Gli appuntamenti fioriti del fine settimana 19-20 marzo

Il fine settimana alle porte è ricco di appuntamenti e mostre dedicate al verde e al giardino. Ecco, scelte per voi, alcune delle manifestazioni più interessanti per guardare e acquistare le piante e i fiori più belli che ci daranno un anticipo di primavera.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 18/03/2016 Aggiornato il 18/03/2016
Gli appuntamenti fioriti del fine settimana 19-20 marzo

Giardini d’autore

Giardini d'Autore LocandinaL’edizione primaverile di “Giardini d’Autore” ha mantenuto nel tempo un alto livello di qualità cercando di offrire al pubblico il maggior ventaglio di scelte possibili invitando un solo vivaista per specializzazione senza concessioni all’aspetto commerciale. Cresciuta di anno in anno adesso cambia sede e da Riccione si trasferisce a Rimini, capitale della riviera capace di attirare visitatori tutto l’anno, nella prestigiosa cornice del Parco Federico Fellini.
La manifestazione, apprezzata dai collezionisti come dai neofiti del giardinaggio, quest’anno si arricchisce di un concorso: Riminingreen per la realizzazione di “Giardini Urbani” ha come obiettivo la presentazione di idee e spunti per la realizzazione di spazi verdi nelle aree urbane. Rivolto a giovani designer, artisti, paesaggisti, architetti e giardinieri che, partecipando, avranno il compito di reinterpretare in chiave creativa e sostenibile giardini e terrazzi. Info www.giardinidautore.net

 

 

Flower Show Modica: fiori di Sicilia

Con il marchio Flower Show quest’anno si presentano ben quattro manifestazioni, di cui una nuova: quella di Modica (in provincia di Ragusa). Così dal 18 al 20 marzo il centro storico della splendida città si trasformerà in un giardino dove espositori di piante rare e insolite incontreranno il pubblico: vengono proposti incontri con i massimi esperti del settore, corsi di giardinaggio, attività didattiche per i bambini, seminari e laboratori scientifici. La manifestazione è pensata per chi non ha mai approfondito le tematiche del florovivaismo e della botanica, curiosi, nuovi appassionati, ma anche per chi invece è più esperto e cerca in questo tipo di manifestazione l’occasione per consolidare le proprie basi e l’occasione per incontrare i nomi più rinomati del settore. Il programma e l’iscrizione gratuita ai corsi li trovate su www.modicaflowershow.com

Antiche Camelie della Lucchesia

Nella frazione Pieve di Compito, comune di Capannori (LU), il 19 al 20 marzo è l’ultimo fine settimana per vedere la mostra Antiche Camelie della Lucchesia, che raggiunge quest’anno il traguardo della XVII edizione. Si tratta di una ricchissima collezione di camelie recise, catalogate con cura, che si trova sotto una grande tensostruttura ai margini del paese. Conclusa la visita alla mostra, e al settore in cui è possibile acquistare piante di camelie di ogni varietà, si parte per una passeggiata nell’antico borgo di Compito, fino a raggiungere il “Camellietum compitese” un vero giardino botanico a tema, a ingresso libero, piantumato con centinaia di camelie.
Il costo del biglietto – che comprende parcheggio auto, servizio navetta, visita al borgo, alla mostra e al camelieto – è di 6 euro (gratuito sotto i 12 anni). Info tel 0583 977188 – www.camelielucchesia.it

Un-momento-della-cerimonia-del-tè

Mostra della camelia di Verbania

Festeggia i 50 anni la mostra della camelia nella storica sede di Villa Giulia a Verbania Pallanza. La manifestazione offre più di uno spunto di interesse: dalle visite guidate alle più belle collezioni di camelie custodite nelle ville private e nei giardini botanici della zona, alla raffinata esposizione nei saloni di Villa Giulia, dove saranno presenti più di 200 varietà di camelie recise e composizioni fiorite. Come di consueto sarà allestita la mostra mercato nel parco di Villa Giulia: un’occasione per trovare esemplari poco diffusi e avere informazioni dai produttori. In più libri dedicati alle piante, profumi, cosmetici e golosità alla camelia. Info tel. 0323 503249 www.lagomaggiorefiori.it

