21-22 settembre: un weekend ricco di mostre-mercato di giardinaggio

L’autunno è la stagione migliore per trapiantare alberi e cespugli, erbacee e annuali che ci daranno conforto nei mesi più freddi e prepareranno il giardino per la prossima primavera. Per scegliere solo il meglio come specie e qualità delle piante, ecco le mostre da non perdere che si svolgono il prossimo fine settimana.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 18/09/2013 Aggiornato il 18/09/2013
21-22 settembre: un weekend ricco di mostre-mercato di giardinaggio
Varese

Il FAI, Fondo Ambiente Italiano, presenta presso Villa Panza la prima edizione di Orti ad Arte, mostra mercato dedicata all’eccellenza della frutta e della verdura in ogni loro declinazione. Circa cinquanta espositori provenienti da tutta Italia presentano piante da frutto e a da orto oltre a ortaggi freschi e altri alimenti biologici derivati, trasformando il magnifico parterre di Villa Panza in un insolito verziere. Il bello di queste manifestazioni è che in genere si possono trovare anche esperti disponibili a fornire chiarimenti e consigli, aiutando a scoprire varietà rare e piccoli trucchi da utilizzare in cucina. Ampio spazio verrà infine dedicato alle diverse tipologie di orto, con approfondimenti, conferenze e laboratori che toccheranno anche temi di punta quali la biodiversità, la cucina vegetariana e la Garden Therapy (cura per mezzo del giardinaggio). Info tel. 0332 283960, www.fondoambiente.it

Grazzano Visconti (Piacenza)

Nel grazioso borgo in stile medievale ci sarà il Coccinella Day. Si tratta di giornate dedicate alla scoperta del mondo degli animali che sono utili e preziosi per le piante e il giardino, a partire dalla coccinella che, secondo le leggende, era l’emblema dell’antica Dea Lucina, patrona della luce (e del dare alla luce), dell’amore e della bellezza, per passare ad api, libellule, farfalle… Il Coccinella Day sarà ospitato nello splendido Parco del Castello, in 15 ettari di natura meravigliosa, e sarà interamente dedicato al giardino naturale agli insetti utili, con mostre, conferenze, laboratori per tutte le età, spettacoli teatrali e musicali. Per questa edizione è previsto anche un grande raduno di Maggiolini Volkswagen. Info www.grazzano.it, www.coccinelladay.it

Valeggio sul Mincio (Verona)

Nel Parco Giardino Sigurtà si terrà Demogarden un grande evento dedicato alla cura e alla manutenzione del verde, con la presentazione e la possibilità di provare sul campo le ultime novità in fatto di macchine e attrezzi per giardinaggio. Da non perdere per tutti gli appassionati e professionisti di giardini. Info www.sigurta.it, www.demogarden.it

Perugia

Il Perugia Flower Show torna ai giardini del Frontone con la Winter Edition. L’idea della mostra in autunno consente ai vivaisti di presentare piante rare e inconsuete nella loro veste meno conosciuta, quella di fine stagione, ricca di sorprese e colori. Questo è il periodo migliore per alcune varietà di rose, ortensie e piante perenni, ma anche per molte piante mediterranee e aromatiche e per gli allegri peperoncini. Tanti eventi e soprattutto corsi di giardinaggio (per ogni livello) contribuiscono a far conoscere e apprezzare non solo il giardinaggio, ma anche la “garden therapy” che offre l’opportunità di lasciar andare ogni giorno stress e tensioni per ritagliarsi momenti di benessere e relax. Degustazioni, corsi di cucina con i fiori, incontri e laboratori sono in grado di accontentare tanto il pubblico più ricercato ed esperto alla ricerca di novità, quanto chi si avvicina per la prima volta a questo mondo appassionante. Info www.perugiaflowershow.com

Riccione (Rimini)

Giardini d’Autore, che si tiene due volte all’anno a Villa Lodi Fè, presenta anche per questa edizione vivaisti con le loro collezioni botaniche, artigianato di alta qualità, oggetti per la casa e il giardino. Ci si potrà sorprendere con i colori dell’autunno delle piante da bacca, le ultime rose antiche, le dalie e le erbe spontanee commestibili, ma ci saranno anche i frutti antichi, le piante per l’orto, le viti ornamentali, gli ulivi, gli arbusti e le graminacee di stagione, ma anche una collezione di echinacee in grado di ravvivare il giardino durante i lunghi mesi invernali e gli allegri peperoncini da collezionare. Animali da giardino e un ricco programma di incontri in cui imparare a riconoscere e utilizzare in cucina le erbe spontanee commestibili o apprendere i fondamenti della composizione floreale. Info tel. 0549 905618, www.giardinidautore.net

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!