Prato: i diserbanti chimici contro le erbe infestanti

Se sul prato sono presenti erbe infestanti per più di 10 esemplari per metro quadrato, allora l’unica e ultima soluzione in grado di risolvere il problema è il ricorso ai diserbanti chimici.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 25/05/2013 Aggiornato il 25/05/2013
Prato: i diserbanti chimici contro le erbe infestanti

Se le erbe infestanti sono presenti sul prato per più di 10 esemplari per metro quadrato, è il momento di ricorrere ai diserbanti chimici, definiti “erbicidi” o “agrofarmaci”. Si tratta di prodotti chimici che agiscono selettivamente su alcune specie di piante: è il metodo più semplice per risolvere il problema malerbe, ma anche il meno ecologico. I prodotti devono essere acquistati sulla base della tipologia di infestanti da eliminare, seguendo attentamente le istruzioni d’uso e in condizioni climatiche appropriate: solo con temperature minime sopra i 12-14°C e mai con pioggia anche prevista entro due giorni.

Prima di tutto la sicurezza

I diserbanti chimici sono prodotti dotati di tossicità più o meno alta a seconda delle molecole che li compongono. Pertanto vanno gestiti ed utilizzati solo da persone capaci, nel rispetto delle basilari norme di sicurezza, valide per tutti gli agrofarmaci.

Scegliere il prodotto giusto

La “selettività” indica la capacità che hanno i vari erbicidi di eliminare le infestanti, preservando pienamente le specie che compongono il tappeto erboso. I diserbanti totali eliminano qualsiasi specie vegetale, utile o dannosa, quelli selettivi indirizzano invece la loro azione solo verso alcune tipologie di infestanti. Sui prati vanno pertanto utilizzati diserbanti selettivi, diversamente composti a seconda che si debbano eliminare malerbe a foglia stretta, oppure a foglia larga: non esiste un erbicida attivo contemporaneamente contro tali due gruppi.

Come agiscono

Alcuni diserbanti agiscono in pre-emergenza, nei confronti dei semi delle infestanti presenti nei primi centimetri di suolo, ed in fase di germinazione, altri sono attivi in post-emergenza, sulla vegetazione ormai ben visibile delle malerbe: i primi sono più indicati per le infestanti a foglia stretta, i secondi per quelle a foglia larga. L’effetto del diserbante sulle foglie delle malerbe si inizia a notare circa 4-5 giorni dopo il trattamento ed è reso evidente da un ripiegamento seguito da un arrossamento delle foglie, permanendo invece perfettamente verde ed integro il tappeto erboso circostante. Successivamente la pianta dissecca e facilmente si asporta con il taglio o con un rastrello.

Quando si può intervenire

Per poter essere attivate, le molecole del diserbante necessitano di temperature minime. Generalmente si interviene con questi prodotti quando le temperature minime notturne sono stabilmente al di sopra dei 12-14 °C; al di sotto di tali valori, le molecole delle sostanze diserbanti sono scarsamente efficaci. Evitare di intervenire anche in presenza di temperature eccessivamente alte (oltre 30 °C), se c’è vento o se piove o è prevista pioggia entro i due giorni successivi. Operare preferibilmente nella prima parte della giornata, su un tappeto erboso ben irrigato e tagliato da circa una settimana, in modo da colpire i giovani ricacci delle infestanti, ben più sensibili rispetto alle piante adulte. È fondamentale attenersi alle dosi indicate in etichetta. Per almeno due giorni dopo il diserbo, il prato non va bagnato, al fine di non dilavare il prodotto distribuito.

U46 Giarden di Fito è un diserbante ad azione sistemica che protegge il prato dalle principali piante infestanti a foglia larga: stoppione, plantago, tarassaco, margherite, romice, vilucchio e altre. Il prodotto può essere applicato anche su vialetti e bordure stradali. Flacone da 100 ml, prezzo 17,45 euro. www.fito.info

U46 Giarden di Fito è un diserbante ad azione sistemica che protegge il prato dalle principali piante infestanti a foglia larga: stoppione, plantago, tarassaco, margherite, romice, vilucchio e altre. Il prodotto può essere applicato anche su vialetti e bordure stradali. Flacone da 100 ml, prezzo 17,45 euro. www.fito.info

Greenex di Bayer Garden è il diserbante selettivo da usare in fase di post-emergenza che elimina le infestanti a foglia stretta del prato senza danneggiarlo. Si applica diluendolo in acqua e spruzzandolo sul prato per controllare digitaria, gramigna e altre malerbe del prato. Prezzo 17,80 euro. www.bayergarden.it

Greenex di Bayer Garden è il diserbante selettivo da usare in fase di post-emergenza che elimina le infestanti a foglia stretta del prato senza danneggiarlo. Si applica diluendolo in acqua e spruzzandolo sul prato per controllare digitaria, gramigna e altre malerbe del prato. Prezzo 17,80 euro. www.bayergarden.it

Taifun ppo di VerveVivo è il diserbante pronto all’uso per il prato, ma anche per piante da appartamento, balcone, giardino domestico. Il prodotto si usa in post-emergenza contro le infestanti delle specie monocotiledoni e dicotiledoni, annuali, biennali o perenni, tra cui rovi, ortiche e tarassaco. Per il flacone da 750 ml, prezzo 9,50 euro. www.verdevivo.it

Taifun ppo di VerveVivo è il diserbante pronto all’uso per il prato, ma anche per piante da appartamento, balcone, giardino domestico. Il prodotto si usa in post-emergenza contro le infestanti delle specie monocotiledoni e dicotiledoni, annuali, biennali o perenni, tra cui rovi, ortiche e tarassaco. Per il flacone da 750 ml, prezzo 9,50 euro. www.verdevivo.it

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!