Camelie Locarno

Fino al 20 marzo la manifestazione Camelie Locarno (sulla sponda svizzera del Lago Maggiore) quest’anno si svolgerà in contemporanea al Castello visconteo e al Parco delle camelie con collegamenti dedicati. In ambientazioni come sempre curatissime si potranno ammirare addobbi floreali e fiori recisi in almeno 250 varietà diverse nella corte del Castello, mentre il Parco delle Camelie ospiterà quest’anno per la prima volta anche installazioni floreali. Ricchissima è anche l’agenda degli eventi collaterali, tra proiezioni, stand informativi, spazi per l’acquisto di piante, consulenze botaniche e concerti. Info tel. +41 (0) 848 091091, www.ascona-locarno.com

Fiera di Vita in Campagna

Il Centro Fiera del Garda a Montichiari (BS) ospita la Fiera di Vita in Campagna, al cui interno si svolgerà il Salone delle piante aromatiche, medicinali, alimentari ed erboristiche italiane e il II Salone di Vivere la Casa in Campagna. All’esposizione di piante, sementi e prodotti originali, si affiancano moltissimi corsi, dimostrazioni e incontri con gli esperti su tutti gli aspetti della vita rurale, dai modi per migliorare l’efficienza energetica, la manutenzione e la decorazione delle abitazioni in campagna a quelli per raccogliere e utilizzare erbe e fiori spontanei per il benessere e la cucina. Info www.lafiera.vitaincampagna.it

Fa’ la cosa giusta!

Torna a Fieramilanocity a Milano “Fa’ la cosa giusta!” fiera nazionale dedicata al consumo critico e agli stili di vita sostenibili organizzata da Terre di mezzo Eventi. Circa 700 realtà espositive sono affiancate da incontri, laboratori, aree verdi e spettacoli, spaziando dall’alimentazione biologica, a km zero o cruelty free alla moda etica e alla mobilità a basso impatto incentrata quest’anno sui Cammini, dall’abitare green ai giochi e proposte sostenibili per l’infanzia, oltre a prodotti del commercio equo e progetti di associazioni e cooperative no profit. Tra le novità di questa edizione il progetto Speziale, con un’area dedicata alla degustazione di tè e di spezie di diverse tradizioni. Info www.falacosagiusta.org

Floralia

Ritorna a Milano, in piazza San Marco, Floralia, la manifestazione benefica che unisce l’amore per i fiori all’utilità sociale. Con nuovi espositori e spazi ancora più allargati, la mostra mercato di fiori e piante di stagione sarà affiancata da esposizioni di accessori personali e per la casa e il giardino, giochi e una selezione di prodotti artigianali confezionati dagli ospiti di comunità e centri di recupero. Info www.floraliamilano.it

In Primavera: Fiori, Acque e Castelli

Saranno ancora i Castelli di Strassoldo a Cervignano del Friuli (UD) ad ospitare “In Primavera: Fiori, Acque e Castelli”, tra vivaismo d’eccellenza, antiquariato e artigianato.
L’evento, patrocinato dal FAI e dall’Associazione Europea Valorizzazione Castelli, Palazzi e Giardini Storici, presenta piante dimenticate, particolari e rare.
Info www.castellodistrassoldo.it

Follia in Fiore

Nel chiostro della Certosa Reale di Collegno (TO) “Follia in Fiore” è la mostra mercato promossa dal Comune di Collegno in collaborazione con Nuova Società Orticola del Piemonte. Protagoniste assolute le fioriture di stagione, tra primule, viole e rose, ma non mancheranno le orchidee, piccoli e grandi frutti, arbusti, rampicanti e tutto quello che può rendere più bello e prezioso il giardino. Info www.comune.collegno.gov.it

Certosa Reale di Collegno (TO) mostra follia in fiore

 

Tulipani a Corte

Domenica 20 marzo il Castello Sabaudo di Govone (CN) farà da cornice alla XVIII edizione di “Tulipani a Corte”. La manifestazione, nata per valorizzare la splendida fioritura dei tulipani selvatici in via di estinzione che crescono spontaneamente nel parco, sarà accompagnata da musica, figuranti in costume, degustazioni e visite guidate. Info Tel. 0173 58103, www.comune.govone.cn.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!