I crisantemi più belli

Ponpon, spider, con corolla piccola, multipla, grossa… sono moltissime le forme e i colori tra cui scegliere i crisantemi più belli, da acquistare adesso per avere fiori in giardino o in vaso.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 09/11/2016 Aggiornato il 09/11/2016
I crisantemi più belli

In vaso o in giardino, i crisantemi più belli sono finalmente sbocciati e portano una ventata di nuovi colori. Avversati per lungo tempo per il loro utilizzo in occasione della ricorrenza dei morti, oggi tornano con forza nei garden (con il generico termine di “margherite”) dove stanno ottenendo nuovo successo grazie all’incredibile variabilità offerta, ma non solo.

Ecco i vantaggi che offrono i crisantemi:

 •    sono presenti in un numero enorme di specie e varietà derivate, con portamento, forma dei capolini e colori così diversi che è difficile ricondurli alla forma tradizionale del crisantemo in vaso,
•  resistono molto bene al freddo e alla pioggia ma anche al sole e ci sono selezioni di alcune specie che resistono alla siccità,
•  fioriscono in periodi molto diversi tanto da poter affermare che in giardino si possono avere crisantemi colorati dalla primavera inoltrata all’arrivo del gelo,
•    ci consentono di mantenere vivo l’interesse per il giardinaggio outdoor anche nel mese di novembre.

Foto crisantemi

  • feeling-white
  • anastasia-star-pink
  • globe-green
  • jaguar-purple
  • saffier
  • podolsk-yellow
  • organza
  • lady-anne-brockett
  • froggy

Carta d’identità del crisantemo

Sono circa 200 le specie annuali o perenni, erbacee e cespugliose che compongono il genere Chrysanthemum. Il Genere appartiene alla Famiglia delle Asteraceae caratterizzato da una infiorescenza denominata “capolino” composta da un insieme di fiori strettamente uniti. Ogni fiore presenta i petali saldati in un’unica “ligula”. Nelle forme più semplici i fiori posti al centro del capolino sono spesso di colore giallo e possiedono una ligula piccola, mentre i fiori più esterni hanno ligule più lunghe e variamente colorate. Le foglie dei crisantemi in generale sono alterne, da ovate a lanceolate, raramente intere più spesso lobate, sono spesso aromatiche.

Gli ibridi “dei fioristi”

Tre sono le categorie di crisantemi individuate non solo dal ciclo biologico, ma anche dai sistemi di coltivazione specifici: annuali, perenni e dei fioristi.
Le specie annuali sono tipiche delle regioni mediterranee, dove crescono negli incolti tendenzialmente seccagni; le specie perenni sono originarie di un vasto areale che si estende dall’Artico, alla Russia fino alla Cina e al Giappone.
Ma sono quelli denominati crisantemi dei fioristi che garantiscono una grande vivacità al giardino di fine stagione, sono usati per produrre fiori recisi, per bordure e macchie di colori informali, per la coltivazione in vaso e nei giardini delle seconde case.
Ottenuti dalla selezione e dall’ibridazione delle specie C. indicum e C. morifolium, con fogliame verde scuro, possono essere suddivisi per epoca di fioritura (precoci in agosto settembre, tardivi da ottobre a dicembre) e rusticità.
Tutti hanno in comune infiorescenze la cui forma, nonostante sia pressoché sferica, è suddivisibile in diverse classi secondo la disposizione delle ligule: incurvata, ricurvata, semplici, semidoppi, a fior d’anemone, pompon e altri con portamento diverso come spider (a ragno).

I crisantemi più belli

Crisantemo Anastasia star pink colore rosa antico e verde vivo

Anastasia star pink è di certo fra i crisantemi più belli che più colpiscono chi si avvicina per la prima volta a questo gruppo di fiori. La serie Anastasia è caratterizzata da petali sottili e piatti che creano fiori grandi ma leggeri, delicati ed eleganti. La varietà star pink si segnala per il colore rosa antico impreziosito da un tocco di verde vivo sulla punta di ogni petalo. E’ pianta a portamento compatto.

Feeling white e Froggy sono due crisantemi con fiore a mazzetto color bianco esterno e giallo interno

Feeling white e Froggy sono due crisantemi con fiore a mazzetto. I fiori piccoli e medi sono raccolti in cime che aprono le corolle in successione, dove ogni elemento per il diverso grado di sviluppo ha dimensioni diverse. Il primo è bianco con centro giallo, il secondo, come ricorda il nome che in inglese richiama le rane, è verde.

crisantemo Globe green verde

Sempre verde, un colore che da curiosità si è ormai affermato fra le scelte degli appassionati, è Globe green, crisantemo spider di tono intenso con petali leggermente arcuati a formare una struttura sferica.

crisantemi Jaguar rosa intenso

A fiore decorativo, molto simili a una dalia, sono i crisantemi della serie Jaguar, con capolini di medie dimensioni. Fioriscono da fine ottobre: purple è rosa intenso e vivo, red è rosso granato.

crisantemo Saffier di colore giallo aranciato con toni rossi

Di struttura simile, ma più piccolo, a pompon, è Saffier di colore giallo aranciato con toni rossi nella parte più profonda del nido d’ape formato dai petali arrotolati.

crisantemo Podolsk Yellow giallo rosso e arancione

A fiore ricco, ma in forma di grande margherita, è lo splendido Podolsk Yellow, multiflora a fiore doppio che mescola giallo, rosso e arancione in un vero festival di colori.

crisantemo Organza bianco puro

Come pianta da vaso vi segnaliamo il nuovissimo Organza, un crisantemo, color bianco puro, dal fiore grande e fortemente strutturato dove ogni petalo occupa uno spazio preciso nella complessa geometria che i creatori definiscono “danzante” perché si ispira ai costumi di scena delle ballerine de “Il lago dei cigni”. Di origine asiatica, questa varietà, è stata fissata nella forma attuale e registrata in Olanda.

crisantemo Chrysanthemum rubellum Lady Anne Brockett rosa e porpora

Di carattere diverso è il Chrysanthemum rubellum Lady Anne Brockett, pianta di grande vigoria, capace di allargarsi nel tempo, ideale per i giardini delle seconde case perché dotato di grande rusticità. Rosa nella forma classica è proposta da alcuni vivaisti in colore porpora.

Foto di Alessandro Mesini

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!