro
Pubblicato il 23/11/2020 Aggiornato il 25/11/2020

centrotavola con fiori e zuccaChe cosa ci occorre
• 1 zucca ‘Iron Cap’ verde scuro brillante, circa 20 cm diametro
• 8 Rosa ‘Maryo’, arancio intenso, con stelo lungo
• 4 Chrysanthemum ‘Prosecco’  di colore bianco
• 8 rametti di Hypericum ‘Magical Pumpkin’ (iperico a bacca arancio sfumato)
• 8 rametti di Pittosporum a foglia variegata
• 4 pere Williams calibro 55+
• 4 punte di plastica per sostenere i fiori o altri stecchi robusti per sostenere il peso di una pera
• contenitore per liquidi
• coltellino da fioristi dalla lama affilata
• coltello dalla lama lunga
• tronchese in acciaio

tagliare la spugna verde

1. Lasciar affondare la mattonella di spugna in un contenitore pieno di acqua. Con il coltello a lama lunga tagliare la parte superiore della zucca e svuotarla di filamenti e semi. Appoggiare la parte inferiore della zucca sulla spugna estratta dall’acqua, quindi tagliare a misura quest’ultima, lasciandola 2 cm più stretta della zucca.

inserire il fusto “nudo” al centro della spugna facendolo affondare nella zucca

2. Scegliere tra le rose quella con il ramo più dritto. Con il coltellino tagliare la corolla (lasciandole solo 3 cm di fusto) e tutte le altre foglie e rametti laterali. Poi inserire il fusto “nudo” al centro della spugna facendolo affondare nella zucca.

agganciare anche la parte superiore della zucca

3. Il ramo di rosa deve fuoriuscire in alto per 3 o 4 cm, quanto basta per agganciare anche la parte superiore della zucca, come se fosse un cappello.

inserire le rose nelle pareti laterali della spugna

4. Ora si preparano e si inseriscono le decorazioni, avendo cura di lasciare libero il lato superiore della spugna e di riempire con la vegetazione solo le pareti laterali. Recidere con il coltellino i fusticini del Pittosporum a 4-5 cm e inserirli nella spugna distribuendoli come per formare un’onda, lasciandoli fuoriuscire un poco dal bordo. Tagliare a misura anche le rose ed eliminare le spine. Introdurle una per volta tra il Pittosporum, ben distanziate tra loro, facendo in modo che alcune corolle “guardino” verso il basso, altre verso l’alto con un’inclinazione a 45 gradi e altre siano poste frontalmente.

frutta

inserire le pere nella spugna

5. Tenendo una pera capovolta ben salda in una mano, inserirvi con attenzione la punta di plastica (come indicato nelle foto sopra). Con il tronchese tagliare la parte in eccesso. Occorre lasciare una lunghezza di 5-6 cm da poter inserire nella spugna. Mettere la punta in tutte le pere e poi agganciarle alla spugna con un’inclinazione differente, così da orientarle in modo diverso una dall’altra.

inserire crisantemi

6. Tagliare i rametti del crisantemo a una lunghezza pari a quella delle rose e inserirli tra pere e rose, anch’esse a formare un’onda, come per il Pittosporum.

inserire rametti di iperico nella spugna

7. Tagliati i rametti di iperico, inserirli nella composizione vicino alle pere e dove serve per riempire e dare colore.

centrotavola con zucca e fiori

Per terminare, appoggiare la parte superiore della zucca sulla spugna, agganciandola alla punta terminale del ramo di rosa inserito inizialmente al centro. In questo modo, anche spostando la composizione, tutti gli elementi resteranno ben saldi.

Si ringrazia Euroflora (planet.euroflorasrl.it), per i fiori, i materiali, i complementi utilizzati nel servizio fotografico e per l’ospitalità.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!